Provincia-Emilia

Storaro: "Senza gli amici salsesi non avrei vinto i tre Oscar"

Storaro: "Senza gli amici salsesi non avrei vinto i tre Oscar"
0

«In questa pergamena manca una frase: senza questa presenza, di Salso e di tutti i miei amici salsesi, i tre premi Oscar non li avrei mai vinti». Con queste parole Vittorio Storaro, uno dei più famosi direttori della fotografia al mondo,  dai ieri cittadino onorario della città termale, ha voluto sancire il forte e profondo legame che lo lega da sempre a Salso.  La cerimonia si è svolta alle Terme Berzieri, nella stessa sala in cui sono state ambientate alcune scene nel 1976 del film «Novecento» di Bernardo Bertolucci, la cui fotografia è stata curata proprio da Storaro. Bertolucci-Storaro si sono poi ritrovati a Salso 11 anni dopo nel salone Moresco dove è stata girata la famosa scena del ballo de «L'ultimo imperatore». Film grazie al quale, dopo «Apocalypse Now» e «Reds», Storaro ha vinto il suo terzo Oscar. A presentare l’illustre ospite è stato Giancarlo Alviani mentre l’assessore alla Cultura Maria Pia Bersellini, nel consegnare la pergamena, ha sottolineato come questa iniziativa, partita da un gruppo di cittadini, sia stata accolta e condivisa con entusiasmo dall’amministrazione.   Storaro ha ringraziato «il Comune e tutti i cittadini che hanno voluto riconosceremo come parte di loro e in particolare Stefania Bandini che ha mosso il primo passo». Ha poi ricordato le sue radici artistiche salsesi, grazie ai registi Luigi e Camillo Bazzoni. «Un giorno Camillo, nei primi anni Sessanta, mi chiese di venire qui per un film di un giovane parmense, Bertolucci. Nonostante nove anni di studi, mi mancava la conoscenza delle cose che ha acquisito grazie ai Bazzoni e non solo: un giorno mi invitò a Salso a casa di una sua amica, Lella Marzaroli, insieme al marito Dino, persone con un grande amore verso le arti». Storaro ha poi ricordato «i cortometraggi girati a Salso con Camillo e Luigi, con Nino Bandini che ci faceva fa capo macchinista. Per me Salso è stata una seconda scuola, umana ed artistica insieme. Un punto fermo nella mia vita». Anche il sindaco Tedeschi, che non ha potuto partecipare alla cerimonia per un imprevisto di carattere personale, ha poi incontrato in serata Storaro.  «Ringrazio - ha aggiunto il sindaco - il gruppo di cittadini che si sono fatti promotori di questa iniziativa verso un artista che da lustro alla nostra città».  A.S.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Vendono iPhone: ma è una truffa

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Calcio

Brodino per il Parma

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

14commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti