20°

33°

Provincia-Emilia

Rifiuti, Noceto volta pagina: parte la raccolta «porta a porta»

Rifiuti, Noceto volta pagina: parte la raccolta «porta a porta»
Ricevi gratis le news
1

Federica Beretta

In queste settimane è stato consegnato a tutti i residenti il kit necessario per la raccolta di rifiuti «porta a porta». Il materiale ricevuto è da utilizzare fin da subito e secondo le indicazioni illustrate dagli informatori. Al fine di rendere più efficiente il servizio, il territorio  è stato suddiviso in diverse aree - contrassegnate da vari colori - a cui corrispondono i percorsi di raccolta. Il personale di Iren ha completato, in questi giorni, la distribuzione dei materiali di consumo nelle zone del paese contrassegnate dai colori blu, arancio, verde e viola e rosa e stanno iniziando la zona gialla, dove la consegna verrà ultimata entro sabato. I contenitori sono invece stati assegnati nelle aree blu, arancio, verde e viola e da domani inizierà la distribuzione dei nuovi raccoglitori nella zona rosa. Infine sarà la volta della zona gialla che verrà completata entro il 30 aprile. E’ stata ultimata l’attività di rimozione dei cassonetti stradali iniziata nelle frazioni, nelle aree blu e arancio. Da domani si passerà alle zone verde e viola, poi seguiranno le aree rosa e gialla. Il sindaco Giuseppe Pellegrini si è dichiarato soddisfatto dell’andamento delle fasi di avvio al nuovo sistema: «Le operazioni stanno procedendo in maniera agevole e questo ci fa ben sperare che il nuovo sistema sul territorio venga adottato senza problematiche di grande rilievo. Gli operatori di Iren ci hanno riferito di essere stati accolti dalla cittadinanza con cordialità e spirito collaborativo. Si mantiene sempre improntato ad una grande sinergia il rapporto fra l’Amministrazione e i tecnici di Iren, anche e soprattutto in questa fase preliminare, particolarmente delicata ed importante». D’accordo anche il vicesindaco Lorenzo Ghirarduzzi: «Quello del “porta a porta” segna un passaggio e un cambiamento importante, però, è fondamentale che tutti ci poniamo nell’ottica di capire che questo è un sistema ormai testato che porta vantaggi per l’ambiente. Inoltre consente di abbattere i costi del servizio e di conseguenza anche le tariffe per i cittadini, che già nel 2011 hanno avuto una riduzione del 1,2 %. Ricordo che per le famiglie c'è la possibilità di adeguare alle proprie esigenze le dimensioni dei cassonetti: si possono sostituire quelli già in dotazione con altri più piccoli o più grandi in base alle necessità. Dobbiamo impegnarci nel “differenziare” il più possibile i nostri rifiuti, diminuendo tutto ciò che mettiamo dentro il cassonetto nero, il cui contenuto va in discarica, mentre le altre tipologie di rifiuti possono per loro natura essere selezionate e riciclate».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ANDREA

    18 Aprile @ 21.15

    ma dov'è che sono stati distribuiti i kit? nella mia zona ancora neanche l'ombra, inoltre ho parenti sparsi per tutto il paese e nessuno ancora ha ricevuto nulla...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Salvador Dalì, a 28 anni dalla morte i celebri baffi intatti

Spagna

A 28 anni dalla morte i baffi di Salvador Dalì sono intatti

Vinicio Capossela insieme alla Filarmonica Toscanini: le foto della serata a Parma

Parma

Vinicio Capossela insieme alla Filarmonica Toscanini: le foto della serata 

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

VARANO

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

Inchiesta sulle bollette

Luce, acqua e gas: storie di ordinaria vessazione

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

Noceto

Quella croce che protegge la valle di Cella

Testimonianze

Notte di paura per i parmigiani a Kos

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

Fortuna

Fidentino gratta e vince 100 mila euro

Soragna

I residenti contrari all'arrivo dei profughi

PARMA

Lite al parco di via Milano: magrebino ferisce italiano con le forbici Video

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

Bollette anomale e strani anticipi da pagare: le storie sulla Gazzetta di Parma

weekend

Feste campestri, cavalli e silent party: l'agenda del sabato

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

4commenti

carabinieri

Pusher in viale Vittoria: un lettore fotografa il blitz La sequenza

3commenti

incidente

Scontro fra una moto, due auto e un camion in via Traversetolo: un ferito grave

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

TORINO

Figlio muore sul Cervino, la madre discute la  tesi Video

grecia

Scossa di 6,7: due turisti morti e 200 feriti a Kos Foto Video

SPORT

parma calcio

I 40 anni di capitan Lucarelli: speciale Gazzetta Video

parma calcio

Qui Pinzolo: la foto-cronaca del primo giorno di allenamenti

SOCIETA'

MANTOVA

Amiche muoiono per un incidente in scooter. Quell'ultimo video su Fb

Era qui la festa

Sorbolo: facce da... girone dei golosi Foto

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

EMISSIONI

Anche Audi gioca d'anticipo: interventi su 850mila diesel