19°

Provincia-Emilia

Incidente nel Cremonese: morte due motocicliste di Soragna

Incidente nel Cremonese: morte due motocicliste di Soragna
17

Tragedia nel tardo pomeriggio di ieri sulle strade del Cremonese. Due donne di Soragna, Ilaria Chiesa, 39 anni, e Rosa Isela Figueroa Reyes, 41 anni hanno perso la vita in seguito ad un pauroso incidente stradale avvenuto a Malagnino, piccolo comune alle porte di Cremona. Teatro della tragedia il tratto di via Giuseppina (provinciale che collega Cremona alla zona del Casalasco passando per Sospiro, Cella Dati, Cingia dè Botti, Solarolo Rainerio e San Giovanni in Croce) compreso fra Longardore di Sospiro e Malagnino.

Tutto si è verificato poco prima delle 18 e le cause della disgrazia sono tuttora al vaglio degli inquirenti. Le due donne, amiche e colleghe di lavoro (sono dipendenti della Maco di Soragna) si trovavano in sella ad una motocicletta Honda e stavano percorrendo la via Giuseppina in direzione Sospiro. Molto probabilmente erano dirette verso l’incrocio con la strada provinciale 33 che le avrebbe poi condotte al ponte sul Po «Giuseppe Verdi» e, quindi, in territorio Parmense. Alla guida della Honda si trovava Ilaria Chiesa, appassionata ed esperta di moto. Secondo una prima e sommaria ricostruzione dei fatti, avvalorata anche da quanto riferito da diversi testimoni oculari, pare che la motocicletta abbia leggermente urtato una Toyota Yaris, guidata da un uomo di Roccabianca, mentre era in procinto, pare, di svoltare verso Pieve d’Olmi. Un urto che sarebbe stato sufficiente per far perdere il controllo della moto che, invadendo la corsia opposta è andata a colpire frontalmente una Polo Volkswagen, su cui si trovavano due anziani coniugi di Malagnino, che viaggiavano in direzione opposta, diretti verso la loro abitazione. Un urto davvero tremendo, in seguito al quale le due donne sono state sbalzate sull'asfalto, perdendo probabilmente la vita sul colpo. Una di loro è anche stata investita da un’altra Polo Volkswagen.

Altre informazioni sulla Gazzetta di Parma in edicola

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luca Manici

    19 Aprile @ 23.35

    l'articolo parla di una macchina forse urtata mentre stava svoltando... perchè i fenomeni del mouse parlano di velocità inadeguata, strade inadeguate, gente inesperta etc etc?? qui ognuno dice la sua senza leggere. Condoglianze alle famiglie

    Rispondi

  • annalisa

    18 Aprile @ 23.54

    dateci tutti un taglio\r\ngrazie\r\nse volete scrivete un pensiero se no NO\r\nvisto che qui siamo tutti per scrivere un ricordo\r\ne io le voglio ricordare con il sorriso ROSA E ILARIA\r\nnon vi dimentichero mai\r\n

    Rispondi

  • jack

    18 Aprile @ 22.10

    la moto non perdona nulla...prudenza sempre. le strade non c'entrano ogni strada ha un fosso, un guard rail. un albero, una buca, un'auto che frena, una che non mette la freccia. maledetta sfortuna.buona strada amiche ovunque voi siate

    Rispondi

  • jumbler

    18 Aprile @ 20.47

    @Maria - Ho letto attentamente ma questo spazio è dedicato ai commenti e mi sono permesso di criticare un messaggio assolutamente fuorviante delle causa della maggior parte degli incidenti, senza peraltro fare alcun accenno all'incidentre accaduto ed alla capacità di guida delle rappresentanti del gentil sesso. Poi è chiaro che la perdita di vite umane per di più giovani è una tragedia immensa e proprio per questo deve però far riflettere sulle cause affinchè di simili disgrazie ne succedano sempre meno. @Renz - per i mezzi degli anni duemila che sfrecciano a 200 e passa km all'ora, esistono gli autodromi che permettono agli impavidi piloti di misurare le proprie abilità senza mettere a repentaglio la vita altrui. Inoltre la condizione delle strade italiane, buche a parte non differisce granchè dalla condizione delle strade italiane. Se vuoi meno cataste di morti ogni week end diffondi un messaggio di prudenza.

    Rispondi

  • Kenny

    18 Aprile @ 19.11

    x Renz.....non è questione di patriottismo, anzi...ma sai io viaggio spesso in Europa e strade senza fossi o canali non ne ho mai visto....non so tu cosa hai visto con il "tuo" patriottismo !!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

Lavoro

Agricoltori contro l'abolizione dei voucher

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Fontanellato

L'ultimo saluto a Fernando Virgili, decano dei geometri

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017