Provincia-Emilia

Langhirano - I "segreti" del municipio svelati dal cantiere del dopo-terremoto

Langhirano - I "segreti" del municipio svelati dal cantiere del dopo-terremoto
0

Giulia Coruzzi

Aggirarsi per le stanze del municipio di Langhirano in questi giorni significa scoprire i segreti di un polveroso cantiere. Gli interventi di riparazione e miglioramento sismico sono nel pieno del loro svolgimento e il Comune sta ritrovando la sua solidità. Come spesso accade - e come era successo anche per il Castello di Torrechiara - i terremoti consentono di comprendere aspetti strutturali che il tempo e i rifacimenti finiscono per celare. Camini, canne fumarie, porte, archi che crearono invisibili debolezze sono tornati alla luce, consentendo di intervenire nel migliore dei modi per ridare stabilità all’edificio. «Il sisma ha messo in evidenza fessurazioni e punti critici - hanno spiegato il sindaco Stefano Bovis e Paolo Denni, dell’ufficio Servizi gestione del territorio, patrimonio, servizi manutentivi -. I camini originari erano stati riempiti in passato con materiali di riporto e questo aveva reso il municipio debole in alcune parti. Lo stesso problema avevano causato i vari archi aperti nel tempo. Quello che si sta compiendo ora è un lavoro chirurgico, di riapertura e chiusura». Gli interventi previsti dal progetto esecutivo sono diversi: in primo luogo ci si è concentrati sul piano interrato, dove è stato condotto il consolidamento dell’arco ed è stata realizzata una parete in mattoni pieni. Poi sarà la volta del consolidamento della parete ortogonale al lato nord, sovrastante l’arco del piano interrato, al piano terra e al primo, sempre grazie alla costruzione di una parete in mattoni. In questo momento si sta provvedendo a chiudere i camini e le canne fumarie rinvenuti con saggi diretti e analisi termografiche per aumentare l’area resistente dei maschi murari. Due catene metalliche ad intradosso del solaio e del secondo piano aumenteranno la sicurezza, così come le imbottiture lignee tra i travetti della copertura della zona sovrastante gli arcarecci. Ma sono previsti anche restauri sulle colonne arenarie dei loggiati e opere di finitura strettamente connesse ai lavori di riparazione e miglioramento sismico. L’opera usufruisce dei 945 mila euro stanziati dalla Protezione civile regionale, che recentemente ha integrato gli iniziali 805 mila euro con altri 140 mila. Al contributo della Regione si sommano poi i fondi tratti dall’assicurazione comunale. Il cospicuo stanziamento consente di effettuare un intervento radicale e completo con sistemazione anche degli affreschi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'eredità

televisione

Gabriele arriva in finale a L'eredità

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

1commento

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

15commenti

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

1commento

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

1commento

SOCIETA'

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)