-6°

Provincia-Emilia

Fidenza - Sfratti in aumento nel 2010. Ma non è ancora emergenza

Fidenza - Sfratti in aumento nel 2010. Ma non è ancora emergenza
1

Annarita Cacciamani
La crisi continua a farsi sentire sulle famiglie di Fidenza e del circondario. In 10 mesi, dal primo gennaio al 15 ottobre 2010, il tribunale cittadino, per quanto riguarda il territorio di sua competenza, ha emesso 149 provvedimenti di sfratto per morosità e 14 per finita locazione.
Nel 2009 gli sfratti per morosità erano stati 146. La tendenza è, quindi, quella di un aumento dei provvedimenti.
«Da questi dati si capisce che il problema di tante famiglie è quello di non riuscire a pagare l’affitto - commenta Emanuela Betti Pico, segretaria generale del Sunia, il sindacato inquilini e assegnatari -. Nel Comune di Fidenza la situazione, sebbene sia da tenere sotto controllo, non è ancora di emergenza e si riesce a gestire grazie all’alto numero di case popolari, circa 800, e alle assegnazioni di emergenza e ai vari contributi stanziati dagli enti locali».
«Bisogna aggiungere - continua - che, in caso di difficoltà temporanea nel pagare l’affitto, si è riusciti concordare fra inquilini e proprietari un piano di pagamento che consentisse di superare il momento di difficoltà senza arrivare ad un provvedimento giudiziario. Credo, comunque, affinché la situazione inizi davvero a migliorare sia necessario che si riapra il mercato del lavoro».
 Il Comune, da parte sua, cerca di sostenere chi ha il problema della casa con le assegnazioni di emergenza, concordate insieme ai servizi sociali comunale e Ausl, e contributi, come il fondo affitto (252 domande valide nel 2010) o il salva sfratto (3 domande per il bando distrettuale e 10 per quello provinciale).
«Cerchiamo di tutelare i cittadini in difficoltà attraverso i contributi e le assegnazioni d’emergenza - ha spiegato l’assessore ai Servizi sociali Marilena Pinazzini - . Se il sistema riesce a tenere è grazie alla collaborazione fra servizi sociali e Provincia, Regione e Acer, ma è necessario monitorare la situazione e cercare di prevenire gli sfratti.
Per il 2011, inoltre, abbiamo aderito al progetto Dote, avviato dalla Provincia con il contributo della Fondazione Cariparma, costituto da diverse azioni fra cui il salva sfratti».
Sempre per quanto riguarda il tema della casa, quest’anno è prevista la costruzione di alcuni nuovi alloggi Erp nell’ex convento San Giovanni e l’avvio dei lavori per il nuovo complesso residenziale di via Porro.
Invece, nell'ambito del pacchetto anticrisi, è stato pubblicato ieri il bando per il contributo sulle bollette dell’acqua. I cittadini interessati possono presentare domanda fino al 14 maggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • vincenzo

    18 Luglio @ 10.33

    ma come non e emergenza io padre di due minori e moglie a carico precario che vivo a felegara il 19/07/2011 mi trovero fuori dalla posta forze dell'ordine avvocati ufficiale giudiziario propietaria come se fossi un criminale solo perche non potendo piu pagare l'affitto non so che finne faremo? ma e questa la nazzione europea che pensa ad aiutare le famiglie con minori ma dovrebbero vergognarsi i nostri governanti europei che stanno buttando tante famiglie sia italiane che non nello sconforto e poverta grazie di cuore italia

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano: il sindaco di Langhirano: "chieste le strisce pedonali"

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il caso

Il Tar dà ragione a Medesano: sì alla farmacia a Ramiola

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

BASILICAGOIANO

Omicidio Habassi: Del Vasto capace di intendere e volere

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

5commenti

Calciomercato

Matteo Guazzo-Modena: salta tutto

Niente intesa sull'ingaggio, tegola per il mercato del Parma che ora ha un over di troppo.

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

16commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

Fotografia

Parma di Badignana: la cascata

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Foto

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta