Provincia-Emilia

Fidenza - Sfratti in aumento nel 2010. Ma non è ancora emergenza

Fidenza - Sfratti in aumento nel 2010. Ma non è ancora emergenza
1

Annarita Cacciamani
La crisi continua a farsi sentire sulle famiglie di Fidenza e del circondario. In 10 mesi, dal primo gennaio al 15 ottobre 2010, il tribunale cittadino, per quanto riguarda il territorio di sua competenza, ha emesso 149 provvedimenti di sfratto per morosità e 14 per finita locazione.
Nel 2009 gli sfratti per morosità erano stati 146. La tendenza è, quindi, quella di un aumento dei provvedimenti.
«Da questi dati si capisce che il problema di tante famiglie è quello di non riuscire a pagare l’affitto - commenta Emanuela Betti Pico, segretaria generale del Sunia, il sindacato inquilini e assegnatari -. Nel Comune di Fidenza la situazione, sebbene sia da tenere sotto controllo, non è ancora di emergenza e si riesce a gestire grazie all’alto numero di case popolari, circa 800, e alle assegnazioni di emergenza e ai vari contributi stanziati dagli enti locali».
«Bisogna aggiungere - continua - che, in caso di difficoltà temporanea nel pagare l’affitto, si è riusciti concordare fra inquilini e proprietari un piano di pagamento che consentisse di superare il momento di difficoltà senza arrivare ad un provvedimento giudiziario. Credo, comunque, affinché la situazione inizi davvero a migliorare sia necessario che si riapra il mercato del lavoro».
 Il Comune, da parte sua, cerca di sostenere chi ha il problema della casa con le assegnazioni di emergenza, concordate insieme ai servizi sociali comunale e Ausl, e contributi, come il fondo affitto (252 domande valide nel 2010) o il salva sfratto (3 domande per il bando distrettuale e 10 per quello provinciale).
«Cerchiamo di tutelare i cittadini in difficoltà attraverso i contributi e le assegnazioni d’emergenza - ha spiegato l’assessore ai Servizi sociali Marilena Pinazzini - . Se il sistema riesce a tenere è grazie alla collaborazione fra servizi sociali e Provincia, Regione e Acer, ma è necessario monitorare la situazione e cercare di prevenire gli sfratti.
Per il 2011, inoltre, abbiamo aderito al progetto Dote, avviato dalla Provincia con il contributo della Fondazione Cariparma, costituto da diverse azioni fra cui il salva sfratti».
Sempre per quanto riguarda il tema della casa, quest’anno è prevista la costruzione di alcuni nuovi alloggi Erp nell’ex convento San Giovanni e l’avvio dei lavori per il nuovo complesso residenziale di via Porro.
Invece, nell'ambito del pacchetto anticrisi, è stato pubblicato ieri il bando per il contributo sulle bollette dell’acqua. I cittadini interessati possono presentare domanda fino al 14 maggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • vincenzo

    18 Luglio @ 10.33

    ma come non e emergenza io padre di due minori e moglie a carico precario che vivo a felegara il 19/07/2011 mi trovero fuori dalla posta forze dell'ordine avvocati ufficiale giudiziario propietaria come se fossi un criminale solo perche non potendo piu pagare l'affitto non so che finne faremo? ma e questa la nazzione europea che pensa ad aiutare le famiglie con minori ma dovrebbero vergognarsi i nostri governanti europei che stanno buttando tante famiglie sia italiane che non nello sconforto e poverta grazie di cuore italia

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

Gara a Bologna, "Scrivi un film per Ambra Angiolini"

cinema

Gara a Bologna: "Scrivi un film per Ambra Angiolini" Video

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

1commento

nuovo allenatore?

D'Aversa in tribuna al Tardini. Annuncio in serata?

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

2commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

12commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

8commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

4commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

tg parma

Referendum costituzionale: domani urne aperte dalle 7 alle 23 Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

cesenatico

Insegnante mortifica e minaccia un alunno, denunciata dai carabinieri

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

sesso

E' italiano il primo strumento che misura l'intensità dell'orgasmo

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

1commento