Provincia-Emilia

Varano Melegari - Restauri al castello Pallavicino

Varano Melegari - Restauri al castello Pallavicino
0

 Sulla linea di partenza i lavori di sistemazione del castello Pallavicino di Varano Melegari. Un intervento auspicato da associazioni locali e dalla comunità: da diversi anni il castello è diventato il centro di manifestazioni culturali, folcloristiche e artistiche, la sede permanente della mostra dei soldatini di piombo e la biblioteca comunale. 
Nei giorni scorsi la giunta comunale ha approvato il progetto di restauro scientifico del prospetto sud-ovest del castello e il rifacimento del muro di contenimento di via del Mulino. Questi ultimi lavori riguardano, in particolare, interventi urgenti di messa in sicurezza della struttura. 
Il progetto per la realizzazione del primo stralcio è stato predisposto dallo studio associato architetti Michele Bordi e Michele Catellani, e richiederà una spesa di 160 mila euro. La necessità di effettuare interventi nel maniero varanese era emersa a seguito di sopralluoghi effettuati congiuntamente dalla Soprintendenza per i beni e le attività culturali e dall’Amministrazione comunale nell’area circostante il castello di Varano Melegari, lungo via Mulino. 
Dall’esito del sopralluogo era emersa l’urgente necessità di provvedere al mantenimento e alla conservazione del castello. In particolare, si era ravvisata la necessità di attivare in tempi brevi un piano completo per l’esecuzione delle opere di consolidamento e regimazione del versante posto verso valle perché interessato da diversi e recenti fenomeni di microfrane che rischiano di compromettere irrimediabilmente la staticità del complesso castellano. Per procedere ai lavori si è provveduto, successivamente, alla predisposizione di un piano di consolidamento e di conservazione dei resti architettonici posti sotto tutela.
Grazie a un finanziamento di 160 mila euro, assegnato l’estate scorsa dal ministero dell’Economia e delle finanze al Comune di Varano Melegari per «Interventi di consolidamento del Castello Pallavicino» è stato possibile procedere alle fasi successive finalizzate alla sistemazione della struttura.  L’amministrazione comunale ha quindi provveduto a far redigere un ulteriore progetto preliminare con il quale sono state modificate le previsioni progettuali unificando il complesso dei lavori in due sole tranche. La prima, di 160 mila e la seconda di 164.948,21 euro, per una spesa totale che sfiora i 325 mila euro.
Il progetto iniziale, invece, prevedeva la realizzazione degli interventi in tre stralci: il primo per realizzare i lavori più urgenti (sostegno alla scarpata interessata da microfrane e rotolamento di sassi sulla carreggiata) di 59.615,87 euro; il secondo di  134.590,56 euro; il terzo per lavori di consolidamento alle lesioni della tessitura muraria del castello per una spesa di 164.984,21 euro. 
Con l’approvazione del progetto avvenuto nei giorni scorsi, si conclude l’iter burocratico per la sistemazione del castello, anche grazie al via libera pronunciato dalla Soprintendenza per i beni architettonici e paesistici per le province di Parma e Piacenza. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Sanzionata una signora 78enne che non poteva portare fuori la spazzatura e si è affidata a un vicino

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

7commenti

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Ds Vagnati, lo "accoglie" D'Aversa:"Felice di averlo al mio fianco"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

MILANO

Cadavere di donna avvolto in cellophane in cava dismessa

Cambridge

Trovata morta ricercatrice italiana: cause naturali

SOCIETA'

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

calcio e tragedia

L'omaggio agli "angeli-campioni": Coppa sudamericana alla Chapecoense

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)