-7°

Provincia-Emilia

Due giorni nel mondo di Ettore: il museo ha celebrato il maestro

Due giorni nel mondo di Ettore: il museo ha celebrato il maestro
0

Gian Carlo Zanacca

I 90 anni di Ettore Guatelli sono stati festeggiati in una «due-giorni», domenica e lunedì, dalla Fondazione museo Ettore Guatelli in quella che è stata la creazione del maestro di Ozzano: «Il bosco delle cose». Ettore, se fosse ancora vivo, avrebbe compiuto i 90 anni proprio il 18 aprile. Al centro dell’iniziativa l’uomo, Ettore Guatelli, e la didattica. Il titolo della giornata di domenica «L'uomo e il museo. Il piffero fatato» ha costituito un viaggio nel mondo di Ettore attraverso uno strumento musicale: il piffero. Alla presentazione della giornata il direttore del museo, Mario Turci, che si è soffermato sul numero della rivista: «Palazzo Sanvitale 31 - L’uomo del museo», volume monografico dedicato ai sentieri «materiali e immateriali» dell’opera di Ettore Guatelli. Era presente anche il presidente di Mup, Maurizio Dodi e, con lui, lo scrittore Guido Conti.

«Guatelli fu un anticipatore»
«L'esperienza maturata da Ettore Guatelli come maestro - ha sottolineato il presidente della Fondazione Giuseppe Romanini - ha costituito un esempio per le generazioni future di insegnanti. Un metodo, il suo, basato sul coinvolgimento dei ragazzi attraverso un insegnamento lontano da quello di tipo tradizionale, ma attraverso escursioni, osservazione degli oggetti e della natura. Fu, quindi, anticipatore di una didattica incentrata sulle esigenze e le necessità degli alunni».

«Un luogo magico»
Il direttore del museo, Mario Turci, si è soffermato, poi, sul significato, a 10 anni di distanza dalla scomparsa del maestro di Ozzano, della sua raccolta: «Il museo - ha detto - deve essere prima di tutto punto d’incontro, di scambio di impressioni. Un percorso attraverso il tempo e la storia fonte costante di interesse e di curiosità». «Il bosco delle cose» come luogo magico: da qui il collegamento con il piffero: strumento musicale povero, ma in grado di suscitare emozioni e ricordi e analizzato sotto diversi piani di lettura. Il primo, legato alla realizzazione dell’esposizione «Il piffero fatato», tavole di un fumetto e di un racconto fantastico nel museo Gautelli con testo di Pietro Clemente e tavole di Antonio Mirizzi. Poi le musiche e i balli eseguiti dal gruppo Enerbia, uno dei più importanti a livello nazionale nel campo della musica tradizionale e antica, dal titolo: «Quando il piffero si fa sentire».
Ed, infine, l’aspetto della manualità con il laboratorio: «Quando il piffero si fa costruire», che ha visto il coinvolgimento dei bambini presenti all’iniziativa grazie all’impegno dei membri dell’Associazione amici di Ettore Guatelli e del museo, tra cui Luigi Vecchi. Commossa la figlia di Ettore Guatelli, Annalice, presente alla manifestazione in ricordo del padre.

Studenti premiati
Nel corso della giornata sono stati premiati gli studenti del liceo Silvio D’Arzo di Montecchio Emilia che hanno preso parte al concorso promosso dalla Fondazione Mup per riscoprire la figura dello scrittore Ezio Camparoni noto con lo pseudonimo di Silvio d’Arzo. Il premio è andato a: Lisa Anghinolfi, Lisa Erriu, Isabella Fontana, Chiara Scavo, Davide Garavaldi, Greta Rossi, Mattia Sgarbassa ed Elisa Torelli, accompagnati dall’insegnante Elisa Bondavalli. Gli ospiti  hanno potuto apprezzare la cucina tipica promossa dai volontari del Circolo Rondine di Ozzano Taro e quella delle guide volontarie dell’associazione amici di Ettore Gautelli e del museo.

Il «bis» di lunedì
La giornata di lunedì la manifestazione è proseguita con una giornata interamente dedicata alla didattica con un percorso di formazione per insegnanti e operatori museali a cura del sistema museale della Provincia e del museo Guatelli dal titolo: «Patrimonio culturale, voce di musei e di scuola sul territorio. Per una didattica partecipata». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

36commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

5commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

23commenti

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

sindacati

Trasporto aereo, differito lo sciopero del 20

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video