16°

Provincia-Emilia

San Secondo, Leporati vuole la discoteca estiva

San Secondo, Leporati vuole la discoteca estiva
1

Paolo Panni

E' stata presentata  la lista «Libera Politica» che candida, alla carica di sindaco, Paolo Leporati. Quest’ultimo, nel presentare i componenti della sua squadra ed i progetti previsti per San Secondo è partito dalla riqualificazione dei parchi pubblici e dalle energie alternative, proponendo investimenti sul fotovoltaico e realizzazione della nuova illuminazione pubblica interamente col fotovoltaico.
Parlando di sociale, Leporati ha evidenziato la necessità di «investimenti sui servizi alle persone, e riduzione delle rette, per la scuola dell’infanzia, azzeramento delle liste d’attesa» e, per la terza età, creazione di centri di aggregazione, interventi ad personam per anziani non autosufficienti, aiuti alle famiglie, introduzione del redditometro e progetti di integrazione per i cittadini extracomunitari. Per i giovani propone la creazione di centri giovanili, lo sviluppo della rete wi-fi e allestimento di nuove postazioni internet nella biblioteca comunale. In tema di urbanistica ha quindi puntato subito sullo sviluppo del territorio al fine di consentire la formazione di nuovi lotti per investimenti di privati ma, allo stesso tempo, è necessario anche costruire «alloggi per famiglie in difficoltà e individuare contributi per gli affitti ai bisognosi». Fra le priorità indicate, anche il completamento della tangenziale, al fine di migliorare «il collegamento fra Parma e San Secondo».
Passando quindi al tema sicurezza ha evidenziato la necessità di «ritirare la polizia municipale dalle Terre Verdiane, e assumere nuovi vigili per il controllo del territorio. E’ inoltre necessario - ha detto - il censimento dei dati per i cittadini extracomunitari che devono fornire, al comune, i loro spostamenti, sul territorio comunale e devono dichiarare con contratto d’affitto, la residenza quando questa viene cambiata».
In programma anche il potenziamento della videosorveglianza. Paolo Leporati si è quindi soffermato sull'esigenza di «rilanciare il commercio, investire   sul progetto “November Porc” e creare  un’agenzia per la tutela della spalla cotta».
Secondo Leporati, a favore dei giovani, è necessaria anche la nascita di una discoteca estiva, col coinvolgimento anche della piscina e si devono promuovere nuovi eventi. Ha annunciato anche la «creazione della bancarella del libro con mercato a tema sul libro coinvolgendo i mercatini. Questi interventi - sostiene - favoriranno gli investitori provenienti da fuori paese».
Passando quindi al tema cultura, il candidato sindaco ha parlato della promozione del Palio delle contrade a livello nazionale e  della realizzazione di percorsi culturali lungo il Taro e della creazione di oasi naturali per la riscoperta del paesaggio naturale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • cri

    21 Aprile @ 09.34

    eccolo qua, un altro che non è di San Secondo e che ha pensato di creare in un piccolo paese della bassa, una metropoli, una grande città ....... ma che vada a Parma o da dove viene e che lasci il paese ai sansecondini, vale lo stesso discorso del candidato della Lega. ma quali interessi ci sono a fare il sindaco di San Secondo ? no spiegatelo xchè altrimenti non si capisce cosa vispinga a candidarvi ........

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia