12°

Provincia-Emilia

San Secondo, Leporati vuole la discoteca estiva

San Secondo, Leporati vuole la discoteca estiva
Ricevi gratis le news
1

Paolo Panni

E' stata presentata  la lista «Libera Politica» che candida, alla carica di sindaco, Paolo Leporati. Quest’ultimo, nel presentare i componenti della sua squadra ed i progetti previsti per San Secondo è partito dalla riqualificazione dei parchi pubblici e dalle energie alternative, proponendo investimenti sul fotovoltaico e realizzazione della nuova illuminazione pubblica interamente col fotovoltaico.
Parlando di sociale, Leporati ha evidenziato la necessità di «investimenti sui servizi alle persone, e riduzione delle rette, per la scuola dell’infanzia, azzeramento delle liste d’attesa» e, per la terza età, creazione di centri di aggregazione, interventi ad personam per anziani non autosufficienti, aiuti alle famiglie, introduzione del redditometro e progetti di integrazione per i cittadini extracomunitari. Per i giovani propone la creazione di centri giovanili, lo sviluppo della rete wi-fi e allestimento di nuove postazioni internet nella biblioteca comunale. In tema di urbanistica ha quindi puntato subito sullo sviluppo del territorio al fine di consentire la formazione di nuovi lotti per investimenti di privati ma, allo stesso tempo, è necessario anche costruire «alloggi per famiglie in difficoltà e individuare contributi per gli affitti ai bisognosi». Fra le priorità indicate, anche il completamento della tangenziale, al fine di migliorare «il collegamento fra Parma e San Secondo».
Passando quindi al tema sicurezza ha evidenziato la necessità di «ritirare la polizia municipale dalle Terre Verdiane, e assumere nuovi vigili per il controllo del territorio. E’ inoltre necessario - ha detto - il censimento dei dati per i cittadini extracomunitari che devono fornire, al comune, i loro spostamenti, sul territorio comunale e devono dichiarare con contratto d’affitto, la residenza quando questa viene cambiata».
In programma anche il potenziamento della videosorveglianza. Paolo Leporati si è quindi soffermato sull'esigenza di «rilanciare il commercio, investire   sul progetto “November Porc” e creare  un’agenzia per la tutela della spalla cotta».
Secondo Leporati, a favore dei giovani, è necessaria anche la nascita di una discoteca estiva, col coinvolgimento anche della piscina e si devono promuovere nuovi eventi. Ha annunciato anche la «creazione della bancarella del libro con mercato a tema sul libro coinvolgendo i mercatini. Questi interventi - sostiene - favoriranno gli investitori provenienti da fuori paese».
Passando quindi al tema cultura, il candidato sindaco ha parlato della promozione del Palio delle contrade a livello nazionale e  della realizzazione di percorsi culturali lungo il Taro e della creazione di oasi naturali per la riscoperta del paesaggio naturale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • cri

    21 Aprile @ 09.34

    eccolo qua, un altro che non è di San Secondo e che ha pensato di creare in un piccolo paese della bassa, una metropoli, una grande città ....... ma che vada a Parma o da dove viene e che lasci il paese ai sansecondini, vale lo stesso discorso del candidato della Lega. ma quali interessi ci sono a fare il sindaco di San Secondo ? no spiegatelo xchè altrimenti non si capisce cosa vispinga a candidarvi ........

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS