14°

Provincia-Emilia

A Noceto più bambini e più verde

A Noceto più bambini e più verde
1

Federica Beretta
Anche il sole ha contribuito a rendere gradevole la cerimonia di consegna dell’attestato ai genitori dei bambini residenti sul territorio nocetano nati nel 2010, nel contesto dell’iniziativa che prevede la piantumazione di un albero per ogni nuovo cittadino. Per l’anno 2010 i nati sono 121 di cui 65 maschi e 56 femmine. Erano presenti all’evento - svoltosi al parco «La Zanfurlina» - il sindaco Giuseppe Pellegrini, che ha consegnato le pergamene ai genitori, il vicesindaco con delega all’Ambiente Lorenzo Ghirarduzzi e l’assessore al Verde Pubblico Dante Ferri. «Il parco de «La Zanfurlina» - ha spiegato Ferri - è una splendida cornice per questa manifestazione. Colgo tale occasione per esortare i cittadini ad avere cura del nostro verde, tutti dobbiamo sentirci responsabili perché è patrimonio comune. Le piante sono simili alle persone: quando sono piccole sono sane e rigogliose ma crescendo aumentano le loro esigenze e necessitano maggiormente di cure». Il vicesindaco Ghirarduzzi ha evidenziato che l’iniziativa, nata nel 1993, si ripete ogni anno e da allora ha visto la posa sul territorio di circa 1700 alberi nelle aree verdi e nelle zone che circondano le piste ciclabili. «Questa manifestazione - ha proseguito  - suggella anche il primo momento ufficiale in cui le famiglie ed i piccoli nati nello stesso anno hanno modo di incontrarsi e conoscersi, per configurarsi così come la prima tappa di quel percorso che faranno poi insieme, a partire dall’asilo nido, la materna, la scuola elementare e via via più avanti, lungo il cammino della crescita di questi piccoli che ora sono solo neonati». Prima della consegna dell’attestato il primo cittadino ha ricordato: «A Noceto le aree verdi sono oltre il doppio di quanto prevedano i parametri normativi. Ringrazio tutti coloro che quotidianamente lavorano per mantenere in ordine il verde pubblico. Nel '93 - ha sottiloneato Pellegrini - Fabio Fecci era assessore all’ambiente: applicò fin da subito la legge che prevedeva la piantumazione di un albero per ogni nato. Dopo tutti questi anni, oggi è arrivato il momento di consegnare al mio predecessore Fecci l’attestato per la nascita di suo figlio Jacopo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • andrea

    22 Aprile @ 16.37

    Il comune però non si dovrebbe limitare solo a piantare nuovi alberi, ma anche a curare quelli piantati negli anni passati, che in alcuni casi sono morti. Il comune si vanta di avere tanto verde, ma non dice che il verde che c'è in tante zone è mal curato.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Parma espugna 1-0  Salò

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

pacciani commenta

"Parma poco brillante: ma contano i tre punti" Video

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

9commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

Carabinieri

Legna e pellet non pagati: commerciante di Parma raggirato nel Reggiano

Bagnolo in Piano: denunciato un 52enne di Crotone, la nipote e il suo compagno

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

8commenti

ITALIA/MONDO

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

SPORT

Coppa del mondo

Sci: Peter Fill vince il SuperG. Argento per gli azzurri nel Team sprint

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia