12°

Provincia-Emilia

Crediti dei fornitori, accordo per aiutare le imprese

Crediti dei fornitori, accordo per aiutare le imprese
0

Fidenza ha aderito anche quest’anno all’accordo siglato, nella sede di piazzale della Pace, tra Provincia di Parma e Camera di Commercio con 16 Comuni e 6 Istituti bancari per la cessione alle banche dei crediti vantati dalle imprese fornitrici nei confronti degli enti locali, assicurando in questo modo la liquidità alle imprese creditrici mediante la cessione «pro soluto». L’accordo è stato promosso da Anci, Upi, Cesfel e Unioncamere dell’Emilia Romagna.
«Anche quest’anno i vincoli per il rispetto del Patto di stabilità sono molto rigidi e non ci consentono di pagare tempestivamente le imprese creditrici - ha spiegato il vicesindaco e assessore al Bilancio, Stefano Tanzi -. Questo strumento finanziario è una forma di sussidiarietà fra istituzioni pubbliche e sistema economico, un’opportunità preziosa per le imprese che potranno vedersi pagate, entro breve, somme importanti, senza il rischio di aggravare la propria posizione verso le banche.
L'iniziativa rientra nel quadro più generale degli impegni che l’amministrazione comunale di Fidenza si è assunta per far fronte alla congiuntura economica e alla crisi finanziaria e serve per dare sollievo alle imprese che realizzano opere pubbliche».
Le banche aderenti si rendono disponibili a valutare la possibilità a sottoscrivere con le imprese titolari di appalti per forniture, progettazioni, lavori pubblici, che rientrano nelle spese di investimento degli enti locali, contratti di cessione del credito per importi di norma superiori a 30.000 euro per singola cessione. Il creditore, entro il 10 dicembre 2011, dovrà presentare al Servizio Finanziario del Comune di Fidenza istanza di certificazione, che verrà rilasciata entro 20 giorni. Nella certificazione il Comune dovrà indicare la data in cui il pagamento del credito dovrà essere effettuato alla banca che ha anticipato la somma.
L’impresa creditrice potrà quindi stipulare con l’istituto bancario prescelto la cessione «pro soluto» del credito per riscuotere immediatamente l’intero importo. In caso di cessioni effettuate da imprese fornitrici di Enti locali che hanno sedi o unità locali nel territorio provinciale, interessi passivi per l’anticipazione del credito saranno rimborsati dalla Camera di Commercio di Parma (che ha messo a disposizione un fondo di 50.000 euro), nei limiti del 50% fino ad un tetto massimo di 5.000 euro. Gli Istituti bancari che hanno aderito all’accordo sono: Banca Infrastrutture Innovazione e Sviluppo spa (Gruppo Intesa San Paolo, Carisbo spa, Cariromagna spa), Banca Popolare di Lodi Spa, BCC Factoring Spa (Banche Credito Cooperativo della provincia), Eurofactor Italia Spa (Cariparma - Crédit Agricole -Commercial Finance), Federazione banche di credito cooperativo Emilia Romagna (Banche Credito Cooperativo della provincia), International Factors Italia Spa (Bnl).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

autobus

Via Farini, modifica temporanea del percorso del 15

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli a Parma

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti