-7°

Provincia-Emilia

Fidenza - Cala il debito del Comune: bilancio in pareggio

Fidenza - Cala il debito del Comune: bilancio in pareggio
0

 Annarita Cacciamani

Il debito del Comune di Fidenza alla fine del 2010 è di circa 42,3 milioni. Rispetto a giugno del 2009 è calato di 446 mila euro. 
Lo ha comunicato il vicesindaco ed assessore al Bilancio Stefano Tanzi durante il Consiglio comunale di mercoledì sera, presentando il rendiconto di bilancio 2010. Tanzi ha anche annunciato, rispondendo a una richiesta del consigliere Daniele Aiello (Pdl) che «non è escluso che nel 2012 la Tarsu, la tassa sui rifiuti, venga ridotta di una percentuale fra il 2 e il 4%».
 Rendiconto Il vicesindaco, con una lunga relazione, ha illustrato obiettivi raggiunti e non raggiunti del 2010, soffermandosi in particolare su servizi alla persona, per i quali sono stati investiti più di 12 milioni, opere pubbliche e società partecipate. Il rendiconto è stato approvato con il voto positivo della maggioranza, quello negativo del Pd e l’astensione di Giuseppe Cerri (Per Fidenza). 
«Nonostante la diminuzione dei trasferimenti statali e le minori entrate - ha detto Tanzi - siamo riusciti a chiudere il bilancio in pareggio, rispettando il patto di stabilità. Lo scorso anno le entrate ordinarie sono state 27milioni 278mila euro, l’1,61% in meno della previsione, mentre la spesa corrente è stata di 26 milioni 190 mila euro, maggiore rispetto alla previsione di 1 milione 412 mila euro. Di questi, però, 1,3 milioni circa sono serviti per i piani di zona. Se escludiamo questa cifra, rimangono 51 mila euro, quindi la spesa è stata maggiore solo dello 0,21%: questo dato dimostra che abbiamo saputo tenere sotto controllo le uscite, nonostante i mutui contratti per 1,9 milioni. Ad esempio, abbiamo ridotto le spese grazie al trasferimento della gestione delle palestre per uso extrascolastico, ai 75mila euro di sponsorizzazioni e alle gare d’appalto fatte per la gestione di diversi servizi, che consentono un risparmio di 250 mila euro all’anno». 
«L'esercizio 2010 si chiude - ha aggiunto -  con un avanzo di quasi 171 mila euro, di cui soltanto 33 mila non vincolati». 
Opere pubbliche Nel 2010 sono stati finanziati lavori pubblici per 10 milioni 420 mila euro, pari all’89,70% della previsione. «nonostante la mancate alienazioni di ex liceo ed ex bagni pubblici e per il quali si farà presto la gara». Fra le opere realizzate il vicesindaco ha ricordato in particolare la tangenziale sud e gli interventi su edifici scolastici e impianti sportivi. 
Societa' partecipate «San Donnino Multiservizi e Fidenza Sport hanno bilanci solidi. Posso anticipare - ha sottolineato Tanzi - che San Donnino chiuderà con un risultato positivo di circa 130 mila euro, mentre Fidenza Sport, insieme a San Donnino Sport, con un positivo di 45 mila euro circa». 
Ha annunciato inoltre che nel corso di quest’anno si procederà alla ristrutturazione di San Donnino Multiservizi per poi cercare, come previsto dalla legge, un socio privato. Si sta valutando inoltre la possibilità di appaltare la gestione degli impianti sportivi alle società. In questo caso Fidenza Sport verrebbe o liquidata o fusa in San Donnino Multiservizi.
 Infine, per quanto riguarda Comeser, entrò la prima metà di maggio dovrebbe essere ufficializzata la vendita. 
Servizi sociali Durante il dibattito, l’assessore ai Servizi Sociali Marilena Pinazzini ha sottolineato i grossi investimenti fatti, «più di 5,6 milioni di euro, in aumento rispetto agli anni passati» e ha spiegato che «i ritardi sul pacchetto anticrisi sono dovuti allo spostamento di una parte al 2011, mentre per il quoziente familiare, che era previsto per il 2010, è stato avviato un tavolo per preparare la prima sperimentazione». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Incidente sulla via Emilia: traffico bloccato a Parola

Parola

Scontro auto-camion sulla via Emilia: muore un 60enne

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

29commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

3commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

Calcio

Il Parma acquista Munari: oggi la presentazione con Edera Video

Il centrocampista ha già giocato con la maglia crociata in serie A e in Coppa Italia

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Gazzareporter

Pulire la Parma con temperature sotto zero...

polemica

"Marchio Parma in Giappone", affondo della Lega, Casa risponde

La storia

In via Po circondati dal degrado

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

6commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

L'Fmi taglia il pil dell'Italia: +0,7% nel 2017, +0,8% nel 2018

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

ISTAT

Grandi città fuori dalla deflazione. Sopra i 150mila abitanti Parma tra le più care

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video