17°

Provincia-Emilia

Temi e disegni sul 25 Aprile: ragazzi premiati dai reduci

Temi e disegni sul 25 Aprile: ragazzi premiati dai reduci
0

 Chiara De Carli

Sono stati premiati i vincitori del concorso «Josif Isakovic» promosso dall’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e rivolto ai ragazzi delle scuole medie di Mezzani.
 I temi proposti vertevano sul significato del 25 Aprile e della Costituzione Italiana con tutti i valori che essa rappresenta. 
«Valori di civiltà e convivenza civile sui quali l’Anpi sta focalizzando la sua attenzione e che, a nostro parere, sono universali» ha precisato in merito il direttivo dell’associazione.
 «Dobbiamo ammettere che, anche grazie all’impegno profuso dagli insegnanti, il risultato è stato eclatante e pertanto il compito della commissione giudicatrice che ha esaminato gli elaborati è stato molto duro. Avreste veramente meritato tutti di vincere».
Le premiazioni si sono svolte nell’atrio della struttura scolastica dove tutti gli alunni si sono raccolti per ascoltare, dalla viva voce dei protagonisti, i ricordi del periodo della resistenza a Mezzani e nella provincia di Parma.
 L’occasione ha visto infatti la presenza di Arrigo Fava (Razzo), presidente della sezione Anpi di Mezzani, e Primo Rosati (Oceano) ex partigiani in forza al «distaccamento Po» a cui gli studenti hanno poi regalato un piccolo concerto di canzoni tradizionali come «fischia il vento» e «bella ciao».
Affiancati da Affro Lambertini, Alice Calestani e Antonia Gelmini, dalla preside dell’Istituto comprensivo Elena Conforti e dagli assessori del Comune di Mezzani Ada Manici e Liana Lambertini, hanno assegnato i premi ai primi tre classificati per classe leggendo, per ognuno di loro, la motivazione che ha portato alla scelta dell’elaborato.
 I lavori, testi ed elaborati grafici, sono stati realizzati nell’ambito del percorso di storia «il futuro della memoria» che ha visto l’incontro, a febbraio, con il reduce di Cefalonia cavalier Mario Pasquali e si concluderà con la ricerca «i sentieri dei partigiani» che vedrà la collaborazione di Marco Minardi dell’Istituto storico della resistenza di Parma e degli ex partigiani di Mezzani.
Prima di rientrare nelle rispettive classi, i ragazzi hanno cantato, diretti dal professore di musica Simone Serra, la versione integrale dell’Inno di Mameli raccogliendo numerosi applausi da professori, ospiti ed autorità presenti. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo "Zoo" di  105,  è morto Leone Di Lernia

spettacoli

Lo "Zoo" di 105, è morto Leone Di Lernia - VIDEO

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Arrestate due cittadine rumene

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Consiglio comunale

Rifiuti e sicurezza: oggi Consiglio comunale Diretta dalle 15

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

3commenti

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

FOCUS

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

2commenti

TREVISO

Il Comune licenzia dipendente assenteista

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia