Provincia-Emilia

Temi e disegni sul 25 Aprile: ragazzi premiati dai reduci

Temi e disegni sul 25 Aprile: ragazzi premiati dai reduci
0

 Chiara De Carli

Sono stati premiati i vincitori del concorso «Josif Isakovic» promosso dall’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e rivolto ai ragazzi delle scuole medie di Mezzani.
 I temi proposti vertevano sul significato del 25 Aprile e della Costituzione Italiana con tutti i valori che essa rappresenta. 
«Valori di civiltà e convivenza civile sui quali l’Anpi sta focalizzando la sua attenzione e che, a nostro parere, sono universali» ha precisato in merito il direttivo dell’associazione.
 «Dobbiamo ammettere che, anche grazie all’impegno profuso dagli insegnanti, il risultato è stato eclatante e pertanto il compito della commissione giudicatrice che ha esaminato gli elaborati è stato molto duro. Avreste veramente meritato tutti di vincere».
Le premiazioni si sono svolte nell’atrio della struttura scolastica dove tutti gli alunni si sono raccolti per ascoltare, dalla viva voce dei protagonisti, i ricordi del periodo della resistenza a Mezzani e nella provincia di Parma.
 L’occasione ha visto infatti la presenza di Arrigo Fava (Razzo), presidente della sezione Anpi di Mezzani, e Primo Rosati (Oceano) ex partigiani in forza al «distaccamento Po» a cui gli studenti hanno poi regalato un piccolo concerto di canzoni tradizionali come «fischia il vento» e «bella ciao».
Affiancati da Affro Lambertini, Alice Calestani e Antonia Gelmini, dalla preside dell’Istituto comprensivo Elena Conforti e dagli assessori del Comune di Mezzani Ada Manici e Liana Lambertini, hanno assegnato i premi ai primi tre classificati per classe leggendo, per ognuno di loro, la motivazione che ha portato alla scelta dell’elaborato.
 I lavori, testi ed elaborati grafici, sono stati realizzati nell’ambito del percorso di storia «il futuro della memoria» che ha visto l’incontro, a febbraio, con il reduce di Cefalonia cavalier Mario Pasquali e si concluderà con la ricerca «i sentieri dei partigiani» che vedrà la collaborazione di Marco Minardi dell’Istituto storico della resistenza di Parma e degli ex partigiani di Mezzani.
Prima di rientrare nelle rispettive classi, i ragazzi hanno cantato, diretti dal professore di musica Simone Serra, la versione integrale dell’Inno di Mameli raccogliendo numerosi applausi da professori, ospiti ed autorità presenti. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

7commenti

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Terremoto

Nuova scossa in Appennino: magnitudo 2.2

Epicentro vicino a Solignano e Terenzo

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Unità di crisi

Legionella: la causa del contagio forse individuata entro fine dicembre

A gennaio la relazione finale sull'epidemia. Nuovi controlli sui malati

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

10commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

5commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

36commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

9commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

ROBOTICA

Con il "guanto" hi-tech i quadriplegici mangiano da soli

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

nel bicchiere

«Conte Durlo Vin Santo di Brognoligo»: rarità e delizia

SPORT

Formula 1

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

ECONOMIA

istat

Un italiano su 4 a rischio povertà: ecco a cosa si rinuncia

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà