10°

20°

Provincia-Emilia

Langhirano - Consiglio, Torri si dimette. Lo sostituisce Canetti

Langhirano - Consiglio, Torri si dimette. Lo sostituisce Canetti
0

Giulia Coruzzi
Seduta consiliare di grandi novità a Langhirano. La prima riguarda il senatore Giovanni Torri che, come si paventava da tempo, ha consegnato le sue dimissioni e non farà ritorno al tavolo consigliare langhiranese.
 La sua decisione di lasciare l’incarico era nell’aria, ad accelerare il distacco è stata la volontà di candidarsi come sindaco alle amministrative di San Secondo.
 «La mia idea è sempre stata quella di lavorare a Langhirano per un periodo e poi di far spazio ai giovani - ha commentato Torri dall’Aia, assente in sala per ragioni di impegno parlamentare -. E’ giunto il momento: Canetti è pronto per sostituirmi». A seguito delle dimissioni di Torri il sindaco Stefano Bovis ha ringraziato il senatore leghista per gli interventi economici di sostegno alla popolazione e alle associazioni, mentre il capogruppo di maggioranza Giorgio Ubaldi ha ricordato l’utilità dei fondi recuperati dall’uscente consigliere destinati all’Assistenza pubblica. Durante la seduta è stata ufficializzata la surroga con nomina di Luca Canetti, che ha preso immediatamente parte al consiglio, sedendo tra Marco Maselli e Andrea Costi.
 «Desidero ringraziare chi col proprio voto mi ha dato fiducia, farò del mio meglio per dimostrare che è stata ben riposta e lo farò lavorando con Maselli nell’interesse dei langhiranesi - ha annunciato Canetti -. E ringrazio soprattutto Torri sia per i fondi ottenuti per la Croce verde sia per l’impegno profuso nel recupero delle sovvenzioni ricevute per i danni causati dal terremoto e per il comparto del Prosciutto di Parma. Sarò vigilante dell’operato dell’amministrazione in consiglio comunale».
 Altro punto molto atteso in ordine del giorno la discussione sulla proposta della Lega Nord di sospendere i gemellaggi con i Comuni francesi di Espalion e Cavaillon. La maggioranza ha respinto l’ordine del giorno ritenendolo «poco motivato».
A indurre il partito del Carroccio alla proposta erano stati gli eventi delle ultime settimane: «I fatti nel Magreb e lo sbarco continuo di immigrati sulle coste siciliane ci hanno spinto a valutare la possibilità di sospendere o addirittura revocare i gemellaggi visto il principio di solidarietà che unisce i Paesi della Comunità Europea e la reticenza della Francia ad aiutare l’Italia nel superamento di questa crisi» hanno spiegato dalla Lega.
Con il respingimento della maggioranza e l’astensione di Costi, Riani e Ricchetti la proposta però non ha superato le votazioni. Ma la tensione più forte si è avvertita, a sorpresa, in fase di nomina del rappresentante della minoranza come consigliere della Comunità montana unione comuni Parma est. Uscendo Torri si dava, erroneamente, per scontato l’ingresso di Marco Maselli, ma la decisione del pidiellino Costi di votare Riani ha portato all’ingresso nel consiglio di Comunità montana di quest’ultimo. Il colpo di scena determina una novità politica forte che vede Costi allontanarsi dalla compagine leghista della cui lista fece parte alle elezioni.
 «L'uscita di Torri dalla Comunità montana liberava un posto che il senatore voleva fosse ricoperto da Maselli - ha commentato Costi -. Ma dove sta scritto che doveva andarci qualcuno della Lega per forza? E’ una presa di posizione che non capisco. A questo punto si sancisce un’indipendenza del mio gruppo, non una frattura, ma un’indipendenza sì. E’ un incidente di percorso causato dalla volontà di supremazia di Torri». Secco anche il commento del senatore: «Costi non è stato leale, non è un giovane di parola. Che senso ha avuto per lui mandare Riani in Comunità montana? Non abbiamo bisogno di slealtà politiche, né di fenomeni...è proprio un giovane ragazzo di Villani».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Sorbolo: i vini della Botte Gaia

PGN FESTE

Sorbolo: i vini della Botte Gaia Foto

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Si rompe un tubo: strada allagata fra via Montebello e via Galimberti, traffico deviato

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

3commenti

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

2commenti

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

tg parma

Il crac del Parma Fc: ribadite le condanne per Ghirardi e Leonardi

Accolti i ricorsi di Maurizio Magri, Susanna Ghirardi, Arturo Balestrieri e Giovanni Schinelli

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

2commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

1commento

BORETTO

Sfilano i cavi di un edificio in disuso per rubare il rame: denunciati un parmigiano e un complice Foto

lega pro

Parma, parlano i tifosi: "Qualcosa si è rotto"

I presidenti dei Club credono ancora nella squadra, "ma serve un cambio di passo"

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

1commento

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

1commento

lettere 

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

10commenti

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

La Bce lascia i tassi invariati. Draghi: "Così a lungo"

Mantova

Auto si schianta contro un albero: morti due ventenni 

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Eia, qualcuno ha visto Edward?

MUSICA

"Canzone per curare le piante": il nuovo singolo dei ManìnBlù Video

SPORT

tg parma

Parma in ritiro a Collecchio, Giorgino squalificato Video

1commento

RACING

Mini Challenge, parte la stagione 2017! Foto

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling