15°

28°

Provincia-Emilia

Lite in piazza a Felino: schiaffi e pugni a una 24enne

Lite in piazza a Felino: schiaffi e pugni a una 24enne
Ricevi gratis le news
9

Una 24enne marocchina è stata colpita con schiaffi e pugni ieri sera a Felino, durante una violenta lite con un connazionale 26enne avvenuta in piazza a Felino.
Attorno alle 21, i due giovani si sono visti in piazza, vicino all'abitazione della 24enne. A un certo punto la discussione è degenerata e il 26enne ha sferrato pugni e schiaffi alla connazionale. Diverse persone hanno assistito alla scena e hanno chiamato il 112. I carabinieri di Sala Baganza hanno portato in caserma il 26enne (incensurato e regolare in Italia) per l'identificazione. La 24enne è stata portata al pronto soccorso del Maggiore dal personale del 118 ma non ha lesioni gravi.
Le indagini dei militari dell'Arma proseguono.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    26 Aprile @ 09.37

    Diamogli subito il voto a questa gente! Mi raccomando! Così faremo un passo indietro di 1000 anni, e i nostri nipoti (e soprattutto LE nostre nitpoti) ci ringrazieranno per sempre!

    Rispondi

  • massimo

    25 Aprile @ 19.41

    Maurino, patetico l'avvocato del diavolo, di chi prende a legnate onesti cittadini dei ladri che entrano di notte nelle case dei nostri concittadini. Ti sei sentito chiamato in ballo con la mia affermazione, io la maglietta del che non me la sono mai messa...quando sarai maggiorenne capirai un sacco di cose. VIVA LA RESISTENZA...i nostri avi lottavano contro invasioni straniere...e adesso c'è chi le fomenta...in un contesto che ha ben poco di pacifico...Falco ...oggi patenti false...risse tra un clandestino marocchino e un italiano....E rissa tra un dominicano e due senegalesi...( i senegalesi sono brave persone e non lo dicono con ironia mantengono le loro tradizioni e si integrano allo stesso tempo). Ci sono comunità che hanno dimostrato una buona compatibilità con la nostra cultura ed altre no...è semplice...Prova con i ferormoni la politica lasciala agli adulti. Mi piacerebbe sapere cosa pensano coloro che hanno fatto la resistenza della situazione attuale...sicuramente non tutti sarebbero a favore di una immigrazione di massa violenta indiscriminata

    Rispondi

  • franco

    25 Aprile @ 14.30

    PRIMA IL PADRE pakhistano , che picchia la figlia , ora un altro episodio ( indipendentemente AL fatto che non sono razzista ) , E^ UN PERIODO , Evidentemente , CHE TRA : PUGNI , SBERLE , SCHIAFFI , E LETTURA DELLA MANO , TIRA UNA GRAN BRUTTA ARIA !!!!!!!!!! FALCO

    Rispondi

  • mauro

    24 Aprile @ 18.49

    alcuni non si rendono conto di quanto sono ridicoli; e alla fin fine patetici chi e' che si mette la maglietta del "che" per aver successo con le donne? tu forse? te la sei messa per anni, e ci hai messo anni per capire che ti filava nessuna, allora ha cambiato bandiera ? Sei diventato razzista per aver successo con le donne?

    Rispondi

  • massimo

    24 Aprile @ 18.24

    Giustificare questo tipo con l'attenuante (inesistente) del fatto che lo fanno anche gli italiani è prova di ignoranza. Per quelli che per avere successo con le donne si mettono la maglietta del "che" indignarsi è razzismo. Complimenti.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

7commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

gazzareporter

"In infradito sul Penna: a proposito di escursionisti sprovveduti..." Foto

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

17commenti

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

1commento

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

dai video

Barcellona, ci sono le immagini del terrorista in fuga dopo strage

1commento

modena

Sgozzato durante una rissa a Sassuolo, inutili i soccorsi

1commento

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti