15°

Provincia-Emilia

Per i rifiuti il Comune di Bore condannato dal Tribunale

0

 Francesco Saccardin

La notizia è arrivata come un fulmine a ciel sereno: il Tribunale di Parma ha condannato il Comune di Bore a un risarcimento di quasi 64 mila euro per il contenzioso che aveva visto opposta l’Amministrazione alla Comunità Montana. 
Una vicenda legata al ciclo dei rifiuti e che risale ai primi anni 2000: all’epoca dei fatti c'era ancora la giunta Marazzi. Il caso è noto: con una serie di ordinanze ad hoc, l’allora primo cittadino aveva di fatto avocato a sé la competenza sulla raccolta, trasporto e smaltimenti dei rifiuti, sui quali la competenza a Bore era stata fino ad allora della Comunità. 
Al di là delle motivazioni che avevano portato a ben cinque ordinanze della durata di tre mesi ciascuna (totale 15 mesi) - l’attuale sindaco, Fausto Ralli, nel commentare la sentenza parla chiaramente di atti conseguenti e quindi figli dell’estromissione, evidentemente mal digerita, dalla vice presidenza dell’Ente - resta il fatto che questo documento, oltre a metter la parola fine a una vera e propria guerra, apre scenari nuovi e non certo luminosi per le casse del Comune. 
I 41.429,05 euro da risarcire alla Comunità, lievitati a 7.113,83 euro per gli interessi e a cui si aggiungono 15.289,16 euro di spese legali da cui il totale di 63.832,04 totali da sborsare, infatti, obbligano Ralli a metter mano alla proverbiale forbice: non potendosi contrarre per legge mutui sulla parte corrente del bilancio e non potendosi vendere i cosiddetti «gioielli di famiglia» (anche in questo caso gli eventuali introiti non potrebbero esser utilizzati allo scopo), l’unica via è quella del taglio dei servizi. 
Per questo motivo il sindaco ha iniziato un doloroso ma doveroso tour nelle frazioni - è già salito a Pozzolo e Metti, in settimana toccherà a Bore centro - per spiegare i motivi e soprattutto per indicare dove effettivamente si andrà a colpire. Certi un giro di vite sul centro sportivo, con piscina e campo da tennis che per qualche tempo dovranno necessariamente far conto su minori contributi per la gestione, come pure per i soggiorni al mare per gli anziani e altri interventi sui servizi sociali. 
E potrebbe non esser tutto: quella sui rifiuti è, in realtà, una doppia partita se è vero che a breve, nel giro di poche settimane, è attesa anche la seconda sentenza, che vede l’Amministrazione opposta alla ditta Oppimitti, incaricata dell’intero ciclo, dalla raccolta al conferimento alla discarica di Borgotaro. 
Se il taglio per questa prima condanna potrebbe significare uno o forse due anni di vacche magre, la seconda parte, per un importo vicino al doppio di questi quasi 64 mila euro, potrebbe portare a uno stallo permanente sui servizi di cui sopra, sport e welfare. Pena il dissesto del Comune o peggio decreti ingiuntivi da parte di chi, legittimamente, potrebbe esser intenzionato a recuperare quanto dovutogli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti, è giallo

I carabinieri in piazza Gioberti dove è stato rinvenuto il corpo

Ultim'ora

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti, è giallo

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

LEGA PRO

Il Parma sbanca Gubbio 4-1. Recuperati 2 punti al Venezia

In gol Calaiò, Nocciolini e Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino. Crociati terzi a 8 punti

1commento

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno: "Un segno del destino" 

Valeria Vicini si è laureata in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, il figlio Leonardo Ranieri in Scienze dell’architettura

1commento

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

20commenti

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

Parma

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

7commenti

Il commosso addio di Collecchio a Graziella

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

1commento

Dai lettori

"Borgo delle Colonne e piazzale D'Acquisto: parcheggi selvaggi ma niente multe di notte" Foto

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

SOCIETA'

la peppa

Tartine fiorite

centro giovani

"Noi che....": così si raccontano i giovani di Parma Il video

1commento

SPORT

MOTOGP

vince Vinales dopo una "battaglia" con Dovizioso. Rossi terzo

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017