21°

Provincia-Emilia

Fotovoltaico, nuovi impianti sui tetti di quattro scuole

Fotovoltaico, nuovi impianti sui tetti di quattro scuole
0

 Energie rinnovabili: in funzione quattro impianti fotovoltaici sui tetti di quattro scuole del territorio. Dallo scorso 21 aprile infatti sono attivi i pannelli solari voluti e realizzati da Unione Terre Verdiane alla scuola materna Don Milani di Fidenza, alla scuola dell’infanzia Marzaroli a Salsoma, alle scuole medie di Fontanellato, alle elementari-medie di Fontevivo. Un passo avanti nelle politiche ambientali territoriali: i quattro impianti fotovoltaici sono stati realizzati prima del 31 dicembre scorso. Gli impianti ad energia pulita ed emissioni zero si coniugano di pari passo con la scelta di poter contare su un «contratto termovariabile» che suggella l’accordo vigente tra Utv e l’Ati Cofathec, Gesta, Cme che ha in carico per nove anni l’appalto della «Gestione Calore» in circa 90 edifici pubblici. 
Migliorare il rendimento termico coniugandolo ad un maggior risparmio di combustibili possibile grazie all’utilizzo di fonti rinnovabili di energia: questo, in sintesi, il messaggio sottolineato dal vice presidente dell’Unione Terre Verdiane Mario Cantini, sindaco di Fidenza, dove è installato un impianto. «Il servizio di Gestione Calore dell’Unione Terre Verdiane si occupa del riscaldamento in circa 90 edifici pubblici del territorio tra cui scuole materne, elementari, medie, palestre scolastiche, palazzi municipali, biblioteche, teatri e sale di competenza comunale - ha detto Mario Cantini -. Dopo due anni di attivazione del servizio teso a soddisfare le esigenze di riscaldamento e climatizzazione degli edifici pubblici abbiamo riscontrato un miglioramento della qualità del risultato e allo stesso tempo del contenimento dei costi. Sono stati effettuati parecchi interventi per la riqualificazione degli impianti termici di cui beneficiano luoghi destinati alla pubblica istruzione, alla cultura, ad ambiti civici e amministrativi a disposizione di tutti i cittadini».
«Gli investimenti fatti da Utv  in questo settore hanno già oggi portato evidenti benefici nella gestione dell’impiantistica per il riscaldamento ed il raffrescamento degli edifici pubblici. I comuni che hanno aderito possono infatti contare su un risparmio economico significativo ma anche su una conduzione degli impianti rispettosa delle norme e al tempo con i più moderni requisiti tecnici» ha evidenziato Massimiliano Grassi, sindaco di Fontevivo, assessore in Giunta Utv con delega alla Gestione Calore.«Credo che questo sia il giusto esempio di quali sono i vantaggi di una gestione associata dei servizi: lo dicevamo anche quando venivamo criticati ma i fatti ci dimostrano che il percorso intrapreso era corretto. Ciò nonostante non ci siamo fermati, ma abbiamo orientato gli sforzi anche alla produzione di energia con fonti rinnovabili. L’avvio di quattro impianti è un dato positivo per il contributo che diamo in termini ambientali e di sostenibilità energetica: farlo su edifici scolastici lo è ancora di più perché svolgiamo anche un ruolo educativo per le future generazioni». 
«Si tratta dunque di un duplice risultato importante» ha spiegato il geometra Roberto Bilzi che segue la gestione associata del riscaldamento insieme al geometra Massimiliano Schuller. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram

social

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram: dominio Beyoncé e Selena Gomez 

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Pedone investito in via Spezia: è grave

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

36a giornata

Super Santarcangelo, Feralpi incredibile rimonta (sulla Reggiana). Foggia in B

Sprint secondo posto: domani Albinoleffe-Pordenone e Padova-Ancona (ore 20.30) e Parma-Sudtirol (ore 20.45)

eventi

Mostra del fumetto: il Wopa come...Wonderland Gallery

cibo on the road

Castle Street Food, continua l'assedio a Fontanellato Gallery

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

1commento

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

3commenti

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

3commenti

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Addio a Erin Moran, "Sottiletta" Joanie di Happy Days Videoricordo

1commento

nairobi

Difende gli animali, spari contro la scrittrice Kuki Gallmann: ferita

WEEKEND

VIDEO

Il ghepardo attacca la turista e cerca di azzannarla

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

SPORT

tragico schianto

Incidente mortale: addio al rugbysta Andrea Balloni

calcio

Dramma per Vidal: cognato ucciso a colpi di pistola alla testa

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"