21°

35°

Provincia-Emilia

Noceto, inaugurato il ponte sul Recchio

Noceto, inaugurato il ponte sul Recchio
Ricevi gratis le news
0

E’ in funzione da oggi il nuovo ponte sul torrente Recchio a Noceto. A poco meno di due anni dal dissesto che ha determinato la definitiva uscita di scena della vecchia infrastruttura degli anni ‘40, grazie alla Provincia che ha messo a disposizione 700mila euro del proprio bilancio, è stata dunque realizzata un’opera importante.
“Questa strada provinciale, la 357, è un’arteria di grande traffico, stimato in circa 20mila veicoli equivalente giornalieri, dunque un elevato flusso che ha richiesto una attenzione altrettanto elevata. Per questa ragione abbiamo realizzato un interveto di manutenzione straordinaria così corposo anche economicamente affiancando al nuovo ponte anche una passerella ciclo-pedonale” ha spiegato l’assessore provinciale alle Infrastrutture Ugo Danni al termine della cerimonia inaugurale del tagliato il nastro svoltosi questa mattina.
“Ringrazio la Provincia e tutti quelli che si sono adoperati per questa opera importante per il territorio e Noceto. Fra poco nell’ambito delle realizzazioni di Autocisa connesse con la Bretella avremo anche la tangenziale che permetterà finalmente il deflusso del grande traffico, soprattutto pesante,  che scorre su questa strada e attualmente attraversa il centro storico” ha detto il sindaco di Noceto Giuseppe Pellegrini.
Per assurdo infatti, come ha sottolineato il sindaco, il by-pass che per poco meno di venti mesi ha comunque permesso un collegamento, mai in senso unico alternato, ha avuto l’effetto di benefico di ridurre la velocità dei mezzi in transito. Proprio per garantire la funzione di regolatore delle velocità Danni ha anticipato che la Provincia realizzerà anche un dissuasore prima della rotatoria di accesso al centro.
Il nuovo impalcato è stato costruito in otto mesi dalla consegna formale dei lavori e sette dal loro effettivo inizio. Nella realizzazione sono stati riutilizzati i massi per le difese spondali e non è stato abbattuto un solo mattone di quelli storici. Nuovi sono le fondazioni su micropali, l’impalcato in acciaio corten, le barriere di sicurezza e la sezione della carreggiata, allargata a metri 8,50.
In corso d’opera sono state superate diverse difficoltà impreviste: novità normative e il riposizionamento di una condotta gas di IREN S.p.A. oltre alla sistemazione di opere minori, parte delle quali attinenti proprietà confinanti.
L’intervento comprende anche un parziale riassetto della viabilità locale: un passaggio pedonale rialzato ed una passerella ciclo-pedonale che sarà montata a giorni, di circa 18 metri, a servizio delle residenze sul lato strada opposto a quello della Via Romanina.
Al costo (unitamente ad opere minori) di 700 mila euro sostenuto dalla Provincia va aggiunto quello del by-pass, oltre 120 mila euro. Da segnalare, in tempi di difficoltà, il fatto che la struttura tubolare metallica sarà reimpiegata per altro analogo uso.
Oggi all’inaugurazione sono intervenuti il dirigente del servizio Viabilità della Provincia Ermes Mari insieme all’ing. Guido Gandolfi dello stesso servizio. Presente anche Luca Melegari, il progettista che ha diretto i lavori, e Giacomo Gruppini dell’Impresa Dallara Costruzioni srl di Varano dé Melegari che ha eseguito l’intervento con il prezioso supporto, fra l’altro, della nocetana Dini spa.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima breve telefonata con mamma (Diana)"

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Oggi la prima uscita alle 17 contro i dilettanti del Pieve di Bono

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

pinzolo

Primo match, D'Aversa: "Bene lo spirito e l'impegno dei nuovi" Video

meteo

Il caldo intenso sta per finire (lunedì), arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

varano

Incidente a Scarampi: ferito un motociclista

via Mantova

Ignoti danno fuoco alla rete della casa cantoniera

incidenti

Auto contromano in via Capelluti, frontale: ferita una donna

traffico

Traffico intenso tra gli svincoli Autocisa e A1

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

motori

Grande festa al Paletti di Varano per la Formula Sae Italy Gallery

coldiretti

Agricoltura: siccità ma anche nubifragi, danni in regione per 150 milioni

traversetolo

I segreti della trebbiatura a Castione Gallery

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

Anga

Arare la terra? A Collecchio fanno a gara: foto

1commento

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

ITALIA/MONDO

venezia

Donna accoltellata dall'ex marito che poi chiama i carabinieri e confessa

Economia

Rottamazione cartelle entro luglio. Tutte le istruzioni Video

SPORT

nuoto

Mondiali: Italia subito sul podio, Detti bronzo nei 400sl

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori