14°

Provincia-Emilia

La Brianti: a Fontanellato è giunta l'ora di cambiare

La Brianti: a Fontanellato è giunta l'ora di cambiare
Ricevi gratis le news
0

Con una lettera - di cui riportiamo i passaggi più significativi - la giornalista Paola Brianti spiega i motivi della sua candidatura a consigliere nella lista «Insieme per cambiare» per cui corre come sindaco Enrico Caporali. «Quando decisi di partecipare alla campagna di "Insieme per cambiare" - si legge - furono in molti a chiedermi perché mai una giornalista, delegata della Assemblea Nazionale del Pd, consigliere regionale del Lazio con la carica di presidente della Commissione per gli Affari Internazionali ed Europei nella passata legislatura, potesse appassionarsi ad una lista civica di Fontanellato, in alternativa alla amministrazione uscente appoggiata dal Pd. La risposta è semplice. Proprio perché io credo nei valori del mio partito, proprio perché non saprei riconoscermi in una formazione diversa da quella democratica, proprio perché ho visto nascere il Partito Democratico e nei suoi ideali ho identificato la speranza di una Italia migliore e più giusta, ho fatti miei gli obiettivi di "Insieme per cambiare"». Prima una premessa: «Sono nata a Fontanellato. In Fontanellato ho assistito al coraggioso cammino dei suoi abitanti verso una vita migliore. In Fontanellato, si sono succeduti molti sindaci e non dimenticherò mai la fierezza che provai quando a Roma, Pompeo Piazza venne premiato come il sindaco politicamente più longevo di tutta Italia. A Fontanellato, sono rimasta fedele sempre, quando come giornalista passai lunghi anni in Cina, quando dal mio giornale venni ripetutamente inviata in Medio Oriente, quando vissi in prima persona i vorticosi mutamenti della politica romana. Il giorno in cui a Fontanellato vinse la lista appoggiata dal Partito Democratico, fui la prima a festeggiare».
Quindi l'affondo: «Ancora non potevo immaginare quanto dura sarebbe stata la delusione. Allora non avrei potuto credere che una amministrazione che si vantava di essere democratica, avrebbe schiacciato i diritti dei suoi cittadini, avrebbe scambiato il consenso strappato ai suoi elettori, per un via libera al sopruso ed al disprezzo degli umili. Avevo letto l’elenco delle promesse. Troppo belle e forse troppo ambiziose. Rileggo adesso gli stessi propositi non mantenuti nei cinque anni passati e riproposti ora, con la medesima noncuranza della verità e della serietà verso i propri concittadini. A Ghiara, da un giorno all’altro, venne chiusa una strada comunale, fu strappato ai suoi abitanti il diritto basilare della libera circolazione. Da un giorno all’altro, i ghiaresi furono impediti di raggiungere il centro del paese. Schiacciati dal peso di una amministrazione arrogante e sorda ad ogni protesta, dovettero alla fine ricorrere al Tribunale Regionale e pagare di tasca propria tutte le spese, per vedere riconosciuti i loro diritti più elementari». Questa - aggiunge la giornalista «non è la linea del Partito Democratico, questa è solo e soltanto arroganza di potere. La nostra Rocca è affidata a guide turistiche che non sanno neppure perché il Parmigianino abbia dipinto la stanza che il mondo ci invidia né perché da proprietà privata dei Sanvitale sia diventata un bene pubblico. Resterà patrimonio di tutti? Lo speriamo, anche se la vicenda di strade comunali vendute con incredibile disinvoltura, lascia adito a molti sospetti ed a troppe preoccupazioni. Sì, è ora di cambiare».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

9commenti

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

5commenti

PARMA

Scontro fra due auto in via Venezia

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

1commento

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

GAZZAREPORTER

"Tramonti infuocati": le foto del lettore Matteo

TG PARMA

Nuovi agenti di polizia municipale e telecamere a Parma Video

Festeggiato San Sebastiano, patrono della Municipale

droga

Arrestato mentre spaccia in viale dei Mille. Con 17 dosi pronte nelle siepi

incidente

Frontale nella notte al Botteghino: due feriti

via d'azeglio

Prima minaccia i clienti, poi lancia bottiglie contro le vetrine: inseguito e bloccato

5commenti

mobilità

Maxi zone a velocità limitata nel Cittadella e nel Montanara Video

4commenti

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

politica

Pizzarotti: "Nel M5s restano solo gli yes man. Con me usata la linea sovietica"

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Turismo

Venezia, 1.100 euro di conto per 4 bistecche e una frittura di pesce

Lucca

Un escursionista muore sulle Apuane

SPORT

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: gli highlights della partita Video

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Dispiace non vedere la 'cattiveria' giusta per portare a casa il risultato" Video

SOCIETA'

IL CASO

Tim Cook: "Non voglio che mio nipote sia sui social"

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"