18°

28°

Provincia-Emilia

Corniglio, rifiuti nella buca: continuano le indagini

Corniglio, rifiuti nella buca: continuano le indagini
0

Alex Botti

Proseguono senza sosta le indagini dei Carabinieri della Caserma di Corniglio sulla vicenda che ha coinvolto alcuni operai comunali. Sono state proprio le forze dell’ordine a coglierli mentre si accingevano a scaricare 40 sacchi contenenti lana di roccia, trasportati sul camion comunale, in una buca profonda circa 3 metri, appena scavata nel corpo della frana. Diverse le norme che sono state infrante in questa azione, ma ai carabinieri è bastato il fatto che il camion non avesse l’autorizzazione per il trasporto di quel tipo di rifiuto per procedere al sequestro. Al momento, mentre il mezzo ed il suo carico restano vigilati all’interno di un magazzino, le indagini e gli accertamenti proseguono. Uno degli obbiettivi è anche poter trovare chi ha portato il materiale alla prima discarica abusiva, da dove, come ha dichiarato il sindaco, gli operai lo hanno prelevato con notevoli rischi per la loro salute. La lana di roccia infatti, cosi come la lana di vetro e le fibre di ceramica, è un materiale utilizzato come isolante termico ed acustico, grazie alle sue proprietà dovute alla struttura lanuginosa, che è in grado di inglobare grandi quantitativi di aria. Questi materiali sono sicuri fintanto che restano integri e rivestiti o ricoperti da apposite intercapedini. Un’eventuale rottura delle fibre che li costituiscono può provocare la dispersione nell’ambiente circostante di finissime particelle fortemente irritanti. La loro inalazione può provocare irritazione delle vie respiratorie, disturbi alla vista in caso di contatto con gli occhi, abrasioni ed irritazioni della pelle. È quindi un materiale utilizzato per isolamenti di diverso tipo, ancora oggi in commercio, non inquinante, ma che può diventare pericoloso per la salute se non maneggiato in maniera adeguata. Una movimentazione errata infatti, può provocare la degradazione delle fibre che si spezzerebbero disperdendosi. Per evitare questo è necessario dopo la rimozione uno stoccaggio in contenitori adeguati. Poi il materiale va trasportato in discariche adeguate al loro smaltimento con mezzi autorizzati a questo tipo di trasporto. Dalle prime analisi però, il Corpo Forestale dello Stato ha classificato il contenuto dei sacchi, secondo il Codice Europeo dei Rifiuti (CER) come rifiuto speciale non pericoloso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Rimini maxischermo per concerto di Vasco con sorpresa finale

sabato

A Rimini maxischermo per concerto di Vasco con sorpresa finale

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

como

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

1commento

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Trattoria da Leo», generosa cucina della tradizione

CHICHIBIO

«Trattoria da Leo», generosa cucina della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Vento forte a Salsomaggiore: piante cadute in strada

MALTEMPO

Vento forte a Salsomaggiore: piante cadute in strada

serie b

Parma, il mercato inizia a parlare cinese: oggi incontro Crespo-Faggiano

Calciomercato crociato: ecco tutte le ultime novità

polizia

Paura in Ghiaia: minaccia un negoziante con le forbici. Denunciato

2commenti

AEROPORTO

Salta il Parma-Cagliari: giornata di passione per i parmigiani. Ryanair: "Notte in hotel e partenza da Bologna"

La cancellazione del volo era dovuta al maltempo

Langhirano

Manca la corrente: disagi a Cozzano

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

8commenti

emilia romagna

Calano gli incidenti stradali con gli autocarri: a Parma il dato migliore in regione

gazzareporter

Acqua nella Parma (finalmente)

4commenti

incendio

Furgoncino in fiamme in tangenziale (via Traversetolo) 

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

4commenti

Lutto

L'ultima lezione di Angela

gdf

Gara per i bus: si indaga per turbativa d'asta Video

curiosità

Spazzino 2.0: per la pilotta arriva il drone Video

1commento

Siccità

Più acqua per l'agricoltura nei bacini del Taro e del Trebbia

musica

Francesco Papageorgiou, un cantantautore collecchiese a Musicultura Video

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Google, l'algoritmo diventa monopolista

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

paura

Ordigno alla scuola di polizia locale a Modena. Il sindaco: "Non rovinerà la festa di Vasco"

VERMICINO

E' morto Nando, il pompiere che parlò con Alfredino

SOCIETA'

Siria

La combattente curda sfiorata dal proiettile sorride

gazzareporter

Parcheggi creativi in via Borsari

SPORT

Moto

Biaggi ringrazia Bianca: "Ero in fin di vita e tu..."

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat