-0°

12°

Provincia-Emilia

Numerose famiglie hanno scelto il nido d'infanzia San Martino

Numerose famiglie hanno scelto il nido d'infanzia San Martino
Ricevi gratis le news
0

Gian Carlo Zanacca
 Il nido d’infanzia San Martino è stato aperto lo scorso settembre grazie alla sinergia di azione tra parrocchia di Collecchio, Provincia e Pro.ges. Realizzato negli spazi dell’ex oratorio della chiesa di San Martino con contributi provinciali e regionali,  è una struttura privata dotata di un'ampia area verde all’esterno che può ospitare fino a 34 bambini dai 12 ai 36 mesi. Sono in atto convenzioni con Comune ed aziende del territorio per offrire un servizio che integra quello pubblico.
Al momento i bambini che frequentano l’asilo nido sono 24, suddivisi in due sezioni: 16 nei topolini e 8 nelle formiche. Le due sezioni sono aperte dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 16 con possibilità di prolungamento orario fino alle 18.30 da settembre a luglio.
Carla Lommi, coordinatrice del plesso, opera assieme ad altre tre educatrici, Silvia,  Martina ed Alessandra. «Abbiamo approntato un progetto didattico specifico, denominato "il carrello della musica", che ha nella musica la propria linea guida,  con il coinvolgimento degli alunni attraverso il gioco. Inoltre, con l’apertura del giardino, nel periodo estivo, è stato avviato un laboratorio basato sull'utilizzo di terra, legno e sassi per consolidare l’interazione con l’ambiente circostante».
Per Giovanni Brunazzi, assessore alle politiche scolastiche, il nuovo nido «costituisce un valore aggiunto».
Lo stesso Comune ha stipulato una convenzione per 10 alunni con la scuola, al costo di circa 100 mila euro annui, aumentando la disponibilità delle graduatorie comunali. Quest’anno la convenzione è stata ampliata aggiungendo altri 3 posti con costi pari a 20 mila euro».
 E gli investimenti fatti dalla Provincia per 100 mila euro e da Pro.ges. per altri 100 mila si sono dimostrati utili dal momento che la nuova scuola è stata scelta da numerose famiglie.
Paolo Gennari, 38 anni, di Collecchio, è il padre di Giulia di 2 anni. La bimba è entrata in settembre. «Ci troviamo molto bene, gli educatori sono in gamba, l’ambiente è accogliente e dotato di uno spazio verde molto apprezzato in primavera. Anche mia moglie, Monica, è soddisfatta. Lo staff è pronto e sa affrontare anche gli eventuali problemi in modo efficiente. E’ molto importante la dimensione, quasi familiare, della struttura».
Daniele Simboli, 45 anni,  di Collecchio, è il padre di Gionata, 2 anni e mezzo, che ha iniziato a settembre. «Ci siamo trovati bene. Un ambiente pulito e ordinato, le educatrici sono affettuose: tutti i giorni creano qualcosa di nuovo e sanno coinvolgere i bambini, interessati a diverse attività manuale realizzate con sabbia, ghiaia e strumenti musicali».
Lucia Anghinetti, di San Martino, ha iscritto il figlio Pietro di 3 anni, il più grande della struttura. «La struttura è molto bella ed accogliente. Apprezzo molto la dimensione del contesto in cui si trova,  in piena campagna. L'ambiente è familiare. Da un punto di vista educativo, c'è molta attenzione verso i singoli bambini. Fra le attività, ai bambini piace esplorare il paesaggio circostante, con giochi semplici e antichi che richiamano il passato come il gioco della "balla di fieno". Qui i bambini utilizzano quello che offre la natura. Nella semplicità sta la straordinarietà di questo luogo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Incidente Corcagnano

Incidente

Pedone investito a Corcagnano sulla Massese: ragazza in gravi condizioni

protezione civile

L'Enza fa paura: il ponte di Sorbolo resterà chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

4commenti

autostrada

Auto si capovolge in A1 a Campegine: conducente illeso Foto

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

2commenti

legambiente

La Brescia-Parma tra le peggiori linee ferroviarie d'Italia con la Circumvesuviana e l'Agrigento-Palermo

1commento

ieri sera

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

26commenti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

4commenti

GAZZAFUN

Dagli ex alle coppe vinte: 10 quiz per sapere tutto del Parma

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

1commento

tg parma

Guerra: "Per Fedez nessuna location bocciata. In settimana l'annuncio"

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

sos animali

Sospetto avvelenamento di un cane in Cittadella

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Rimpatriata

Caro, vecchio quartiere Marchi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

sondrio

Passanti travolti al mercatino di Natale: "Ne dovevo uccidere di più"

birmania

Metodici stupri dell'esercito sulle donne Rohingya: l'indagine dell'Ap Le foto-simbolo

1commento

SPORT

Basket

Pugno all'avversaria: cestista squalificata per tre mesi

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

cultura

L’Arabia Saudita riaprirà i cinema dal prossimo anno, dopo oltre 35 anni

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS