12°

Provincia-Emilia

Vanno a funghi, tagliate le gomme

1

 Beatrice Minozzi

Spuntano ogni anno, puntuali come i funghi, appostati chissà dove in attesa della loro prossima vittima. Sono vandali, questo è certo, e prendono di mira le auto in sosta degli sventurati fungaioli che si avventurano in un territorio «controllato a vista». Nel Monchiese e nel Cornigliese questi episodi sono all’ordine del giorno, almeno nel periodo dei funghi, mentre a Tizzano si tratta, per ora, di casi isolati. 
In azione Domenica scorsa, però, uno di questi vandali è entrato in azione a Musiara, tagliando le gomme di un'auto in sosta. Non un’auto a caso, certo, ma l’auto di due fungaiole, giunte a Musiara da Langhirano per raccogliere qualche profumato prugnolo nei campi della frazione tizzanese. 
«Abbiamo parcheggiato vicino al campo sportivo di Musiara - spiega una delle due donne -. Da lì siamo partite alla volta dei campi, alla ricerca di qualche prugnolo. Chi poteva immaginare che al nostro ritorno avremmo trovato questa brutta sorpresa?». 
Due gomme tagliate e 300 euro di danni, è questa l'amara «sorpresa» a cui le due sono andate incontro. 
Uno strano rumore Una sorpresa di cui non si sono neppure accorte, in un primo momento. «Siamo salite in macchina e ci siamo avviate - racconta ancora una delle donne -, ma subito ho sentito che c'era qualcosa che non andava. Siamo scese ed è solo allora che ci siamo rese conto del danno». 
Le due gomme di destra erano a terra squarciate da una mano ignota, mentre i due cerchioni si erano ormai piegati a causa della strada percorsa. 
«Fortunatamente in quel momento è passato un nostro amico - prosegue una delle due fungaiole -, che ci ha dato un passaggio fino a casa». E’ amareggiata la donna, che abita a Langhirano ma che ha con Musiara un legame molto forte, non si aspettava certo di essere trattata così per aver «osato» cercare qualche fungo. 
«Pago regolarmente 65 euro per il permesso della Comunità Montana - spiega ancora -, non faccio nulla di male, non saccheggio la zona e non rovino i prati. Non capisco proprio queste ritorsioni, anche perché i funghi non li ho rubati a nessuno. Cercare i funghi dovrebbe essere un divertimento, ma se devo avere il patema perché non so in che condizioni sarà la mia automobile al ritorno il divertimento sfuma». 
Le due donne hanno fatto regolare denuncia ai carabinieri di Langhirano ma il caso è poi passato per competenza territoriale nelle mani dei carabinieri di Tizzano, che si sono subito attivati interrogando alcune persone della zona per risalire all’autore del fatto.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliano

    05 Maggio @ 16.47

    ma la signora paga una tassa alla comunità montana ,presumo ? per calpestare terreni privati ,ma. la provincia è titolare di questi terreni? ma?non capisco può la comunità montana dare un diritto di passaggio su di un terreno privato non suo ma? l'italia è complicata,

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Le baby gang fanno paura. Negozianti sotto assedio

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

Il fenomeno dilaga

Bocconi al veleno, allarme anche a San Leonardo

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

I crociati tengono il passo del Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

1commento

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Gazzareporter

La foto di un lettore: "Parco del Cinghio finito e mai aperto"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

Sant'Ilario d'Enza

Mezzo nudo e in perizoma fa l'esibizionista davanti a una bimba: arrestato 

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery