-5°

Provincia-Emilia

Terme, salta un progetto Il futuro è tutto da disegnare

Terme, salta un progetto Il futuro è tutto da disegnare
0

 Giulia Coruzzi

Il futuro delle Terme di Lesignano è ancora tutto da disegnare: è quanto emerso durante l'ultima seduta di consiglio comunale. Il sindaco Giorgio Cavatorta, incalzato da un’interpellanza dei consiglieri Simone Riccardi e Andrea Canali, ha fatto il punto della situazione sulla riqualificazione dello storico edificio termale. 
Progetto «La proposta avanzata dall’Associazione temporanea di imprese che progettava la nascita di un centro dedicato al benessere era stata appoggiata dall’amministrazione - ha spiegato il primo cittadino -. Ma come sappiamo la Soprintendenza aveva chiesto di apportare una serie di modifiche al progetto originario. L’Ati ha tuttavia registrato mutamenti nelle condizioni di mercato che non le consentono di procedere». 
Cambiamenti A questo punto si ripartirà da capo. Dai cittadini, come ha annunciato Cavatorta: «La prima cosa da fare sarà incontrare la cittadinanza e aggiornarla sui cambiamenti. Poi cercheremo di capire se i 500 mila euro dei Fondi Fas sono ancora a nostra disposizione e se saranno sufficienti per recuperare il parco». 
Lo stesso Riccardi si è detto soddisfatto di com'è finita la questione: «Sono ben contento che il progetto si sia bloccato. Per Lesignano era fuori scala. Ricordiamoci che non siamo tenuti a rimborsare le spese di progettazione dell’Ati». 
Perlini lascia Durante la seduta si è provveduto anche ad ufficializzare le dimissioni di Michele Perlini da capogruppo di maggioranza: per motivi famigliari l’ex sindaco di Lesignano continuerà a fare il consigliere ma rinuncerà all’incarico di capogruppo che passa così nelle mani di Andrea Albarelli. Ringraziamenti per il lavoro svolto sono giunti a Perlini da diverse parti politiche. 
Ma al centro delle discussioni in ordine del giorno vi è stato soprattutto il rendiconto 2010. Il bilancio consuntivo relativo all’anno appena concluso si chiude con un avanzo di amministrazione pari a 209.262,76 euro, così suddivisi: 115.395,86 euro destinati a fondi vincolati, 29.435,45 euro disponibili per finanziare spese in conto capitale, quindi investimenti, 64.431,45 euro di avanzo libero. 
«Risultano tutelati l’equilibrio economico-finanziario e la regolarità contabile - ha spiegato Andrea Borchini, assessore al Bilancio -. Gli scostamenti tra le previsioni iniziali e quelle finali sono davvero modestissime: questo evidenzia il buon operato dell’ufficio in termini di programmazione. 115 mila euro sono stati destinati al fondo vincolato della svalutazione crediti. Questa scelta è stata dettata da un’attenta analisi delle posizioni dei debitori dell’ente e da una serie di considerazioni prudenziali. Questa amministrazione ha ridotto l’incidenza degli oneri di urbanizzazione applicati alla parte corrente del bilancio dal 70,25% del 2009 al 66,37% del 2010 e al 48,66%, percentuale prevista per il 2011». 
Comelli ha invitato gli amministratori a ottimizzare dal punto di vista economico, così come Bonini che ha chiesto bilanci più mirati. E con i voti contrari della minoranza il rendiconto è stato approvato.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

2commenti

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli stuzzichini per aperitivo della Peppa

LA PEPPA

Ricette in video: gli stuzzichini per aperitivi

Lealtrenotizie

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

1commento

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: domani il funerale a Langhirano Video

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

14commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

4commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

TV PARMA

Primarie del centrosinistra: i candidati scenderanno a tre? Video

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

4commenti

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

15commenti

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

Il racconto

«Quando Roosevelt si insediò al Campidoglio»

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

5commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

Gran Sasso

Il salvataggio a Rigopiano: le foto

SOCIETA'

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

4commenti

SPORT

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

Calcio

LegaPro: tre partite rinviate per maltempo

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta