21°

35°

Provincia-Emilia

Terme, salta un progetto Il futuro è tutto da disegnare

Terme, salta un progetto Il futuro è tutto da disegnare
Ricevi gratis le news
0

 Giulia Coruzzi

Il futuro delle Terme di Lesignano è ancora tutto da disegnare: è quanto emerso durante l'ultima seduta di consiglio comunale. Il sindaco Giorgio Cavatorta, incalzato da un’interpellanza dei consiglieri Simone Riccardi e Andrea Canali, ha fatto il punto della situazione sulla riqualificazione dello storico edificio termale. 
Progetto «La proposta avanzata dall’Associazione temporanea di imprese che progettava la nascita di un centro dedicato al benessere era stata appoggiata dall’amministrazione - ha spiegato il primo cittadino -. Ma come sappiamo la Soprintendenza aveva chiesto di apportare una serie di modifiche al progetto originario. L’Ati ha tuttavia registrato mutamenti nelle condizioni di mercato che non le consentono di procedere». 
Cambiamenti A questo punto si ripartirà da capo. Dai cittadini, come ha annunciato Cavatorta: «La prima cosa da fare sarà incontrare la cittadinanza e aggiornarla sui cambiamenti. Poi cercheremo di capire se i 500 mila euro dei Fondi Fas sono ancora a nostra disposizione e se saranno sufficienti per recuperare il parco». 
Lo stesso Riccardi si è detto soddisfatto di com'è finita la questione: «Sono ben contento che il progetto si sia bloccato. Per Lesignano era fuori scala. Ricordiamoci che non siamo tenuti a rimborsare le spese di progettazione dell’Ati». 
Perlini lascia Durante la seduta si è provveduto anche ad ufficializzare le dimissioni di Michele Perlini da capogruppo di maggioranza: per motivi famigliari l’ex sindaco di Lesignano continuerà a fare il consigliere ma rinuncerà all’incarico di capogruppo che passa così nelle mani di Andrea Albarelli. Ringraziamenti per il lavoro svolto sono giunti a Perlini da diverse parti politiche. 
Ma al centro delle discussioni in ordine del giorno vi è stato soprattutto il rendiconto 2010. Il bilancio consuntivo relativo all’anno appena concluso si chiude con un avanzo di amministrazione pari a 209.262,76 euro, così suddivisi: 115.395,86 euro destinati a fondi vincolati, 29.435,45 euro disponibili per finanziare spese in conto capitale, quindi investimenti, 64.431,45 euro di avanzo libero. 
«Risultano tutelati l’equilibrio economico-finanziario e la regolarità contabile - ha spiegato Andrea Borchini, assessore al Bilancio -. Gli scostamenti tra le previsioni iniziali e quelle finali sono davvero modestissime: questo evidenzia il buon operato dell’ufficio in termini di programmazione. 115 mila euro sono stati destinati al fondo vincolato della svalutazione crediti. Questa scelta è stata dettata da un’attenta analisi delle posizioni dei debitori dell’ente e da una serie di considerazioni prudenziali. Questa amministrazione ha ridotto l’incidenza degli oneri di urbanizzazione applicati alla parte corrente del bilancio dal 70,25% del 2009 al 66,37% del 2010 e al 48,66%, percentuale prevista per il 2011». 
Comelli ha invitato gli amministratori a ottimizzare dal punto di vista economico, così come Bonini che ha chiesto bilanci più mirati. E con i voti contrari della minoranza il rendiconto è stato approvato.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Enrica Merlo, libero della Savino Del Bene Scandicci

SPORT

Enrica Merlo fra pallavolo e beach volley: "Gioco perché mi diverto" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: premiata lettrice "cronista di strada"

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

gaione

Schiacciato dal muletto: muore l'imprenditore Alberto Greci

Aveva 74 anni

1commento

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

5commenti

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'Azeglio: arrestato

8commenti

BASSA

Un uomo scompare nel Po: ricerche in corso

Disperso un uomo originario del Parmense

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

PARMA CALCIO

Lucarelli "interrogato" dai tifosi: "Quando scegli con il cuore non sbagli mai" Video

Il capitano conferma: ultimo anno nel calcio giocato ma "l'importante è esserci, l'ho voluto per mille motivi"

VARANO

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

polizia municipale

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

autostrada

Frana tra il casello di Parma e il bivio A1-A15

Testimonianze

Notte di paura per i parmigiani a Kos

tg parma

Identificato l'aggressore che ha colpito un 47enne a forbiciate Video

1commento

Siccità

Vietato lavare le auto e innaffiare i giardini attingendo dall'acquedotto nel Bercetese

Ordinanza del Comune per limitare l'uso di acqua

Inchiesta bollette

Luce, acqua e gas: storie di ordinaria vessazione

Fortuna

Fidentino gratta e vince 100 mila euro

traversetolo

«Insieme abbiamo salvato il nostro condominio»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

San Teodoro

Donna uccisa durante una vacanza in Sardegna: il fidanzato confessa

METEO

Ancora caldo africano ma da lunedì temperature in calo

SPORT

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

1commento

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up