12°

Provincia-Emilia

Il cadavere avrà un nome grazie a due tatuaggi?

Il cadavere avrà un nome grazie a due tatuaggi?
0

 Cristina Pelagatti

Bugs bunny e il coniglietto di playboy: il primo piano dei due tatuaggi sulle braccia del corpo senza nome rinvenuto a Collecchio il 28 aprile sono approdati mercoledì a tarda sera sulle reti nazionali. 
La procura di Parma si è infatti rivolta alla trasmissione tv di rai 3 «Chi l’ha visto?» nella speranza di trovare informazioni utili a districare la matassa del mistero di via Campirolo. 
Le indagini e gli accertamenti da parte dei carabinieri del comando di Collecchio,  coordinati dal comando di Salsomaggiore, sono proseguiti a ritmo serrato da quando un pensionato collecchiese  si è accorto del cadavere sotto il ponticello: ma  ancora non è stato possibile risalire all’identità dell’uomo, tantomeno alla causa della morte. 
L’esame autoptico, condotto dalla dottoressa Edda Guareschi, ha perentoriamente escluso la presenza sul corpo di lesioni traumatiche, di abrasioni o, più in generale, di segni di percosse ed ha stabilito che l’uomo è  deceduto circa 8 - 10 giorni prima del ritrovamento. 
Le impronte digitali inoltre, non appartengono ad una persona schedata. L’uomo, caucasico, tra i 40 e i 50 anni, è alto un metro e 78, è di corporatura normale ed è stempiato, con capelli bianchi, radi. Al momento del ritrovamento era vestito con jeans, camicia lilla e giacca di pelle nera, calzava scarpe marroni ed aveva la barba di chi non si rade da alcuni giorni. 
Purtroppo lo stato di decomposizione del corpo impedisce di rilevare i tratti somatici per cui risultano particolarmente importanti per l’identificazione, in assenza di documenti, alcuni particolari: borsello con numerose «autopen» per insulina e altrettante fiale contenenti il medesimo farmaco, acquistabili solo esibendo la relativa ricetta medica ed i due tatuaggi che decorano le braccia dell’uomo appena sotto le spalle. 
L’uomo ha infatti sulla spalla sinistra tatuata l’immagine del celeberrimo coniglietto di playboy, mentre, sulla spalla destra, la faccia di Bugs Bunny, il coniglio dei cartoni animati della Looney Tunes, sormontato dalla scritta «my love» seguita da un nome illeggibile scritto con un carattere rimarcato e sottolineato. 
La speranza degli uomini dell’arma è che dagli spettatori della trasmissione e dai visitatori del sito internet arrivi qualche segnalazione utile a risolvere il giallo di via Campirolo, iniziato alle 10.30 di giovedì 28 aprile quando Bruno Bardiani, pensionato collecchiese che stava tagliando l’erba in via Campirolo, la strada di campagna che porta dal paese al parco del Taro, aveva notato sotto il ponticello lungo la curva della strada, il corpo di un uomo sdraiato a fianco del letto del fiume, ed aveva fatto scattare l’allarme.
Subito dopo il rinvenimento erano stati fatti controlli incrociati con tutte le segnalazioni di sparizione, non solo della zona. in particolare gli inquirenti si erano soffermati sulla possibilità che il corpo appartenesse ad un uomo scomparso nel piacentino pochi giorni prima del ritrovamento del cadavere sotto lo Scodogna, ma l’ipotesi è stata esclusa con i successivi accertamenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

autobus

Via Farini, modifica temporanea del percorso del 15

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli a Parma

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti