14°

31°

Provincia-Emilia

Il popolo della notte in fermento per la riapertura dell'"ArenA"

Il popolo della notte in fermento per la riapertura dell'"ArenA"
Ricevi gratis le news
0

 Beatrice Minozzi

L’ArenA, quella originale, quella storica, l’unica con le due «A» maiuscole, sta per tornare. Parola di Alessandro Bricoli, che dopo due anni di stop è tornato al timone di quella che per nove anni, dal 2000 al 2008, è stata la sua seconda casa. 
La società milanese che si è aggiudicata l’asta per l’acquisto del complesso Arena dei Pini, infatti, ha affidato proprio a lui la gestione del tempio del divertimento tizzanese, a lui che in pochi anni è riuscito a far entrare l’Arena nel cuore di migliaia di giovani parmigiani e non solo, che per nulla al mondo si sarebbero persi un solo sabato estivo targato «ArenA». 
E l’obiettivo che Bricoli si è prefissato per questa nuova era è riportare l’Arena alle vette raggiunte negli ultimi anni della sua gestione e la ricetta per il successo sta in due parole: qualità e professionalità.
«Il prodotto “ArenA” - spiega Bricoli - funzionava per la sua assoluta serietà e  per la massima professionalità che ha permesso alla nostra squadra di eccellere nei tre punti clou della gestione, ovvero il servizio bar, la sicurezza e la musica. Questo ci permetteva di non aver bisogno di pr, anche perché una volta conosciuta l’Arena la gente non la lasciava più». 
Squadra che vince non si cambia, quindi, e Bricoli tornerà al timone dell’Arena con il suo vecchio staff al completo. 
Un mix di tradizione e novità, quest’ultima costituita dai nuovi proprietari del complesso, che si sono già messi al lavoro per non mancare al fatidico appuntamento dell’inaugurazione, prevista per l’ultimo sabato di maggio o, al massimo, per i primi di giugno, e che si prospetta davvero scoppiettante. 
L’Arena si presenterà in grande spolvero, ed al suo interno è già in atto un primo serio intervento di rinnovamento sia estetico che funzionale che sarà eseguito in tempi record in vista dell’inaugurazione. 
Sono già in azione, infatti, le ruspe che stanno completamente rinnovando la pista principale e quella del privèe. Inoltre un vero e proprio lifting lo subiranno anche la zona bar, gli arredi e, più in generale, tutta la struttura. 
L’attenzione sarà focalizzata, per ora, sulla zona disco. Per i primi tuffi in piscina, infatti, bisognerà attendere l’anno prossimo, e comunque la vasca sarà sempre piena e illuminata ad arte per rendere ancora più suggestive le nottate tizzanesi, mentre il progetto più a lungo termine, quello che vedrà protagonisti l’albergo e il residence, richiederà almeno un paio d’anni.
 L’attesa del popolo della notte è alle stelle, ed è già iniziato il conto alla rovescia dei giorni che lo separano dal calcare di nuovo quella che per anni è stata la loro pista estiva preferita. 
«Chi ha già saputo del nostro ritorno ci ha manifestato un grande entusiasmo - afferma Bricoli -, ma la sfida sarà anche quella di conquistare le «nuove leve», che ai tempi della nostra gestione erano troppo giovani per conoscerci». 
Rinnovare la fiducia degli «habitué» e conquistare quella dei più giovani sarà l’obiettivo di Bricoli e di tutta la sua squadra. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

1commento

L'omicidio

Fred nella casa, un silenzioso dolore

LA PERIZIA

Il massacro di Gabriela e Kelly, Turco e il figlio sani di mente

salsomaggiore

Trovati con arnesi da scasso nell'auto: quattro denunciati

gazzareporter

"Ladri di biciclette... alla parmigiana": il racconto di una lettrice

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

partecipate

Stu Pasubio, chiusa l'indagine preliminare. Pizzarotti: "Resto tranquillo"

Ateneo

Iscrizioni all'Università, alcuni corsi subito "bruciati". Con polemica

Salsomaggiore

Migranti o miss, questo è il dilemma

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

1commento

MONCHIO

«Montagna creativa», una start up per il territorio

lavoro

L'osteopatia entra in Barilla: trattamenti per i dipendenti

Per migliorare la resistenza allo stress e in generale la vita dei lavoratori

Prevenzione

«Intervenire sul Baganza»

PARMA

Insigne jr: «Lorenzo è il mio modello»

Comune

Presto al Duc la «Fontana delle religioni»

2commenti

serie b

Parma, c'è passione: chiusa la prima fase degli abbonamenti a quota 4.700

E oggi seconda amichevole contro la Settaurense (ore 17)

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

16commenti

ITALIA/MONDO

Francia

Incendi in Costa Azzurra, evacuate 10.000 persone Foto

parigi

Gas al peperoncino contro i migranti di Calais

SPORT

CASSANO

Fantantonio e il contrordine del contrordine

4commenti

legino

Da Savona: "Cassano vieni qui, ti paghiamo in farinata"

SOCIETA'

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

francia

Le fiamme devastano il golfo di Saint-Tropez

MOTORI

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video