Provincia-Emilia

Il popolo della notte in fermento per la riapertura dell'"ArenA"

Il popolo della notte in fermento per la riapertura dell'"ArenA"
Ricevi gratis le news
0

 Beatrice Minozzi

L’ArenA, quella originale, quella storica, l’unica con le due «A» maiuscole, sta per tornare. Parola di Alessandro Bricoli, che dopo due anni di stop è tornato al timone di quella che per nove anni, dal 2000 al 2008, è stata la sua seconda casa. 
La società milanese che si è aggiudicata l’asta per l’acquisto del complesso Arena dei Pini, infatti, ha affidato proprio a lui la gestione del tempio del divertimento tizzanese, a lui che in pochi anni è riuscito a far entrare l’Arena nel cuore di migliaia di giovani parmigiani e non solo, che per nulla al mondo si sarebbero persi un solo sabato estivo targato «ArenA». 
E l’obiettivo che Bricoli si è prefissato per questa nuova era è riportare l’Arena alle vette raggiunte negli ultimi anni della sua gestione e la ricetta per il successo sta in due parole: qualità e professionalità.
«Il prodotto “ArenA” - spiega Bricoli - funzionava per la sua assoluta serietà e  per la massima professionalità che ha permesso alla nostra squadra di eccellere nei tre punti clou della gestione, ovvero il servizio bar, la sicurezza e la musica. Questo ci permetteva di non aver bisogno di pr, anche perché una volta conosciuta l’Arena la gente non la lasciava più». 
Squadra che vince non si cambia, quindi, e Bricoli tornerà al timone dell’Arena con il suo vecchio staff al completo. 
Un mix di tradizione e novità, quest’ultima costituita dai nuovi proprietari del complesso, che si sono già messi al lavoro per non mancare al fatidico appuntamento dell’inaugurazione, prevista per l’ultimo sabato di maggio o, al massimo, per i primi di giugno, e che si prospetta davvero scoppiettante. 
L’Arena si presenterà in grande spolvero, ed al suo interno è già in atto un primo serio intervento di rinnovamento sia estetico che funzionale che sarà eseguito in tempi record in vista dell’inaugurazione. 
Sono già in azione, infatti, le ruspe che stanno completamente rinnovando la pista principale e quella del privèe. Inoltre un vero e proprio lifting lo subiranno anche la zona bar, gli arredi e, più in generale, tutta la struttura. 
L’attenzione sarà focalizzata, per ora, sulla zona disco. Per i primi tuffi in piscina, infatti, bisognerà attendere l’anno prossimo, e comunque la vasca sarà sempre piena e illuminata ad arte per rendere ancora più suggestive le nottate tizzanesi, mentre il progetto più a lungo termine, quello che vedrà protagonisti l’albergo e il residence, richiederà almeno un paio d’anni.
 L’attesa del popolo della notte è alle stelle, ed è già iniziato il conto alla rovescia dei giorni che lo separano dal calcare di nuovo quella che per anni è stata la loro pista estiva preferita. 
«Chi ha già saputo del nostro ritorno ci ha manifestato un grande entusiasmo - afferma Bricoli -, ma la sfida sarà anche quella di conquistare le «nuove leve», che ai tempi della nostra gestione erano troppo giovani per conoscerci». 
Rinnovare la fiducia degli «habitué» e conquistare quella dei più giovani sarà l’obiettivo di Bricoli e di tutta la sua squadra. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Allerta meteo livello giallo

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

TRAFFICO

Tamponamento nel pomeriggio sulla tangenziale nord

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

Bonifica Parmense

Parte il progetto che metterà in sicurezza Bocca d'Enza

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

EDUCAZIONE

Femmine, maschi e gli stereotipi che ingabbiano

Differenze di genere, Torti: «Diamo la libertà di scegliere qualsiasi strada»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

SPORT

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra