15°

Provincia-Emilia

Fontanellato, i candidati in pillole

Fontanellato, i candidati in pillole
0

 Le domande

1 SI PRESENTI  IN POCHI AGGETTIVI
2 CHE AUTO POSSIEDE? 
3 DOVE HA TRASCORSO LE ULTIME VACANZE?
4 QUAL È IL LUOGO  CHE PREDILIGE?
5 QUAL È STATO  IL GIORNO PIÙ BELLO  DELLA SUA VITA?
6 E IL PIÙ  BRUTTO?
7 IL SUO PIATTO  PREFERITO?
8 I SUOI  HOBBY?
9 IL PROGRAMMA TV  CHE NON PERDE MAI?
10 E QUELLO  CHE  DETESTA?
11 IL GIORNALE  CHE PREFERISCE?
12 QUAL È LA PIÙ   BELLA COSA  CHE HA  SENTITO   DIRE DI SÈ?
13 E LA PIÙ  BRUTTA OFFESA CHE LE  HANNO RIVOLTO?
14 COSA  NON SOPPORTA  NEGLI ALTRI?
15 CHI È STATO   IL   PRIMO  A PROPORLE   DI CANDIDARSI?
16 E CHI L'HA OSTEGGIATA DI PIÙ?
17 IL NOME  DEL SUO  «TIFOSO»  NUMERO UNO?
18 UN UOMO POLITICO CHE AMMIRA  E UNO  CHE DETESTA?
19 CON QUALE  AVVERSARIO  NON STRINGEREBBE  MAI UN'ALLEANZA
20 QUALI SONO  LE PRIME COSE CHE FARA' IN CASO  DI VITTORIA?
21 E SE SARA'  SCONFITTO? 
22 DICA PERCHE'   DOVREBBERO  VOTARLA
_____________________________________________________
 
LE RISPOSTE
 
Roberta Papotti
CENTRO DESTRA
FONTANELLATO
 
Roberta Papotti, 43 anni, è nata a Parma il 23 marzo 1968. Diplomata in lingue straniere, impiegata, è da poco   mamma di Federico. E' volontaria e donatrice dell’Avis (ha ricoperto le cariche di consigliere a livello locale, provinciale e regionale). Non è nuova all’esperienza politica: è stata consigliere comunale per Forza Italia dal 2001 al 2006. Oggi è coordinatrice del Pdl di Fontanellato. 
1  Testarda, onesta e leale
2  Lancia Y
3 Milano Marittima
4 Londra
5  La nascita di mio figlio
6 Il giorno della morte di mio papà
7 I cappelletti 
8  Viaggiare
9 Dalla nascita di Federico, se riesco vedo il telegiornale
10  Anno zero 
11 Gazzetta di Parma
12   Sei stata brava
13  Meglio non ricordarla
14  Falsità e tradimenti
15 Diversi
16 I miei famigliari
17 Mai pensare di avere dei tifosi
18 Ammiro Silvio Berlusconi e detesto Antonio Di Pietro 
19 Con chi non è leale nelle proprie scelte      
20   Valutare l'eredità ricevuta e ascoltare le necessità dei cittadini  
21 Stringere la mano al vincitore 
22 Per voltare finalmente pagina e verificare se chi continua a lamentarsi ha il coraggio di decidere di tagliare con il passato
__________________________________________________________________________________
 
Enrico Caporali  
INSIEME
PER CAMBIARE
Enrico Caporali, bancario in pensione, è nato nella frazione di Grugno 63 anni fa, il 16 agosto 1947, e vive a Ghiara. Per oltre vent'anni ha lavorato in piazza a Fontanellato, prima nell’agenzia della Banca Nazionale dell’Agricoltura, poi in quella del Banco San Geminiano e San Prospero, dove ha ricoperto l’incarico di direttore. Volontario nella locale delegazione della Croce Rossa, donatore Avis, presta parte del suo tempo libero anche per altre iniziative di solidarietà.
 
1 Cordiale, espansivo
2   Golf
3   Sardegna, Golfo Aranci
4  Mare
5  La nascita delle figlie
6  La morte dei genitori
7 Cappelletti
8  Caccia, funghi, lettura
9  Telegiornale
10  I reality
11 Gazzetta di Parma
12 Che merito fiducia
13 Che sono indeciso
14 Ipocrisia
15  Un amico
16   Chi mi teme
17  Simona e Federica le figlie
18  In generale sono deluso dalla classe politica 
19  Penso sia improbabile
20  Ringraziare gli elettori; sistemare il ciottolato di ingresso alla Rocca per facilitare l’accesso ai portatori di handicap 
21 Continuerò serenamente a fare il pensionato  dedicandomi ai miei hobby ed al volontariato nella Croce Rossa
22 Perché sono una persona che non  accetta compromessi e le decisioni saranno prese con le persone che faranno parte della mia squadra senza condizionamenti dei partiti.
 
_____________________________________________________________________
 
Domenico Altieri
FONTANELLATO 
PROGRESSO
 
Domenico Altieri, 34 anni, due lauree, una in Economia dello sviluppo e un’altra in Politica della cooperazione internazionale, è consulente aziendale nel settore del non profit. E' amministratore di Fontanellato da tre mandati. Eletto per la prima volta in Consiglio   nel 1997, a 20 anni, è stato nominato assessore ai Servizi sociali. Rieletto nel 2001 e nel 2006, ha ricevuto l’incarico di vicesindaco ed assessore all’Urbanistica.
 
 1  Fontanellatese doc nato in Calabria. Credo in quello che dico e penso prima di parlare
 2  Freelander del 1998
 3  Due giorni a Roma
 4  Il Centro Sociale la Gazzera. Lì trovo lo spirito straordinario dei fontanellatesi normali
 5  La mia prima laurea. Una conquista per tutta la mia famiglia
 6  Quello della morte di mio padre
 7  I tortelli di asinina della Paola
 8  Il volontariato
 9  Me li perdo tutti. Tranne i TG
10 Il Grande Fratello
11 Repubblica
12  Bravo. Mi accontento di poco
13  Disonesto: è  inaccettabile per la mia storia
14 La disonestà
15  Il segretario del PD Berselli con il documento del congresso del 2009 approvato all'unanimità dagli iscritti.
16  La mia fidanzata
17   È una gara tra mia nonna e Luisa, la moglie di Lamberto 
18   Ammiro Ciampi perché ci ha sempre detto la verità anche quando non era conveniente per lui. Detesto Berlusconi come uomo più ancora che come politico.
19   Con Caporali. Non ha proposte credibili e continua ad attaccare gli avversari. 
20   Un giorno di riposo perché è martedì 17 e non si incominciano nuove opere. Poi formerò la Giunta e destinerò i quasi 400mila euro di avanzo   per  avviare le 1000 piccole opere. Inizieremo da 30 telecamere. 
21   Vado in ufficio e continuo con il mio lavoro di consulente
22 Perché ho un progetto per il futuro di Fontanellato chiaro e credibile e una squadra che, insieme a me, ha l'esperienza e le competenze per realizzarlo   
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Arrestate due cittadine rumene

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Consiglio comunale

Rifiuti e sicurezza: oggi Consiglio comunale Diretta dalle 15

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

3commenti

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

FOCUS

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

2commenti

TREVISO

Il Comune licenzia dipendente assenteista

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia