22°

Provincia-Emilia

Monticelli: entro giugno la "fontana del sindaco"

0

Nicoletta Fogolla
Presto i montechiarugolesi potranno prendere l’acqua da bere, alla cosiddetta «fontana del sindaco». Per i primi tre mesi gratuitamente. In seguito con un contributo di quattro centesimi al litro. Chi lo vorrà, dunque, avrà l’opportunità di dire addio all’acqua in bottiglie di plastica, optando per quella dell’acquedotto del distributore pubblico. Il primo impianto territoriale verrà sistemato nell’area Zinelli, posta nel viale d’accesso a Monticelli, che sarà inaugurato entro giugno. In futuro, un secondo dovrebbe trovare posto a Basilicanova. L’iniziativa, frutto di una convenzione di due anni con Iren spa, costerà al Comune di Montechiarugolo 55 mila euro, comprensivi di un contributo di 12.500 euro, erogato da Ato (Autorità ambito territoriale), in seguito a un bando. La somma comprende il prezzo della fontana, pari a 22 mila euro e il costo delle opere collaterali alla sua sistemazione, oltre a quello della riqualificazione dell’area destinata a ospitarla. «Si tratta di un’opportunità - afferma Angelo Scalvenzi, vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici - che ha lo scopo di rilanciare il consumo di acqua potabile dell’acquedotto e, nel contempo, ridurre la produzione di rifiuti. Le nuove “fontane” sono nate per dimostrare che l’acqua di rete è buona e garantita da analisi di terzi e, nella maggior parte dei casi, non ha nulla da invidiare a quella in bottiglia. Ma è giusto che l’impianto di distribuzione, spesso in luoghi non presidiati, sia sicuro dal punto di vista igienico-sanitario». Dal 2006 al 2008, il numero dei cittadini che bevono l’acqua del rubinetto è in costante aumento. Una buona fetta della popolazione, infatti, risulta essere attenta all’ambiente e allo smaltimento dei rifiuti. Peraltro l’acqua dell’acquedotto è a «chilometri zero», visto che non implica problemi di trasporto. «Come Amministrazione abbiamo deciso - aggiunge Scalvenzi - di far pagare un piccolo contributo, affinché la gente capisca che l’acqua è un bene prezioso e non va sprecato. Pensiamo che debba ritenersi un bene pubblico». L'acqua che verrà erogata nei distributori di Monticelli Terme e Basilicanova proviene dai pozzi di San Ferdinando, di via Boceti e di via Solari a Tortiano, di via Garibaldi a Basilicanova e da altri profondi e ben protetti. Scalvenzi dice che «è controllata sia alla fonte sia lungo la rete di distribuzione e costantemente monitorata dall’Azienda Ausl di Parma e Langhirano». Le fasce orarie durante le quali i cittadini potranno usufruire del servizio saranno, indicativamente, diurne e potrebbero variare in funzione del periodo dell’anno. Per l’estate, viene ipotizzato che la «fontana del sindaco» possa essere attiva dalle 7 alle 22 e, nella stagione invernale, invece dalle 8 alle 19.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Libri di ricette pieni di errori sulla cottura: rischio infezioni

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon