-2°

Provincia-Emilia

Monticelli: entro giugno la "fontana del sindaco"

0

Nicoletta Fogolla
Presto i montechiarugolesi potranno prendere l’acqua da bere, alla cosiddetta «fontana del sindaco». Per i primi tre mesi gratuitamente. In seguito con un contributo di quattro centesimi al litro. Chi lo vorrà, dunque, avrà l’opportunità di dire addio all’acqua in bottiglie di plastica, optando per quella dell’acquedotto del distributore pubblico. Il primo impianto territoriale verrà sistemato nell’area Zinelli, posta nel viale d’accesso a Monticelli, che sarà inaugurato entro giugno. In futuro, un secondo dovrebbe trovare posto a Basilicanova. L’iniziativa, frutto di una convenzione di due anni con Iren spa, costerà al Comune di Montechiarugolo 55 mila euro, comprensivi di un contributo di 12.500 euro, erogato da Ato (Autorità ambito territoriale), in seguito a un bando. La somma comprende il prezzo della fontana, pari a 22 mila euro e il costo delle opere collaterali alla sua sistemazione, oltre a quello della riqualificazione dell’area destinata a ospitarla. «Si tratta di un’opportunità - afferma Angelo Scalvenzi, vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici - che ha lo scopo di rilanciare il consumo di acqua potabile dell’acquedotto e, nel contempo, ridurre la produzione di rifiuti. Le nuove “fontane” sono nate per dimostrare che l’acqua di rete è buona e garantita da analisi di terzi e, nella maggior parte dei casi, non ha nulla da invidiare a quella in bottiglia. Ma è giusto che l’impianto di distribuzione, spesso in luoghi non presidiati, sia sicuro dal punto di vista igienico-sanitario». Dal 2006 al 2008, il numero dei cittadini che bevono l’acqua del rubinetto è in costante aumento. Una buona fetta della popolazione, infatti, risulta essere attenta all’ambiente e allo smaltimento dei rifiuti. Peraltro l’acqua dell’acquedotto è a «chilometri zero», visto che non implica problemi di trasporto. «Come Amministrazione abbiamo deciso - aggiunge Scalvenzi - di far pagare un piccolo contributo, affinché la gente capisca che l’acqua è un bene prezioso e non va sprecato. Pensiamo che debba ritenersi un bene pubblico». L'acqua che verrà erogata nei distributori di Monticelli Terme e Basilicanova proviene dai pozzi di San Ferdinando, di via Boceti e di via Solari a Tortiano, di via Garibaldi a Basilicanova e da altri profondi e ben protetti. Scalvenzi dice che «è controllata sia alla fonte sia lungo la rete di distribuzione e costantemente monitorata dall’Azienda Ausl di Parma e Langhirano». Le fasce orarie durante le quali i cittadini potranno usufruire del servizio saranno, indicativamente, diurne e potrebbero variare in funzione del periodo dell’anno. Per l’estate, viene ipotizzato che la «fontana del sindaco» possa essere attiva dalle 7 alle 22 e, nella stagione invernale, invece dalle 8 alle 19.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

2commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente in Autocisa. Nebbia: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Nebbia in A1 (foto d'archivio)

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

2commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

1commento

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti