18°

Provincia-Emilia

Pellegrino. «Cavanà», si riapre il caso Mongai: nuove indagini

Pellegrino. «Cavanà», si riapre il caso Mongai: nuove indagini
0

Morì per una polmonite bilaterale, Danilo Mongai. Una mattina del settembre 2007 fu trovato senza vita dalla madre nel suo letto della casa di Chiavari.  Ma fino ad alcuni giorni prima il ragazzo, 19 anni, era inserito nella comunità psichiatrica per minori «Cavanà» di Pellegrino. Nessuna responsabilità da parte degli operatori della struttura, secondo il pm Francesco Gigliotti, che nei mesi scorsi  aveva chiesto l'archiviazione del caso, dopo aver indagato 11 persone per omicidio colposo. Ma l'inchiesta dovrà andare avanti: il gip Alessandro Conti ha sciolto la riserva, accogliendo l'opposizione all'archiviazione  presentata dai familiari del ragazzo, assistiti dall'avvocato Daniele Carra,  e ha disposto un supplemento di indagini di quattro mesi.
Il gip: un decesso evitabile?
Un periodo durante il quale il pm  dovrà fare svolgere una nuova consulenza medico-legale per stabilire un eventuale «nesso di causalità  tra la morte del Mongai e il comportamento  omissivo tenuto nei confronti della persona offesa, secondo quanto riferito dai pazienti del Cavanà», si legge nell'ordinanza del gip.  Il giudice, dunque, vuole che si accerti «se un tempestivo intervento delle persone che avevano in cura il Mongai, avrebbe potuto evitare  con certezza o con elevata probabilità razionale l'evento morte».
Danilo si allontanò in piena notte dal «Cavanà»:  era il 5 settembre 2007.  Sotto la pioggia, in sella a una bicicletta, percorse una ventina di chilometri, poi prese il treno fino alla stazione di Sestri Levante, dove c'erano i genitori ad aspettarlo.   Arrivò a Chiavari stremato. E la mattina dell'8 settembre,  la madre lo trovò morto nel suo letto.
(L'articolo completo di Georgia Azzali sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Jella latitante: il caso in Parlamento

Interrogazione

Jella latitante: il caso in Parlamento

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

RUGBY

L'addio al campo di Pulli

Le grandi firme

Ubaldo Bertoli e la Parma del secondo dopoguerra

PENSIONI

Ape social, al via le domande

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

5commenti

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

lega pro

Trasferta, crociati a Teramo in treno: ecco i convocati

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

FERRARA

I carabinieri cercano il killer Igor e trovano gli spacciatori

Mondo

Il Papa in Egitto: viaggio di unità e fratellanza Video

SOCIETA'

Fisco

"Amazon ha evaso 130 milioni"

USA

A Los Angeles un luogo per gli amanti del gelato Video

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche