21°

Provincia-Emilia

Busseto, la sfida entra nel vivo: tre proposte per migliorare il paese

Busseto, la sfida entra nel vivo: tre proposte per migliorare il paese
0

Silvio Tiseno

I tre candidati in lizza per le elezioni amministrative che vedranno i cittadini scegliere i futuri amministratori del paese hanno incontrato i rappresentanti delle associazioni di categoria confluite nell’associazione Rete Imprese Italia. All’incontro erano presenti, oltre ai candidati e a numerosi cittadini, Roberto Rubini (Cna), Riccardo Bulgarani (Apla), Paolo Puddu (Confesercenti), Milva Furlotti (Ascom), Giovanni Balocchi (Gia) e il giornalista Egidio Bandini che ha moderato gli interventi.

Chi è Rete Imprese Italia
«Rete Imprese Italia ci permette di raggruppare tutte quelle associazioni di categoria che si pongono l’obbiettivo di trovare una risposta ai problemi delle piccole e medie imprese- ha esordito Bandini-. Si tratta di un incontro importante che permette a commercianti, imprenditori e artigiani di poter conoscere quelli che sono i progetti riguardanti le attività produttive e il turismo dei candidati».

La «ricetta» di Leoni
Il primo degli interventi è stato quello di Gianarturo Leoni candidato per la lista «Leoni sindaco» sostenuta da Pdl, Lega Nord e La Destra. «Una delle grandi opportunità che ci aspetta è rappresentata dal federalismo, tema che spesso è poco conosciuto- ha spiegato il candidato-.  Una delle cose che faremo se saremo eletti è quella di riscrivere i regolamenti in modo da renderli più comprensibili per i cittadini e favorire il più possibile la trasparenza. Un altro degli aspetti da rivedere è l’edilizia: la precedente amministrazione ha cementificato il paese con un Psc che prevedeva una popolazione di diecimila abitanti ma siamo poco più di settemila».

La linea della Gambazza
Un punto di vista decisamente diverso quello di Maria Giovanna Gambazza, candidata alla carica di sindaco per la lista civica «Busseto - città viva - La stagione dell’impegno» che, in continuità con la precedente amministrazione, raccoglie le forze politiche di centrosinistra». «La nostra lista - prosegue - ha elaborato un programma con l’obbiettivo di rendere Busseto una città a misura di persona e di famiglia. Abbiamo inserito una serie di punti riguardanti politiche sociali, cultura, innovazioni, ambiente e un forte rilancio economico del nostro paese- ha dichiarato -. E per il rilancio economico e del turismo dobbiamo puntare  tantissimo sui festeggiamenti per l’anniversario del bicentenario Verdiano del 2013. Inoltre intendiamo incentivare le politiche energetiche e sostenere in maniera forte le produzioni a km 0».

Idee e progetti della Iacopini
Quindi ha parlato Cinzia Iacopini che guida la lista «Onda d’urto - Busseto cambia» che vede come fondamentale per la ripresa economica una forte valorizzazione del settore turistico. «Ci siamo chiesti quale fosse la strategia migliore per poter portare una ventata di ossigeno alle piccole e medie imprese e una delle strategie da intraprendere va ricercata nelle figure di Giuseppe Verdi e di Guareschi che ci garantiscono una forte visibilità a livello mondiale- ha spiegato la Iacopini-. I luoghi che hanno ispirato il maestro, sono proprio nel nostro paese e a Busseto ci sono solo quaranta posti letto per i turisti. Vogliamo creare un bando di gara per tour operator a livello internazionale che ci garantiscano un minimo di visite giornaliere, inserendo delle penali nel caso in cui non vengano mantenuti gli obbiettivi concordati».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino,speziato ed elegante

IL VINO

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino, speziato ed elegante

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

Il “maratoneta in carrozzina”, ha scritto un articolo per la Gazzetta, per la “sua” Gazzetta

5commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

1commento

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

3commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

L'ora della Brexit. Non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

argentina

Pesanti insulti al guardalinee(Video): 4 turni di squalifica a Messi

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara