Provincia-Emilia

Corniglio - Il servizio non c'è, ma Iren chiede il conto: è rivolta

Corniglio - Il servizio non c'è, ma Iren chiede il conto: è rivolta
0

Beatrice Minozzi
Hanno pagato per anni un servizio di cui non hanno mai goduto, si sono lamentati ed hanno ricevuto un rimborso. Se fosse finita così sarebbe stata sicuramente una storia «a lieto fine», ma così non è stato, e in molti si sono visti richiedere indietro il rimborso appena ricevuto. Continua, infatti, la complicata vicenda che vede protagonisti tantissimi cornigliesi, che per anni si sono visti addebitare in bolletta, da Enia prima e da Iren oggi, un servizio di depurazione che in molte frazioni non è funzionante e in tantissime altre è addirittura inesistente. Per capire meglio la vicenda occorre far un passo indietro, a circa un anno fa, quando alcuni abitanti di Corniglio hanno deciso di far sentire la propria voce e di non pagare più per un servizio che non è mai stato fornito. Uno alla volta, circa 800 cornigliesi hanno bussato alle porte del sindaco Massimo De Matteis per chiedere un sostegno in questa vicenda. «Ho compilato tantissime dichiarazioni che attestavano che per quella determinata utenza non era attivo un servizio di depurazione - spiega De Matteis - richiedendo un rimborso, oltre che l’eliminazione della voce dalle successive bollette. Iren mi ha contattato, chiedendomi di sospendere questa pratica e informandomi che avrebbero provveduto ai rimborsi e che avrebbero inserito nella bolletta successiva un modulo che gli utenti avrebbero dovuto compilare per autocertificare l’eventuale assenza del depuratore». Non solo, però, non è arrivato il modulo da compilare a cura dell’utente ma è ancora prevista, in bolletta, la voce di tributo per la depurazione. Come se non bastasse, poi, Iren ha revocato i rimborsi già effettuati richiedendo indietro la somma risarcita o una parte di essa. «In alcuni casi il risarcimento è stato ridotto perché era stata erroneamente rimborsata anche la tariffa per la fognatura. Il nocciolo della questione, comunque, sta nel fatto che Iren applica la tariffa anche laddove c'è una vasca di depurazione per lo smaltimento delle acque reflue. Non si tratta però di un vero e proprio depuratore, e quindi io nutro seri dubbi sul fatto che gli utenti debbano pagare. Sono davvero curioso di vedere come andrà a finire, e nel frattempo rinnovo la mia disponibilità per la compilazione delle dichiarazioni, anche se in realtà dovrebbe essere Iren a risolvere il problema tramite un corretto e chiaro rapporto con i suoi utenti».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

politica

Bilancio del Comune, Alfieri attacca: "Cittadini spremuti?"

"Ci hanno detto che eravamo pieni di debiti, tasse e tariffe dovevano essere al massimo. Ora compare un tesoretto di 138 milioni di euro?"

1commento

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti