12°

Provincia-Emilia

Corniglio - Il servizio non c'è, ma Iren chiede il conto: è rivolta

Corniglio - Il servizio non c'è, ma Iren chiede il conto: è rivolta
0

Beatrice Minozzi
Hanno pagato per anni un servizio di cui non hanno mai goduto, si sono lamentati ed hanno ricevuto un rimborso. Se fosse finita così sarebbe stata sicuramente una storia «a lieto fine», ma così non è stato, e in molti si sono visti richiedere indietro il rimborso appena ricevuto. Continua, infatti, la complicata vicenda che vede protagonisti tantissimi cornigliesi, che per anni si sono visti addebitare in bolletta, da Enia prima e da Iren oggi, un servizio di depurazione che in molte frazioni non è funzionante e in tantissime altre è addirittura inesistente. Per capire meglio la vicenda occorre far un passo indietro, a circa un anno fa, quando alcuni abitanti di Corniglio hanno deciso di far sentire la propria voce e di non pagare più per un servizio che non è mai stato fornito. Uno alla volta, circa 800 cornigliesi hanno bussato alle porte del sindaco Massimo De Matteis per chiedere un sostegno in questa vicenda. «Ho compilato tantissime dichiarazioni che attestavano che per quella determinata utenza non era attivo un servizio di depurazione - spiega De Matteis - richiedendo un rimborso, oltre che l’eliminazione della voce dalle successive bollette. Iren mi ha contattato, chiedendomi di sospendere questa pratica e informandomi che avrebbero provveduto ai rimborsi e che avrebbero inserito nella bolletta successiva un modulo che gli utenti avrebbero dovuto compilare per autocertificare l’eventuale assenza del depuratore». Non solo, però, non è arrivato il modulo da compilare a cura dell’utente ma è ancora prevista, in bolletta, la voce di tributo per la depurazione. Come se non bastasse, poi, Iren ha revocato i rimborsi già effettuati richiedendo indietro la somma risarcita o una parte di essa. «In alcuni casi il risarcimento è stato ridotto perché era stata erroneamente rimborsata anche la tariffa per la fognatura. Il nocciolo della questione, comunque, sta nel fatto che Iren applica la tariffa anche laddove c'è una vasca di depurazione per lo smaltimento delle acque reflue. Non si tratta però di un vero e proprio depuratore, e quindi io nutro seri dubbi sul fatto che gli utenti debbano pagare. Sono davvero curioso di vedere come andrà a finire, e nel frattempo rinnovo la mia disponibilità per la compilazione delle dichiarazioni, anche se in realtà dovrebbe essere Iren a risolvere il problema tramite un corretto e chiaro rapporto con i suoi utenti».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hugh Jackman: "Ho un nuovo carcinoma alla pelle"

cinema

Hugh Jackman: "Ho un nuovo carcinoma alla pelle"

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

gossip

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

Notiziepiùlette

Ultime notizie

LA RICETTA DI .......... GUATELLI

LA RICETTA

Carnevale, 2 dolci alternativi e gustosi: torcetti e chiacchiere Video

Lealtrenotizie

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese

Stadio Tardini

Il Parma soffre ma poi vince alla grande: 4-2 sulla Sambenedettese Foto Video

Crociati a 3 punti dalla capolista Venezia. Partita numero 300 per capitan Lucarelli con la maglia del Parma

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

I presidi

Telefonini a scuola: divieti e sanzioni

6commenti

Traversetolo

Scuola, in bagno solo all'intervallo

5commenti

gazzareporter

Furgone "incastrato" nel fossato tra Fugazzolo e Casaselvatica: foto

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

4commenti

Polizia Municipale

Bocconi sospetti anche al parco di via Micheli

la domenica

Sapore di Carnevale, ciaspole e... Schifitombola: l'agenda

Soragna

Senza patente da sempre, maxi-multa

8commenti

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

2commenti

SCUOLA

Troppe richieste per il Marconi: si andrà al sorteggio

Instameet

Appassionati di Instagram alla "scoperta" del convitto Maria Luigia

Collecchio

«Ozzano è senza medici, ne vogliamo almeno uno»

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

4commenti

il moro

Tir distrutto dalle fiamme nel cortile di una ditta. Danni al "vicino"

FiDENZA

Studente 15enne del Solari in gita, all'ospedale per intossicazione alcolica

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

Austria

Cadavere nel bagagliaio: italiano ricercato per omicidio

Milano

Bruciate nella notte tre palme di Piazza Duomo

WEEKEND

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv

ANTEPRIMA

Nuova Honda Civic, la nostra pagella