17°

30°

Provincia-Emilia

Corniglio - Il servizio non c'è, ma Iren chiede il conto: è rivolta

Corniglio - Il servizio non c'è, ma Iren chiede il conto: è rivolta
0

Beatrice Minozzi
Hanno pagato per anni un servizio di cui non hanno mai goduto, si sono lamentati ed hanno ricevuto un rimborso. Se fosse finita così sarebbe stata sicuramente una storia «a lieto fine», ma così non è stato, e in molti si sono visti richiedere indietro il rimborso appena ricevuto. Continua, infatti, la complicata vicenda che vede protagonisti tantissimi cornigliesi, che per anni si sono visti addebitare in bolletta, da Enia prima e da Iren oggi, un servizio di depurazione che in molte frazioni non è funzionante e in tantissime altre è addirittura inesistente. Per capire meglio la vicenda occorre far un passo indietro, a circa un anno fa, quando alcuni abitanti di Corniglio hanno deciso di far sentire la propria voce e di non pagare più per un servizio che non è mai stato fornito. Uno alla volta, circa 800 cornigliesi hanno bussato alle porte del sindaco Massimo De Matteis per chiedere un sostegno in questa vicenda. «Ho compilato tantissime dichiarazioni che attestavano che per quella determinata utenza non era attivo un servizio di depurazione - spiega De Matteis - richiedendo un rimborso, oltre che l’eliminazione della voce dalle successive bollette. Iren mi ha contattato, chiedendomi di sospendere questa pratica e informandomi che avrebbero provveduto ai rimborsi e che avrebbero inserito nella bolletta successiva un modulo che gli utenti avrebbero dovuto compilare per autocertificare l’eventuale assenza del depuratore». Non solo, però, non è arrivato il modulo da compilare a cura dell’utente ma è ancora prevista, in bolletta, la voce di tributo per la depurazione. Come se non bastasse, poi, Iren ha revocato i rimborsi già effettuati richiedendo indietro la somma risarcita o una parte di essa. «In alcuni casi il risarcimento è stato ridotto perché era stata erroneamente rimborsata anche la tariffa per la fognatura. Il nocciolo della questione, comunque, sta nel fatto che Iren applica la tariffa anche laddove c'è una vasca di depurazione per lo smaltimento delle acque reflue. Non si tratta però di un vero e proprio depuratore, e quindi io nutro seri dubbi sul fatto che gli utenti debbano pagare. Sono davvero curioso di vedere come andrà a finire, e nel frattempo rinnovo la mia disponibilità per la compilazione delle dichiarazioni, anche se in realtà dovrebbe essere Iren a risolvere il problema tramite un corretto e chiaro rapporto con i suoi utenti».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cher, a 71 anni look ose' a Billboard Music Awards

MUSICA

Cher, look osé. A 71 anni incanta ancora

1commento

Lealtrenotizie

Incendio all'ex scuola di Baganzola, in fumo l'archivio della Magnanini

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

LEGA PRO

Il Parma vuole la qualificazione

allarme

Sorbolo, non solo parkour. "Ora fingono di finire sotto le auto"

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

1commento

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

polizia

L' "ordinaria" sequenza di furti nei supermercati: denunciati in tre

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

VIABILITA'

Industria 4.0 in fiera: code al casello di Parma

LANGHIRANO

Motorini, proteste per l'«invasione»

PERSONAGGIO

Picelli, il «vecio dei Capannoni» e la storia del quartiere Cristo

Volontariato

Sorbolo piange Lina, l'angelo degli anziani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Italiano rapito in Siria riappare in un nuovo video

MILANO

Fiamme al carcere minorile Beccaria: dramma sventato

SOCIETA'

CESENA

La triatleta Julia Viellehner è morta: donati gli organi

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

3commenti

SPORT

Giro d'Italia

Dumoulin e i problemi intestinali: tappa a bordo strada Video

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare