22°

34°

Provincia-Emilia

Caso Asp-Tradardi, chieste le dimissioni del sindaco Canova

Caso Asp-Tradardi, chieste le dimissioni del sindaco Canova
0

 Cristian Calestani

Il gruppo civico «Impegnati-Uniti per Colorno» chiede le dimissioni del sindaco Michela Canova e dell’assessore ai Servizi Sociali Luciano Moretti. 
La vicenda «Asp-Tradardi» si arricchisce di una nuova pesante presa di posizione. Due settimane fa il sindaco aveva reso note le dimissioni dell’ex presidente dell’Asp Vincenzo Tradardi. L’annuncio aveva suscitato una dura reazione con l’accusa di scarsa comunicazione all’interno della maggioranza da parte del vicesindaco Mirko Reggiani e degli altri due consiglieri del suo partito, l’Mps.  Erano poi giunti i comunicati di Pd e Socialisti che avevano fatto emergere qualche frizione nella maggioranza. 
Anche Tradardi con una lettera alla Gazzetta (pubblicata ieri ndr) ha poi voluto fare una precisazione dicendo di aver dato le dimissioni «non per mia iniziativa, ma perché mi sono state richieste, il 30 marzo, dal signor sindaco che è anche presidente dell’assemblea dei soci».
 «La vicenda delle dimissioni del presidente dell’Asp - hanno così commentato i civici in una nota- si è finalmente conclusa: ora sappiamo come sono andate veramente le cose. Il sindaco ha dimostrato l’incapacità politica di saper gestire una situazione che ha voluto tenere nascosta alla sua stessa maggioranza chiedendo le dimissioni di Tradardi senza condividere con nessuno questa scelta così delicata. Lo stesso Tradardi ha dovuto, a garanzia del proprio operato e della propria dignità, scrivere alla Gazzetta per togliersi qualche sassolino dalle scarpe». 
«A questo punto, viste anche le crepe che si sono create nella stessa maggioranza per la carenza di informazioni e trasparenza del sindaco, ci chiediamo: da chi siamo governati? Da un Sindaco che è davvero sindaco di tutti o che cerca solo la propria autoaffermazione col rischio di smantellare la sua stessa coalizione rispondendo magari a diktat dall’alto della Provincia o della Regione? Come ne usciremo fuori? Solo con le epurazioni vecchio stile? E gli utenti dell’Asp, cosa rischiano da tutto ciò? Una retta ancora più alta di quella che già pagano a fronte magari di un servizio di minor qualità?» 
«Tradardi con grande responsabilità chiede che il proprio "sacrificio" serva a risolvere la situazione delicata del San Mauro Abate in procinto di firmare l’accreditamento. Noi vorremmo chiedere invece le dimissioni del sindaco e dell’assessore ai servizi sociali che nella vicenda magari ha avuto un ruolo marginale ma che non ha voluto o potuto supportare a dovere il proprio sindaco in questa scelta ancora una volta non condivisa con nessuno. Chiarezza, trasparenza, compartecipazione è quello che continuiamo a chiedere ma evidentemente questo non è nel Dna del sindaco e la sua stessa maggioranza lo sta cominciando a capire se lo stesso capogruppo del Pd Claudio Ferrari dichiara di aver appreso tardivamente delle dimissioni e di ritenere opportuna un’informazione più tempestiva. Nel contempo i componenti di maggioranza del Pd sfiorano il ridicolo quando affermano che le dimissioni di Tradardi sono avvenute per una serie di iniziative prese dall’ex presidente all’insaputa del sindaco: ci chiediamo come può un sindaco, presidente dell’assemblea dei soci con il 66,36% delle quote non sapere nulla? Lasciamo alla capacità di giudizio dei cittadini colornesi la risposta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La scimmia nuda balla (nell'acqua)

Mondo

La scimmia nuda balla (nell'acqua) Video

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Caldo e siccità, è allarme rosso anche nel Parmense

emergenza

Caldo e siccità, è allarme rosso anche nel Parmense Video - La mappa 

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

traffico intenso

Autocisa: dopo una mattinata difficile, coda esaurita

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Ramiseto

Ciclista muore dopo una caduta nel Reggiano

Pil

Cgia: cresce il divario Nord-Sud. Nel Meridione, uno su due a rischio povertà

2commenti

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

FORMULA 1

A Baku la Mercedes torna super. Le Ferrari inseguono

motori

Moto, Olanda: Zarco in pole, quarto Valentino Rossi

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...