-1°

14°

Provincia-Emilia

Fidenza - Addio a Remo Corradi. Era l'anima del Centro anziani

Fidenza - Addio a Remo Corradi. Era l'anima del Centro anziani
0

E' morto Remo Corradi, personaggio molto conosciuto e stimato in tutta là città. Aveva 75 anni.
Corradi è stato per una decina di anni presidente dell’Associazione anziani e tanto ha fatto per la terza età fidentina. Socio da tanti anni del Circolo anziani, quando ancora la sede era alla sala «Guido Rossa», di piazza Matteotti, si era sempre impegnato per organizzare iniziative a favore dei rappresentati borghigiani della terza età. Si era dato tanto da fare per la sede dell’associazione, partecipando sempre a tutti gli incontri per il progetto dei nuovi locali, che dovrebbero trovare spazio nel complesso di via Porro. 
Era presente tutti i giorni al centro civico ex macello, partecipando attivamente a ogni momento. Remo Corradi, con il suo consiglio direttivo, aveva lavorato per organizzare vacanze estive, gite, feste danzanti per carnevale, Natale, Pasqua, il veglione dell’ultimo dell’anno, la Festa della donna, i corsi di computer, di ballo, conferenze e altro ancora. E con il suo impegno e il suo interessamento riusciva sempre a fare il pieno.
Alla festa di San Silvestro, con il cenone e la musica, era riuscito a radunare nei locali del centro ex macello, anche duecento persone. Ma ci teneva anche a far divertire i borghigiani con il ballo liscio, le briscolate, le tombolate. E a portarli in gita e al mare e nelle città d'arte italiane.
Però desiderava che al Centro anziani venissero organizzati anche momenti culturali, come conferenze per la salute, il movimento, l'alimentazione, nella terza età. «Perchè - ripeteva sempre Corradi - non si dica che qui balliamo e giochiamo solo a carte».
Con lui se n'è andato una colonna portante del sodalizio. E al centro ex macello in tanti si sono rattristati quando hanno appreso della scomparsa dell’amico Remo.
Ma Corradi aveva fatto parte anche del Circolo sportivo e ricreativo dell' Avis Fidenza, dove aveva ricoperto incarichi nel direttivo e partecipava sempre alle feste dell’Avis e anche a quella dell’Unità, dove era addetto allo stand della «pizza». 
Era stato anche un componente del direttivo dei Soci Coop Nord Est e prendeva parte attivamente alla vita associativa, sempre entusiasta dei progetti che Soci Coop sosteneva a favore di associazioni di volontariato ed enti della città. Era sempre presente alla presentazione di questi progetti, di cui andava fiero, per le loro finalità.
Corradi si era dato anche tanto da fare per la promozione della banda «G. Baroni-Città di Fidenza», di cui era stato anche presidente e che ha sempre sostenuto. Aveva voluto fortemente che i fidentini non rinunciassero mai alla loro banda musicale.
Oltre alla moglie Vilma, ha lasciato i figli Stefano e Simona con Cristiano e Jessica, la sorella Ida e i parenti. Le esequie sono state celebrate ieri pomeriggio nella chiesa di San Giuseppe lavoratore, con larga partecipazione di fedeli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

in mattinata

Scippa l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

2commenti

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

1commento

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

1commento

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

3commenti

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia