15°

28°

Provincia-Emilia

Medesano - Tentata truffa dello specchietto a due passi dal centro di Felegara

Medesano - Tentata truffa dello specchietto a due passi dal centro di Felegara
2

La cosiddetta «truffa dello specchietto» è arrivata ieri anche a due passi dal centro di Felegara. Ma è stata sventata. La calma e la diffidenza dell’automobilista preso di mira - un 60enne del posto - ha mandato a monte la truffa e un giovane di circa trent'anni - vestito di nero con barba incolta - è fuggito imprecando su un’autovettura di media cilindrata di colore nero. Il fatto è avvenuto nei giorni scorsi, poco prima delle 11, in via Marchi di fronte al numero civico 23. Un automobilista che stava transitando in direzione di Medesano ha sentito un forte rumore provenire dal lato della portiera destra. In un primo momento ha pensato a una sassata, guardando nello specchietto ha visto parcheggiata un’autovettura con a bordo un giovane al telefono.
Il fatto
L'automobilista si è allontanato di 30 metri, portandosi in un piazzale, dove ha potuto verificare che effettivamente c'era il segno di una sbocciatura sulla portiera. E’ quindi ritornato indietro, e ha dato un occhio in giro senza scendere dall'auto non rinvenendo in strada alcun sasso. Ha così deciso di riprendere il viaggio verso Medesano e in via Marchi all’altezza della «Casa dello Scheletro», in una zona isolata e in aperta campagna, è stato raggiunto dall’automobilista notato nel parcheggio che lo ha apostrofato con rabbia: «Ma non ti sei accorto che mi hai rotto lo specchietto!», gli ha detto quest'ultimo. Il 60enne è rimasto titubante anche perché era sicuro di essere passato lontano da quell'autovettura. Il giovane, che parlava con accento meridionale, gli ha riferito di non abitare in zona, di essere di passaggio, di avere la madre malata, di avere fretta e di volere il risarcimento di 350 euro facendo vedere una fattura di qualche giorno prima dell’altro specchietto che aveva appena cambiato.
La «disputa»
Il 60enne ha fatto finta di non avere il foglio per la constatazione amichevole e ha invitato il 30enne a raggiungerlo dai vigili di Medesano per compilarlo. Il giovane, al contrario, ha continuato a insistere per avere il risarcimento: «Per un danno simile le assicurazioni ne approfittano. Chiudiamo con i 350 euro che ho fretta». Il sessantenne visto che sulla sua autovettura c'era una striscia nera sul vetro posteriore e superiore all’altezza dello specchietto rotto ha invitato il giovane a ritornare sul posto per verificare se a terra c'erano i vetri dello specchietto. I due sono ritornati indietro e mentre stavano perlustrando il luogo del presunto «contatto» il giovane ha ritrovato i vetri il sessantenne si è accorto che in realtà non li aveva trovati ma lasciati cadere dalla sua mano destra. Glielo ha fatto notare dicendo che avrebbe chiamato i carabinieri per la constatazione dell’incidente.
La collera del truffatore
Il giovane a quel punto ha cominciato a inveire prendendosela contro «la poca onestà delle persone del luogo» e si è allontanato velocemente in via Marchi, direzione di Medesano. Ritornato sul posto il sessantenne ha trovato una chiave di casa utilizzata per colpire la portiera e produrre il rumore dell’ipotetico contatto con lo specchietto.
Dell’accaduto sono stati messi a conoscenza i carabinieri della stazione di Medesano.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sara

    20 Maggio @ 09.31

    ..allucinante !!!!!!! purtroppo non sono tutti così svegli come il signore.....non bisogna fidarsi di nessuno!

    Rispondi

  • Natalia

    19 Maggio @ 18.01

    queste cose qui di solito si sentivano in autostrada non nei nostri tranquilli paesini...

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Parodia Fedez/Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek

ARENA DI VERONA

Parodia di Fedez-Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek 

diamante

Inghilterra

Compra anello in mercatino per 10 sterline, ne vale 350mila

Felino: gli Sfigher al Be Bop

PGN FESTE

Felino: gli Sfigher al Be Bop Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Barbara e le altre: nove 60enni alla riscossa -  Barbara D'Urso

L'INDISCRETO

Barbara e le altre: nove 60enni alla riscossa - Barbara D'Urso

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Entra nel letto della suocera e ruba due cellulari: arrestato 32enne

Oltretorrente

Si infila nel letto della ex ma trova la madre: arrestato 32enne Video

Nella fuga, l'uomo ha rubato un cellulare ma ha perso il suo: rintracciato e fermato dai carabinieri

2commenti

BORGOTARO

Auto contro pullman ad Ostia Parmense: muore una 79enne

Il pullman trasportava un gruppo diretto a Gardaland

novità

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

mercoledì

Parma-Piacenza: "Per i biglietti non venite all'ultimo" I consigli - Video

3commenti

PARMA

Anziana in bici investita da un'auto tra via Buffolara e via Savani

1commento

anteprima gazzetta

Un'altra maxirissa a S.Leonardo : "Si faccia qualcosa" Video

3commenti

CALCIO

Tifosi parmigiani aggrediti a cinghiate a Piacenza

Due tifosi sono rimasti feriti, illesi gli amici

1commento

lega pro

Piovani: "Parma, ecco cosa fare mercoledì contro il Piacenza" Video

Ieri lo 0-0 dell'andata (guarda gli highlights): "Dal Parma ci si apetta di più"  

2commenti

Uditiva Festival

Risate con Giampaolo Cantoni, Marco Della Noce, Chicco Paglionico Video - Video 2

gazzareporter

"Parcheggi creativi": via Montebello da record. Eccone un altro

PLAY-OFF

Fischi e insulti a Piacenza, Lucarelli: "Non ho nulla da rimproverarmi" Video

4commenti

tg parma

Ponte Verdi, Provincia: "Ok fondi da Bologna, aperto dal 1' luglio" Video

NEVIANO

Torna Paolo Garulli e sfida i matematici di tutto il mondo

PARMA

Fritelli: "Nessun rapporto tra la Provincia e Guido Fanelli"

Il presidente risponde a un'interrogazione sul caso Nanopain

evento

Migliore Malvasia 2017 (Cosèta d'or) alla cantina Oinoe

A Oinoe anche la Cosèta d'or (la migliore malvasia per i visitatori)

Storie di vita

Roberto Grassi, da architetto a sacerdote

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

EDITORIALE

Il pasticciaccio di Tuttofood

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

Paleontologia

Un dente riscrive la storia dell'uomo

Mantova

Ragazzo italo-egiziano ucciso a Londra

SOCIETA'

avvistamenti

Centro ufologico nazionale: "Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino" Foto

televisione

Torna Twin Peaks e fa più paura di prima

SPORT

Cesena

Julia Viellehner in condizioni disperate ma non è morta

playoff

Piacenza - Parma 0 - 0 Gli highlights del match

1commento

MOTORI

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare

NISSAN

Micra, arriva il 3 cilindri "mille" benzina. E il listino si abbassa