Provincia-Emilia

Collecchio, polemiche sulla gestione degli asili nido

Collecchio, polemiche sulla gestione degli asili nido
0

Gian Carlo Zanacca
La gestione da parte di Pro.ges di due sezioni di nido ha sollevato alcune prese di posizione nel corso dell’ultimo Consiglio Comunale.
Barbara Lori, segretario provinciale funzione pubblica della Cgil, era presente davanti al municipio, per distribuire volantini in cui si precisa la posizione del sindacato in merito alla situazione dell’esternalizzazione dei servizi alla persona come le educatrici dei nidi ed il personale delle mense scolastiche. «Diciamo no - precisa - a questo tipo di scelta in quanto penalizza il servizio pubblico. Nei mesi scorsi non abbiamo sottoscritto il protocollo di intesa che l’Amministrazione ci ha sottoposto in merito al distacco di personale dell’ente in cooperative. Questo accordo evidenzia la dismissione dei servizi pubblici a favore delle cooperative».
Tra il pubblico una decina di  genitori dei bambini che frequentano il nido. La questione è stata ripresa dal consigliere Gian Luca Belletti del gruppo di minoranza «Per Collecchio solidale» che ha presentato una interrogazione in cui si mette in luce «la preoccupazione dei genitori della Montessori a fronte della gestione che l’Amministrazione intende affidare ad una cooperativa».
Una scelta «grave», per lui. Ed ha alzato un cartello in aula: «Asilo nido rette più alte qualità più basse».
Il sindaco, Paolo Bianchi, ha sottolineato come il rispetto del patto di stabilità «obblighi il Comune a non assumere e, quindi, a ricorrere a forme di esternalizzazione per garantire i servizi. A fronte della crescita della popolazione, abbiamo dato una risposta ai cittadini nei termini consentiti dalla legge. Durante l’anno c'è stato un turn over dei dipendenti comunali: maternità, cessazioni. Per settembre 2011 saranno due, su sei, le sezioni appaltate alla Pro.ges».
«L'organizzazione, le linee programmatiche - ha concluso Giovanni Brunazzi assessore alle politiche scolastiche - restano in carico al Comune».
 Il direttore generale, Rita Alfieri, ha precisato che non si tratta di esternalizzazione ma di concessione: solo una parte del servizio è gestito dal privato e non l’intero.
Giovanni Montani del gruppo di minoranza di «Liberi e uniti» ha richiesto l’installazione di un cassonetto del verde vicino alla chiesa di Ozzano.
Marzia Bia del gruppo di maggioranza di «Collecchio democratica» ha invitato il sindaco a rivedere l’ordinanza che disciplina le processioni a Gaiano in occasioni dei funerali.
Ad oggi esiste un divieto legato al fatto che in estate ed in inverno alcune persone anziane si sono sentite male durante i cortei che hanno anche ripercussioni sulla viabilità, in quanto attraversano la statale.
Bianchi ha garantito un confronto con il parroco per cercare una soluzione.
Walter Civetta ha chiesto delucidazioni in merito alla concessione edilizia rilasciata per la realizzazione dell’immobile che si trova di fianco al bar Centrale, su viale Libertà. Per il sindaco, è stata rilasciata a norma di legge.
E' stata quindi approvata con i voti favorevoli della maggioranza e di Gian Luca Belletti del gruppo di minoranza di «Per Collecchio solidale»  l’adesione del Comune all’Associazione fra enti locali «Avviso pubblico» a tutela della legalità. Si è dichiarato  contrario il gruppo di minoranza di Liberi e uniti per Collecchio,
Via libera anche alle modifiche alla strumentazione urbanistica per la realizzazione del nuovo polo scolastico situato tra le elementari Verdi e le medie Galaverna. Nasceranno così ulteriori dieci aule che oltre ai laboratori potenzieranno l’offerta a favore degli alunni delle scuole elementari e delle medie.
Favorevole il gruppo di maggioranza, astenuto Belletti, contrario il gruppo di Liberi e uniti per Collecchio: per Civetta e Tanzie è mancata la programmazione dell’edilizia scolastica e vi sono perplessità sul piano parcheggi della scuola.
Disco verde per l’acquisizione al demanio del Comune di via Torino. Voto favorevole della maggioranza e di Belletti, contrario il gruppo di minoranza di Liberi e uniti per Collecchio in quanto non tutti i proprietari hanno aderito alla proposta di cessione ed è aperto un contenzioso.
Unanime la votazione favorevole per il recupero dell’officina in via Spezia, posta vicino al ristorante cinese, con previsione di demolizione e realizzazione di una bifamiliare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

6commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

referendum

File infinite al Duc per la tessera. Un lettore: "Racagni, ascensore guasto: e i disabili?"

3commenti

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

3commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

2commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

modena

Parte il progetto dello chef Bottura: ogni lunedì a cena 60 persone in difficoltà

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

1commento

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti