14°

28°

Provincia-Emilia

Langhirano - Vigili, da oggi in servizio il comandante Drigani

Langhirano - Vigili, da oggi in servizio il comandante Drigani
Ricevi gratis le news
0

LANGHIRANO - Da oggi il nuovo comandante del corpo unico di polizia municipale Franco Drigani entra in servizio alla Comunità montana unione comuni Parma Est, a tutela del territorio del comprensorio. Dopo quasi trent'anni di servizio, e dopo aver attraversato tutte le forme associative che l’istituzione prevede, Drigani è stato scelto per condurre 7 degli 8 comuni del comprensorio verso la riorganizzazione della polizia municipale.

La riorganizzazione
Langhirano e Lesignano dè Bagni saranno organizzati in un sub-ambito definito «Di Valle» e Corniglio, Monchio delle Corti, Neviano degli Arduini, Palanzano e Tizzano Val Parma identificheranno il sub-ambito territoriale «Terre Alte». Questo consentirà di fondare, sulle diverse esigenze del territorio, servizi e risorse. Ingente l’aiuto dell’ente regionale che per l’istituzione del corpo unico ha investito nel progetto in co-finanziamento 300 mila euro.
Si dice ottimista Franco Drigani: «Nelle piccole realtà è difficile coordinare tutte le competenze per la tutela del territorio, per questo è necessario mettere a sistema le risorse per effettuare economia di scala e gestire servizi in forma associata. La Regione Emilia Romagna ha investito molto in questi anni sulla riorganizzazione della polizia municipale, fondi con quali si è potuto implementare le dotazioni strumentali ma anche l’attività formativa degli agenti, due attività chiave per lo sviluppo futuro della professione. E della professionalità». Le idee sul prossimo futuro sono chiare per il nuovo comandante: «La prima azione che verrà posta in atto sarà la realizzazione di un nuovo sito internet dedicato. Oltre a rappresentare la nostra vetrina all’esterno ad utilizzo dei cittadini esso avrà anche un peso significativo nella organizzazione del lavoro amministrativo, che faciliterà l’accesso ai servizi».

La centrale di Cascinapiano
Ma in cantiere vi è anche l’implementazione della centrale operativa di Cascinapiano.
«Per noi rappresenterà una fonte inesauribile di lavoro - commenta Drigani , per i cittadini sarà un utile front office, aperto 12 ore al giorno, in cui trovare risposte per le proprie emergenze. Si tratta di un cambiamento radicale, specialmente per i comuni piccoli e con pochi operatori, che potranno così contare su una risposta immediata».

«No alla macchina da multe»
I ruoli della polizia municipale vengono interpretati in maniera molto soggettiva dai cittadini, che spesso identificano gli agenti come meri addetti al sanzionamento: «Il nostro corpo, tanto più per come intendiamo svilupparlo e strutturarlo, non si pone certo come una macchina da multe - sottolinea il comandante -, ma al contrario come un reale servizio di accompagnamento rispetto alle tutela delle persone e alle esigenze del territorio. Se si leggono i dati nel loro contesto la sicurezza, nel nostro territorio, può dirsi buona. Il nostro impegno rimane sul versante del controllo e della prevenzione. La tecnologia ci aiuta in questi ambiti, come anche l’unirci in una rete diffusa sul territorio». g. c.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti