-4°

Provincia-Emilia

Ladri in casa di un detenuto ai domiciliari: il padre spara e ferisce uno dei malviventi

23

Un detenuto agli arresti domiciliari ha sorpreso due ladri che stavano tentando un furto in casa sua e ha fatto fuoco diverse volte contro i malviventi in fuga, ferendone uno a una gamba con una pistola illecitamente detenuta. Entrambi sono finiti in manette. E' successo la scorsa notte in via De Amicis a Castellarano, in provincia di Reggio Emilia, dove i carabinieri hanno arrestato A. C. 41 anni, originario di Ribera (Agrigento) e un albanese, E.K., 23 anni, residente a Milano.

Quest’ultimo, insieme a un complice riuscito a dileguarsi, aveva preso di mira l’abitazione sbagliata: il padre del detenuto ai domiciliari infatti non ha esitato a sparare contro i due ladri, uno dei quali non ha potuto proseguire la fuga per essere stato colpito a un ginocchio. I carabinieri sono stati chiamati dal detenuto stesso. Inizialmente il 41enne ha detto di aver soltanto udito degli spari ma i militari hanno trovato sul suo terrazzo un borsello con dentro l’arma usata e i proiettili. Il bossolo usato è stato trovato nel terreno sottostante. E' stata usata una pistola con matricola abrasa, marca Sig Sauer cal.9X21 modello P225, con un colpo in canna e cinque nel caricatore. In un marsupio c'erano altre 69 munizioni 9X21 e una sessantina calibro 38 special. Le armi sono state sequestrate così come gli strumenti da scasso dell’albanese, un trapano, una lampadina e un paio di guanti gommati.

E.K è piantonato in ospedale per una ferita al ginocchio e guarirà in 40 giorni. L’inchiesta è condotta dal pm Gianluca Guerzoni. L'uomo che, secondo la ricostruzione fatta dai carabinieri, ha sparato al ladro è in carcere con le accuse di detenzione illegale di arma clandestina, lesioni gravissime ed esercizio arbitrario delle proprie ragioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Eleonora

    25 Maggio @ 09.11

    ma messuno legge i commenti che si scrivono su questi fatti?? credo che non faccia comodo sapere che vanno tutti nella stessa direzione.. non si capisce che è necessario prendere dei provvedimenti?? ormai chi può si fa giustizia da solo per poi finire in galera.. chi invece rovina la vita alla povera gente è libera di girare per le strade della città alla ricerca di qualche altra casa da svaligiare.. che mondo.. è prorpio una GRAN DELUSIONE tutto questo.. che mondo si può prevedere per i propri figli?? un0intera esistenza nella paura che cose del genere possano succedere ad ognuno di noi... E poi ci chiedono perchè non facciamo figli...

    Rispondi

  • Damn

    25 Maggio @ 08.50

    In Sicilia gli albanesi si guardano bene dal fare i criminali perchè sanno che ci sono tanti loro compari sepolti in campagna in mezzo ai fichidindia...

    Rispondi

  • massimo

    24 Maggio @ 18.59

    Non è un caso che sia finito a casa di un detenuto e che questo avesse un'arma in casa...i delinquenti sono tutti ai domiciliari...e visto che sono tanti i delinquenti..statisticamente è facile che un delinquente faccia visita ad un altro delinquente.

    Rispondi

  • andrea casoli

    24 Maggio @ 18.08

    scherzeremo mica!!! Santo subito il detenuto!! ha ragione quello sotto, doveva sparare più in alto, altro che ginocchio!!!

    Rispondi

  • parmense doc

    24 Maggio @ 17.01

    massima solidarietà al siculo ( almeno loro non si lamentano e basta) per l'albanese solo disprezzo e certezza che uscirà prima dal carcere...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano: il sindaco di Langhirano: "chieste le strisce pedonali"

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il caso

Il Tar dà ragione a Medesano: sì alla farmacia a Ramiola

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

BASILICAGOIANO

Omicidio Habassi: Del Vasto capace di intendere e volere

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

5commenti

Calciomercato

Matteo Guazzo-Modena: salta tutto

Niente intesa sull'ingaggio, tegola per il mercato del Parma che ora ha un over di troppo.

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

16commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

Fotografia

Parma di Badignana: la cascata

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta