21°

Provincia-Emilia

Fornovo, primo passo per la nascita della "Cittadella della salute"

Fornovo, primo passo per la nascita della "Cittadella della salute"
0

Donatella Canali
Restyling in vista per l'edificio che una volta ospitava gli ambulatori dell'Ausl. L’immobile sarà oggetto di un progetto di riqualificazione che dovrebbe ospitare gli ambulatori per i medici di base, la nuova sede dell’Avis ed un centro diurno per disabili per la Bassa valle, una necessità quest'ultima evidenziata dal distretto socio sanitario. I fondi per l'acquisizione dell’edificio e dell’area sono stati stanziati con una variazione di bilancio del 2011 e del bilancio pluriennale approvata nel corso del consiglio comunale. «La nuova struttura - ha spiegato il sindaco Emanuela Grenti - andrà ad integrare un’area già dedicata ad attività socio sanitarie e quell'area potrà essere a pieno titolo denominata "Cittadella della salute", per dare continuità all’attenzione di questo paese verso i servizi sociali. Il percorso per reperire ulteriori risorse, non sarà sicuramente facile, ma auspichiamo che, visto l’interesse generale che riveste tale progetto, possano arrivare risorse dalla Fondazione Cariparma e dalla Regione per dare risposta appunto ad un indirizzo politico che prevede la costituzione dei Nuclei delle Cure primarie, ossia il raggruppamento dei medici di base in un’unica sede al fine di migliorare l’organizzazione e l’erogazione del servizio». Il consigliere di minoranza, Giovanni Vergati, ha sollevato il problema della zona che ospita la struttura, caratterizzata da un’elevata densità di traffico e difficoltà di parcheggio. Per gli amministratori il progetto dovrà tenere conto della facilità di accesso e di parcheggio, oltre ad essere già servito anche dai mezzi pubblici, autobus e treno.
Durante al seduta è stato approvato anche il nuovo regolamento di polizia rurale, definito dopo un confronto con le associazioni di categoria degli agricoltori e del servizio veterinario dell’Ausl. Con questo nuovo strumento sarà possibile, ad esempio, regolamentare gli obblighi dei proprietari di piante, siepi ai bordi delle strade pubbliche i cui rami, fronde e foglie invadono la sede stradale e i marciapiedi, limitandone la fruibilità e la visualità. Il nuovo regolamento coinvolge anche  gli interventi di tutela dei corsi d’acqua. Il testo della delibera è stato pubblicato sul sito del comune.
Via libera anche alle specifiche e alle prestazioni offerte nel sevizio di trasporto scolastico che prevede l’esperimento di una gara, unitamente al comune di Medesano, per l’attività di trasporto degli alunni delle scuole d’infanzia primarie e secondarie del Comune di Fornovo Taro e di Medesano. Grazie ad una convenzione sottoscritta tra i due enti, di cui il comune di Fornovo risulta capofila e quindi stazione appaltante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cuoco perfetto, chiuse le iscrizioni

tg parma

"Cuoco perfetto", boom di richieste: chiuse in anticipo le iscrizioni Video

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

11commenti

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

3commenti

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

PARMA CALCIO

Intitolato a Tito Mistrali il campo da calcio di via Taro

Esordì nel 1925. Era il bomber con la "retina"

1commento

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Formaggio

La grana del grana

Sentenza

Multa ingiusta. E stavolta è Equitalia che deve pagare

2commenti

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

9commenti

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

sport

Alberto Scotti presidente nazionale dei Veterani dello sport

Medicina

L'osteopatia nella cura della endometriosi

Da uno studio fatto a Parma nuove speranze per combattere una malattia che colpisce il 10% della donne in età fertile

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

4commenti

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

tv parma

La ricetta di D'Aversa "Dobbiamo metterci più cattiveria" Video

Formula 1

Ferrari in prima fila, ma la pole è di Hamilton

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»