-2°

Provincia-Emilia

Salsomaggiore - Carancini: un progetto per l'istituto Magnaghi

Salsomaggiore - Carancini: un progetto per l'istituto Magnaghi
1

Il candidato sindaco del centrodestra Giovanni Carancini sposa il progetto di sviluppo dell’istituto alberghiero «Magnaghi». Il piano, sostenuto dalla preside Lucia Araldi e dal neo consigliere comunale del Pdl, Francesco Avanzini, ha l’obiettivo di rendere la struttura salsese «una scuola tra formazione e impresa».
 «Siamo di fronte ad una grande proposta - ha detto Carancini - forte ed innovativa, che riesce nello stesso tempo a far sviluppare un’eccellenza del nostro territorio integrandola maggiormente con il suo tessuto socio economico e che può costituire di per sé un’ottima iniziativa di rilancio della città termale ed il suo territorio».
 «La positività di questo progetto - ha spiegato il candidato sindaco della coalizione di centrodestra - è che mette assieme il potenziamento dell’offerta formativa coordinandola di più e meglio con il tessuto imprenditoriale locale, con la promozione sia scolastica che attrattiva turistica vocata al benessere termale, enogastronomico e culturale del nostro territorio».
 In questa prospettiva, lo sviluppo del Magnaghi andrebbe di pari passo con il rilancio termale, quindi economico, della città, oltre a migliorare l’offerta formativa per i giovani.
«Se bene seguita e sostenuta dalle istituzioni pubbliche, prima fra tutte la prossima amministrazione comunale, questa iniziativa può divenire un volano di sviluppo e di attrazione non solo formativa ma anche turistica - ha commentato -. Stage di vario genere presso aziende alberghiere e ristoratrici locali, valorizzazione e recupero di strutture chiuse in cui inserire la sede dello stesso istituto, disponibilità a creare ed ad adoperarsi per eventi sul territorio da parte degli studenti, possono costituire un punto di partenza per un rilancio di tutto il comprensorio termale che così un giorno potrà offrire a quegli stessi ragazzi la possibilità di rimanere e sviluppare la propria professione con beneficio economico e sociale della nostra realtà».
 «Di queste idee - ha concluso Giovanni Carancini - e di chi le segua dopo lo sfascio che hanno lasciato le amministrazioni di sinistra ha bisogno Salso per rinascere, non certo di coloro che hanno male amministrato fino ad oggi e ripropongono la loro incapacità di saper utilizzare i buoni progetti come è costantemente capitato in questi ultimi anni». S.G.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mauro

    25 Maggio @ 09.17

    mi dovrebbero spiegare, per quale motivo, a Montecatini, finalmente possono pensare a un rilancio grazie " finalmente all'arrivo di Miss Italia" nessuno ha aiutato l'amministrazione uscente e Montecatini se la ride

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

4commenti

Amministrative 2017

Pizzarotti: "Saremo una vera lista civica, non come Ubaldi e Vignali"

Il sindaco ha presentato la sua candidatura: "Mi ripresento perchè i cittadini me lo chiedono" Video

2commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

21commenti

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

sponsor tecnico

Nazionali di volley, un quadriennio olimpico con l'Erreà

L'azienda di Parma firmerà le nuove divise da gara e la linea di abbigliamento fino al 31 gennaio 2021

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

4commenti

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

1commento

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)