19°

Provincia-Emilia

Sorbolo - Tre autovelox fissi per limitare la velocità

Sorbolo - Tre autovelox fissi per limitare la velocità
Ricevi gratis le news
22

L’Amministrazione comunale ha definito l’ubicazione di tre «speed-check» per arginare il preoccupante fenomeno dell’alta velocità nel centro abitato. Una misura resa necessaria dai numerosi incidenti stradali occorsi sul territorio sorbolese che hanno causato nell’ultimo anno un vero e proprio bollettino di guerra con un morto e diversi feriti. I primi tre autovelox fissi verranno installati sulla SS 62 della Cisa, la famigerata via Mantova che l’indisciplina degli automobilisti ha reso sempre più pericolosa nel corso degli ultimi tempi. Due «speed-check» verranno posizionati in paese all’altezza dell’entrata sia da Parma sia dal territorio reggiano: il primo sarà ubicato dopo il ponte sull'Enza in prossimità della trattoria Contini che rileverà le infrazioni in direzione Parma, il secondo sarà installato sempre su via Marconi, vicino al consorzio agrario Ferrari, al fine di controllare la velocità delle auto in direzione Sorbolo a Levante. Il terzo «speed-check» toccherà a Bogolese, prima dell’incrocio con la via di Chiozzola laddove una veloce semicurva rende alquanto pericoloso l’attraversamento pedonale nel centro della frazione sorbolese. (L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Andre

    27 Maggio @ 08.56

    complimenti.... si vede che il comune di Sorbolo ha bisogno di soldi e invece che chiederli al Governo li deve prendere dai poveri cittadini che già sono subissati di tasse, bollette e spese varie... bravi! Ottimo!!!

    Rispondi

  • silvio

    26 Maggio @ 06.44

    Si.... bravi... e mettere un autovelox prima all'altezza della chiesa di Vicopò, no? Da tanti anni noi abitanti della zona di lamentiamo della scarsissima sicurezza di questo tratto di strada, ma tutti fanno spallucce... BASTAAAAAA!!!! Datevi da fare!!! Siamo stanchi di non essere ascoltati!!!

    Rispondi

  • max

    25 Maggio @ 23.48

    Prima si deve sistemare la segnaletica verticale, poi si mettono i limiti corretti, poi gli autovelox, questo succede all'estero. In Italia prima di tutto autovelox e intanto si fa cassa, poi forse la segnaletica verticale, sai sempre dove inizia un limite, ma non sai mai quando finisce! E i limiti sono sempre più bassi perchè l'importante è lavarsene le mani. Più il limite è basso, minore sarà la possibilità che in caso di incidente la responsabilità sia a carico del gestore della strada, "metti i 30 che se qualcuno esce ai 40 il problema è suo". Non sono molto interessato a questi autovelox, ci passerò 2 volte l'anno, è che non trovo giusto questo accanimento, basterebbe mettere dei limiti seri. Avete mai provato a fare i 50 kmh sulla via Emilia verso RE dove c'è il limite dei 50? Vi sfido a uscirne vivi!

    Rispondi

  • Zibo

    25 Maggio @ 23.19

    ahhhhhhh... il mareeeee! a regà, tanto prima oppoi la tassa sulla velocità ha da esser pagata! Rassegnatevi.

    Rispondi

  • Manuele

    25 Maggio @ 20.49

    Direi che con questa novità il prestigioso Comune di Sorbolo si è superato. Niente di più immaturo poteva nascere dalla loro mente a mio dire. Sono indignato nel leggere quanto scritto, soprattutto questa "perla di saggezza": <<Il terzo «speed-check» toccherà a Bogolese, prima dell’incrocio con la via di Chiozzola laddove una veloce semicurva rende alquanto pericoloso l’attraversamento pedonale nel centro della frazione sorbolese.>>. Evidentemente chi ha scritto l'articolo non abita in zona, Chiozzola è provvista di un bel semaforo (che rallenta notevolmente il traffico) utilizzato dai pedoni per fermare il traffico e poter attraversare comodamente e in tutta tranquillità la "micidiale" Via Mantova. Prima di scrivere simili baggianate è bene informarsi,dicono. Per concludere la mia indignazione, volevo fare i miei complimenti all'amministrazione comunale sorbolese, in tono MOLTO sarcastico. Giusto mettere degli speed check dove non sono necessari e totalmente inutili (non è così che si salvano delle vite) e ancor più giusto lasciare due camion pieni di "bombole del gas" di fronte a casa mia, in una via abitata, con bambini e anziani. Se dovesse succedere qualcosa di grave,cara amministrazione,chi avrà sulla coscienza i morti? Io no di certo.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro