19°

Provincia-Emilia

Barche bloccate nel porticciolo: scoppia la protesta

Barche bloccate nel porticciolo: scoppia la protesta
0

Stefano Rotta

Porto a porte chiuse. Succede alla nautica di Polesine, dove le barche ormeggiate non hanno più ingresso in fiume, causa la secca del Po e l’eccesso di sabbia depositata da piene e correnti. L’associazione motonautica che gestisce la darsena protesta e chiede l’intervento delle draghe pubbliche, «anche perché - spiega Lino Spotti, referente del gruppo - qui c'è il presidio dei vigili del fuoco, dovremmo tenere noi i mezzi nautici di soccorso». Sulla stessa linea il sindaco di Polesine, Andrea Censi: «Si dice sempre di investire sul fiume, e il fiume è anche navigazione. Da noi questo non è possibile, al momento», argomenta.
Ancora l’anno scorso erano moltissime le barche ormeggiate in paese, oggi si contano sulle dita di due mani: appena il fiume cala, come in queste settimane non è più possibile uscire o rientrare dal porticciolo. E l’Aipo, il vecchio Magistrato del Po? «Noi possiamo dare il nulla osta idraulico per movimentare la sabbia - spiegano in via Garibaldi - ma sono spese che non abbiamo in preventivo. Se i privati ci presentano una richiesta, possiamo prenderla in considerazione. Ma i costi sono a loro carico. Non possiamo metterci a servizio di una motonautica». Già, i costi. Il primo cittadino ha in mano un preventivo di 50 mila euro di intervento straordinario per riaprire un varco d’acqua verso la corrente viva, e altri 35 mila euro annui per la manutenzione del condotto. Non sono solo le ire dei naviganti, soprattutto pescatori, a preoccupare l’amministrazione  e la dirigenza del sodalizio che gestisce la darsena. C'è anche la questione dei mezzi di soccorso. «Si tenga presente che da qui passano le bettoline cariche di gas verso Cremona - spiega Censi - è quindi una cosa utile che i mezzi non stiano a Fidenza, ma già in loco. Bisogna spezzare una lancia in favore del prefetto di Parma, che si sta impegnando insieme al comandante provinciale dei vigili del fuoco per trovare una soluzione». Di cui tutti, per vari motivi, al momento palleggiano le competenze. Non è un intervento semplice: serve una motonave con draga, non certo a disposizione di molti contoterzisti. E poi, comunque, una volta risolto il problema, bisogna trovare un soggetto che continui a tener pulito il porto.
E’ sempre Censi a spiegare perché: «Le darsene servono: è pericoloso tenere le barche in corrente, possono passare dei tronchi e portarle al mare. Però nelle insenature c'è poca corrente e si ferma la sabbia. Ci vuole manutenzione». Un’ultima questione: un recente piano sedimenti dell’Autorità di Bacino, prevede la sola movimentazione e non più la possibilità di asporto di inerti dal fiume. Si traduce che il privato ha meno interesse a fare i lavori, non potendo ricavare utili dal materiale asportato. Adesso tutto va ributtato in alveo, altrove.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram

social

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram: dominio Beyoncé e Selena Gomez 

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Pedone investito in via Spezia: è grave

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

36a giornata

Super Santarcangelo, Feralpi incredibile rimonta (sulla Reggiana). Foggia in B

Sprint secondo posto: domani Albinoleffe-Pordenone e Padova-Ancona (ore 20.30) e Parma-Sudtirol (ore 20.45)

eventi

Mostra del fumetto: il Wopa come...Wonderland Gallery

cibo on the road

Castle Street Food, continua l'assedio a Fontanellato Gallery

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

1commento

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

3commenti

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

3commenti

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Addio a Erin Moran, "Sottiletta" Joanie di Happy Days Videoricordo

1commento

nairobi

Difende gli animali, spari contro la scrittrice Kuki Gallmann: ferita

WEEKEND

VIDEO

Il ghepardo attacca la turista e cerca di azzannarla

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

SPORT

tragico schianto

Incidente mortale: addio al rugbysta Andrea Balloni

calcio

Dramma per Vidal: cognato ucciso a colpi di pistola alla testa

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"