19°

32°

Provincia-Emilia

Noceto - Azzerate le liste d'attesa per l'accesso ai nidi

Noceto - Azzerate le liste d'attesa per l'accesso ai nidi
0

Cristian Calestani
«La nostra scelta fu duramente criticata. Evidentemente aumentare i posti disponibili, facendo spendere meno al Comune e lasciando inalterate le rette a carico delle famiglie per qualcuno è sinonimo di dismissione di un servizio».
Si è tolto anche qualche sassolino dalle scarpe Gianluigi Verderi, assessore ai servizi sociali del Comune di Noceto,  nel presentare un importante obiettivo raggiunto dall’amministrazione comunale: quello di aver sostanzialmente azzerato le liste d’attesa per l’accesso all’asilo nido per il prossimo anno scolastico con un risparmio annuale che si attesta sui 50mila euro.
 «Quella del nido d’infanzia - ha spiegato Verderi - è sicuramente una questione importante per un’amministrazione comunale,  sia per il risvolto sociale sia per l’entità dell’esborso cui si è chiamati a far fronte. Grazie alle scelte compiute, non senza ricevere critiche come quella di dismettere un servizio che ci fu rivolta dal consigliere di minoranza Margherita Cantoni, siamo oggi in grado di soddisfare le aspettative dei nostri cittadini, avendo azzerato le liste d’attesa».
Sono tre gli asili nido operativi nel territorio nocetano: il nido comunale «Collina dei conigli», il nido «Il bosco incantato» in gestione sino al 2014 a Parmainfanzia e il nido privato «Il papavero».
Ma come si è arrivati a questo obiettivo? «All’asilo "Bosco incantato" a fronte di una riduzione dei posti totali disponibili è stata aperta una nuova sezione per i piccolini da 6 a 12 mesi per un totale di 19 posti per questa fascia;  ma allo stesso tempo ha avuto inizio una collaborazione con il nido privato "Il papavero" che, stipulando una convenzione che costa al Comune 10mila euro, ci ha permesso, sostanzialmente, di azzerare le liste d’attesa».
L’operazione ha consentito all’amministrazione di avere un risparmio di 50mila euro.
«Siamo consapevoli - ha chiarito ancora Verderi - di aver imboccato una strada importante per il potenziamento dei servizi all’infanzia. Il binomio "più posti, meno spese" si è raggiunto non con l’aumento delle tariffe - inalterate rispetto al 2010 ad eccezione di chi ha un Isee superiore ai 30mila euro - ma con un’attenta pianificazione del servizio».
In vista dell’anno scolastico 2011-2012 le nuove iscrizioni pervenute in Comune sono 77. 24 bimbi più grandi saranno accoti a «Il Bosco incantato» e alla «Collina dei conigli»; altri 26 nel nido privato «Il papavero».
Le richieste pervenute per la sezione dei piccoli 6-12 mesi sono invece state 27 a fronte di 19 posti disponibili, «ma in questo caso - ha spiegato Verderi - si registra poi una significativa differenza tra le domande presentate e quanti effettivamente usufruiscono del servizio. Per questa ragione possiamo parlare di un azzeramento delle liste d’attesa».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Pizzarotti

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

L'intervista di TvParma: "Penso che per questa vittoria abbiano pesato la nostra concretezza e i nostri contenuti"

2commenti

elezioni 2017

Lavagetto (Pd): "Ora riflessione ma possiamo imparare dalle cose fatte bene" Video

LE ALTRE CITTA'

Piacenza, Patrizia Barbieri (centrodestra) sindaco

Dem sconfitti praticamente ovunque. Spezia, vittoria di Peracchini. Genova, vince Bucci

elezioni 2017

Ballottaggio, affluenza al 45,17%

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna 

5commenti

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

4commenti

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

10commenti

polizia

Torna all'Esselunga per un altro furto (di supercalcolici): denunciato un 22enne

4commenti

gazzareporter

San Pancrazio, il degrado continua Gallery

CHIESA

Montecchio, cambia il parroco: arriva don Orlandini da Reggio

Don Romano Vescovi, originario di Neviano, lascia Bibbiano per l'eremo di Salvarano (Quattro Castella)

tg parma

Al Regio l'assemblea dell'Upi con il ministro Graziano Delrio Video

polizia

Furto al Bar Squisjto ad Alberi di Vigatto

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

SOCIETA'

elezioni 2017

Genova: elettore al seggio con cane al seguito Foto

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande