10°

20°

Provincia-Emilia

Noceto - Azzerate le liste d'attesa per l'accesso ai nidi

Noceto - Azzerate le liste d'attesa per l'accesso ai nidi
Ricevi gratis le news
0

Cristian Calestani
«La nostra scelta fu duramente criticata. Evidentemente aumentare i posti disponibili, facendo spendere meno al Comune e lasciando inalterate le rette a carico delle famiglie per qualcuno è sinonimo di dismissione di un servizio».
Si è tolto anche qualche sassolino dalle scarpe Gianluigi Verderi, assessore ai servizi sociali del Comune di Noceto,  nel presentare un importante obiettivo raggiunto dall’amministrazione comunale: quello di aver sostanzialmente azzerato le liste d’attesa per l’accesso all’asilo nido per il prossimo anno scolastico con un risparmio annuale che si attesta sui 50mila euro.
 «Quella del nido d’infanzia - ha spiegato Verderi - è sicuramente una questione importante per un’amministrazione comunale,  sia per il risvolto sociale sia per l’entità dell’esborso cui si è chiamati a far fronte. Grazie alle scelte compiute, non senza ricevere critiche come quella di dismettere un servizio che ci fu rivolta dal consigliere di minoranza Margherita Cantoni, siamo oggi in grado di soddisfare le aspettative dei nostri cittadini, avendo azzerato le liste d’attesa».
Sono tre gli asili nido operativi nel territorio nocetano: il nido comunale «Collina dei conigli», il nido «Il bosco incantato» in gestione sino al 2014 a Parmainfanzia e il nido privato «Il papavero».
Ma come si è arrivati a questo obiettivo? «All’asilo "Bosco incantato" a fronte di una riduzione dei posti totali disponibili è stata aperta una nuova sezione per i piccolini da 6 a 12 mesi per un totale di 19 posti per questa fascia;  ma allo stesso tempo ha avuto inizio una collaborazione con il nido privato "Il papavero" che, stipulando una convenzione che costa al Comune 10mila euro, ci ha permesso, sostanzialmente, di azzerare le liste d’attesa».
L’operazione ha consentito all’amministrazione di avere un risparmio di 50mila euro.
«Siamo consapevoli - ha chiarito ancora Verderi - di aver imboccato una strada importante per il potenziamento dei servizi all’infanzia. Il binomio "più posti, meno spese" si è raggiunto non con l’aumento delle tariffe - inalterate rispetto al 2010 ad eccezione di chi ha un Isee superiore ai 30mila euro - ma con un’attenta pianificazione del servizio».
In vista dell’anno scolastico 2011-2012 le nuove iscrizioni pervenute in Comune sono 77. 24 bimbi più grandi saranno accoti a «Il Bosco incantato» e alla «Collina dei conigli»; altri 26 nel nido privato «Il papavero».
Le richieste pervenute per la sezione dei piccoli 6-12 mesi sono invece state 27 a fronte di 19 posti disponibili, «ma in questo caso - ha spiegato Verderi - si registra poi una significativa differenza tra le domande presentate e quanti effettivamente usufruiscono del servizio. Per questa ragione possiamo parlare di un azzeramento delle liste d’attesa».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

SERIE B

Parma, batti un colpo

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: si vota per la finale

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Garani è presidente del gruppo fotografico Obbiettivo Natura

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: