12°

22°

Provincia-Emilia

"La cosèta d'or" raddoppia

"La cosèta d'or" raddoppia
Ricevi gratis le news
0

Silvio Tiseno
Anche quest’anno a Sala Baganza torna «La cosèta d’or», premio nato quindici anni fa per promuovere la cultura vitivinicola dell’area della Pedemontana parmense. Quest’anno l’offerta raddoppia, saranno infatti proposte due giornate di appuntamenti, sabato 4 e domenica 5 giugno. Ieri si sono riuniti al «Parma Point» di via Garibaldi il vicepresidente della provincia Pier Luigi Ferrari, il primo cittadino salese Cristina Merusi, il presidente della Pro loco di Sala Baganza Aldo Stocchi, il presidente del Consozio volontario tutela vini colli di Parma Maurizio Dodi, il direttore del Consorzio, Jader Boschi e il giornalista Sandro Piovani. L'evento è organizzato dal Comune e dalla Pro Loco salesi, in collaborazione con il Consorzio dei vini dei colli di Parma e con il patrocinio della Regione, della Provincia di Parma, della Camera di commercio, della Strada del prosciutto e dei vini dei colli, del Consorzio del Parmigiano-Reggiano e del Consorzio del Prosciutto di Parma. «Questo premio mette in evidenza una delle nostre principali eccellenze: la Malvasia. Si tratta di un prodotto che nel tempo ha compiuto passi da gigante grazie alla volontà e all’impegno dei nostri produttori: le eccellenze infatti esistono solo in virtù di coloro che hanno saputo valorizzarle - ha spiegato Ferrari -. Questa occasione deve anche essere utile per richiamare tutti i produttori alla necessità di lavorare sempre più spesso in rete: solo così è possibile valorizzare al meglio i nostri prodotti enogastronomici». Il premio, un riconoscimento al lavoro dei produttori locali, prende il nome dalla ciotola in legno con il fondo in oro, la «Cosèta» appunto, usata in passato per la degustazione del vino. «La nostra Malvasia è un prodotto d’eccellenza e viene prodotta proprio sui nostri colli, se venisse prodotta in altre zone non si otterrebbe lo stesso tipo di prodotto. Ecco perché valorizzare un prodotto significa valorizzare anche tutto il territorio - ha osservato la Merusi -. Domenica prossima si terrà un convegno per riflettere sull'importanza delle Strade per lo sviluppo economico del territorio». Un punto di vista analogo è quello di Dodi: «Per il Consorzio questo evento rappresenta un momento di incontro e confronto tra i nostri associati finalizzato a migliorare ulteriormente la qualità dei nostri vini. In questa occasione, oltre a valorizzare prodotti e territorio, si possono raccogliere suggerimenti e consigli». Un altro tema trattato durante la presentazione dell’evento è stato quello del rapporto tra i media e le eccellenze vinicole parmensi. «È importante che i produttori siano sensibili rispetto ai gusti del pubblico e che cerchino di adattarsi pur seguendo i canoni della tradizione: questa è la strada per il futuro - ha spiegato Piovani -. Noi giornalisti abbiamo ricominciato a parlare dei nostri prodotti perché in effetti la qualità nel tempo è migliorata. Un’alta qualità testimoniata anche dal fatto che nelle carte di grandi ristoranti si trovano anche i nostri vini».
Il programma
La due giorni si aprirà sabato 4 giugno, alle 10 nella Rocca Sanvitale, con la riunione della giuria che degusterà le Malvasie in gara. Alle 15.30 nella sala convegni della rocca inizierà un convegno di esperti. Al termine la consegna del premio «Coseta d’or». A seguire, alle 17.30, si terrà l’inaugurazione di due esposizioni: la mostra del concorso fotografico «A caccia di... luci ed ombre salesi» e la mostra iconografica «Salesi per l’Italia Unita» mentre a partire dalle 19.30 si terrà l’evento «Magna Rocca» volto alla degustazione di prodotti locali. Il giorno dopo, domenica 5, l’appuntamento è alle 10.30 nella rocca con un incontro con i rappresentanti delle «Strade dei sapori d’Italia» a cui seguirà il convegno dal titolo «Lo sviluppo economico del territorio in relazione alla presenza e all’attività delle Strade». La giornata si concluderà alle 17 con il concerto in piazza dal titolo «L'Unità d’Italia in concerto» del quintetto d’ottoni Parma Bras e del soprano Tanja Bussi.

 

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro  Foto

MODA

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro Foto

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

MODA

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

16commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

1commento

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

CONCERTO

Nada incanta al Colombofili

NEVIANO

Palestra rinnovata, scolari in festa

PARCO DUCALE

Nella serra piccola del Giardino il «posto delle viole»

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

3commenti

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

CALCIO

D'Aversa: "Un risultato importante. Abbiamo preso fiducia nel secondo tempo" Video

L'allenatore commenta la vittoria del Parma sul Venezia

1commento

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

bambini

Giocampus Day: è qui la festa (con Paltrinieri) Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

1commento

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

AEREI

Ryanair, video dell'amministratore ai dipendenti: "Scusate, ho fatto un pasticcio"

APPENNINO REGGIANO

Scalatore precipita dalla Pietra di Bismantova: 24enne a Parma in gravi condizioni

SPORT

VENEZIA-PARMA

"Una vittoria meritata sul piano del carattere": il video-commento di Grossi

3commenti

VENEZIA-PARMA

Di Cesare, l'uomo-gol: "Il Venezia, squadra ostica. Abbiamo sfruttato l'occasione" Video

1commento

SOCIETA'

IL DISCO

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

PARMA

"Musica nera" degli States e lirica: una serata con Brunetto e i fratelli Campanini Video

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery