-0°

12°

Provincia-Emilia

Il «Palio delle Contrade» onora i 150 anni dell'Unità d'Italia

Ricevi gratis le news
0

Paolo Panni
Mancano ormai pochi giorni e, poi, a San Secondo, sarà di nuovo Palio delle contrade, per la ventiduesima volta.
Le grandi giornate di festa saranno quelle del 3, 4 e 5 giugno. E, ancora una volta, in paese fervono i preparativi per questa edizione, molto attesa dopo l’enorme successo decretato da pubblico e critica nel 2010, a conferma del grande lavoro di centinaia di volontari.
Quest’anno il paese si colorerà non solo dei colori del Magnifico Casato dei Rossi, delle Contrade, ma anche di quelli del Tricolore. L’edizione 2011 vuole celebrare l’Unità d’Italia.
Oggi alle 18, nel cortiletto d'onore della Rocca, sarà scoperto Il «Drappo», il premio che  porterà i colori della nostra bandiera per celebrare la ricorrenza del 150° dell’Unità d’Italia.
Il Palio non è solo quello che migliaia di visitatori possono ammirare durante i tre giorni della manifestazione, ma ha, per i sansecondini, un significato molto più profondo. L’enorme momento di aggregazione degli abitanti coinvolti in questo evento contribuisce, come evidenziano gli organizzatori a «dare spessore al tessuto sociale del nostro paese, a dare un senso di utile partecipazione ai giovani, che vengono coinvolti e strappati ad altri interessi meno edificanti, alle persone anziane alle quali viene data la possibilità di potere esprimere le loro conoscenze ed esperienze facendo sentire utile la loro presenza. Si lavora tutti insieme - continuano gli organizzatori - condividendo le gioie, le fatiche, l’impegno, gli sforzi e riscoprendo i valori dell’amicizia e della solidarietà per un unico obiettivo: ottenere il massimo livello di qualità e offrire al pubblico uno spettacolo unico».
Così come unica è l’opportunità, per il paese, di farsi conoscere. Il Palio rappresenta infatti anche un importante traino per l’economia locale, per il turismo, il commercio e, in particolare per la promozione dei pregiati prodotti enogastronomici locali, tanto apprezzati dai visitatori che a migliaia degustano la squisita Spalla annaffiata di fiumi di Fortana, coronando il tutto con un buon pezzo di Parmigiano.
Il presidente dell’associazione Palio delle Contrade, Massimiliano Marcheselli, unitamente alle Contrade e all’associazione Corte dei Rossi ha voluto esprimere un sentito ringraziamento alle aziende e agli imprenditori che hanno contribuito con il loro preziosissimo sostegno economico alla realizzazione della manifestazione.
Lo stesso Marcheselli ha ringraziato anche «le istituzioni come la Provincia, La Camera di Commercio di Parma, Banca Monte Parma che con sempre crescente entusiasmo credono nelle nostre potenzialità. Un doveroso ringraziamento - prosegue il presidente - è rivolto al dottor Ubaldi che ci ha accompagnato nell’organizzazione dell’edizione 2010 e in quella di quest’anno. Abbiamo molto apprezzato la sua grande sensibilità e l'attenzione a tutte le problematiche legate al reperimento delle risorse economiche, alla sicurezza e alla logistica. Ci ha aiutato a crescere indicandoci le corrette vie da seguire».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Incidente Corcagnano

Incidente

Pedone investito a Corcagnano sulla Massese: ragazza in gravi condizioni

protezione civile

L'Enza fa paura: il ponte di Sorbolo resterà chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

4commenti

autostrada

Auto si capovolge in A1 a Campegine: conducente illeso Foto

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

2commenti

legambiente

La Brescia-Parma tra le peggiori linee ferroviarie d'Italia con la Circumvesuviana e l'Agrigento-Palermo

1commento

ieri sera

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

26commenti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

4commenti

GAZZAFUN

Dagli ex alle coppe vinte: 10 quiz per sapere tutto del Parma

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

1commento

tg parma

Guerra: "Per Fedez nessuna location bocciata. In settimana l'annuncio"

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

sos animali

Sospetto avvelenamento di un cane in Cittadella

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Rimpatriata

Caro, vecchio quartiere Marchi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

sondrio

Passanti travolti al mercatino di Natale: "Ne dovevo uccidere di più"

birmania

Metodici stupri dell'esercito sulle donne Rohingya: l'indagine dell'Ap Le foto-simbolo

1commento

SPORT

Basket

Pugno all'avversaria: cestista squalificata per tre mesi

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

cultura

L’Arabia Saudita riaprirà i cinema dal prossimo anno, dopo oltre 35 anni

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS