10°

19°

Provincia-Emilia

Trasporto scolastico, accordo con Fornovo per la gestione

Trasporto scolastico, accordo con Fornovo per la gestione
1

Roberto Cerocchi
Continua la collaborazione amministrativa tra i Comuni confinanti di Medesano e di Fornovo.
 Dopo aver portato a buon fine il bando unificato per la gestione dei servizi cimiteriali è ora la volta del servizio di trasporto scolastico.
 I primi cittadini di Medesano, Roberto Bianchi e di Fornovo, Emanuela Grenti, danno l’impressione di essere sempre più intenzionati ad unire le forze per cercare di ottimizzare costi e di migliore i servizi. Alcuni mesi fa i due comuni, trovandosi entrambi nella necessità di affidare la gestione dei servizi cimiteriali, avevano stipulato una convenzione per avviare una procedura unificata per attuare l’appalto con l’obbiettivo di contenere i costi.
Obiettivo raggiunto con l’aggiudicazione ad un’associazione temporanea d’impresa formata dalla «Essepi Costruzioni» di Porcari e di «Paoli Impianti di Pontetetto», entrambi della provincia di Lucca.
 Se da una parte un unico appalto ha permesso di trarre vantaggi economici con l’incremento della base d’asta ottenendo condizioni più vantaggiose da parte delle ditte concorrenti, dall’altra l’esperimento di un’unica procedura di affidamento del servizio ha permesso di ridurre anche la spesa di personale aumentando l’efficienza del fattore lavoro.
 Qual è il messaggio chiaro di questo primo passo insieme al di là di quelli che possono essere i vantaggi economici? E’ un buon esempio di collaborazione da ripetere anche in altri settori.
 «La collaborazione intrapresa con il comune di Fornovo per giungere all’affidamento della gestione dei servizi cimiteriali - ha commentato il sindaco di Medesano Roberto Bianchi - ritengo sia un atto importante sotto il profilo amministrativo e politico. Gli effetti economici positivi permettono di liberare risorse che possono essere indirizzate altrove e d’altra parte dal punto di vista politico sono fermamente convinto che al di là delle appartenenze partitiche si debba attuare una collaborazione tra comuni. Ora più che mai la situazione economica impone di ricercare procedure organizzative abituandosi a lavorare insieme tra uffici di diversi comuni per ottimizzare risorse e forze in una visione più ampia dei singoli territori».
 Dello stesso avviso Emanuela Grenti, sindaco di Fornovo: «Sono particolarmente soddisfatta per i risultati ottenuti in un ambito delicato anche per le normative vigenti che regolano il servizio. E’ questa una dimostrazione di come i comuni e i territori possano mettere insieme operazioni che portano a riduzione di costi, a opportunità di sviluppo per le aziende che gestiscono tali servizi e anche per gli uffici con la possibilità di scambi di competenze che si attuano e permettono una crescita professionale».
 Ora nell’immediato il banco di prova è la convenzione per l’affidamento in appalto del servizio di trasporto scolastico dei due Comuni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Andrea

    11 Giugno @ 13.49

    Peccato che il sindaco di Medesano si e' scordato di dire che a causa di questa decisione i bambini che usufruiranno del servizio saranno obbligati a perdere 15 minuti di scuola tutti i giorni....., pari a piu' di un ora a settimana e a circa 40 ore all'anno..... E la decisione ( a detta dell'impiegata comunale) e' stata comunicata ieri dal Sig. Sindaco nonostante all'ultimo incontro organizzato non meno di due settimane fa, lo stesso Sindaco aveva assicurato che nessuno avrebbe perso un solo minuto di lezione. Complimenti Sindaco....ma ancora di piu' complimenti alla nostra cara Preside che come al solito beve da botte.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

3commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

7commenti

Occhiello

230317 Notizia 8

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

Lutto

Addio a "monnezza": è morto il grande Tomas Milian Gallery Video

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery