12°

Provincia-Emilia

Asp Colorno, la maggioranza torna unita

Asp Colorno, la maggioranza torna unita
0

Cristian Calestani

La maggioranza si ricompatta, rispedisce al mittente le richieste di dimissioni avanzate dagli «Impegnati-Uniti» e ritiene che «la sindaco individuerà la figura più idonea» per affrontare al meglio gli impegni che attendono l’Asp San Mauro Abate. Dopo i «temporali» delle scorse settimane, torna dunque il «sereno» all’interno della lista di maggioranza «Colorno in Comune. Il centrosinistra». Il fulmine scatenante era stata la presa di posizione sulla Gazzetta del vicesindaco Mirko Reggiani e dei suoi due consiglieri che, commentando la notizia delle dimissioni del presidente dell’Asp Vincenzo Tradardi, avevano posto un problema di comunicazione all’interno della maggioranza. Al fulmine dei tre di Mps, che fa riferimento come segreteria di partito a Sinistra Ecologia e Libertà, avevano fatto seguito i tuoni dei Socialisti critici per la scarsa comunicazione ma anche in merito alla scelta stessa di Tradardi come presidente da parte dell’ex sindaco Stefano Gelati. Il Pd aveva in qualche modo incassato le critiche degli alleati di governo ammettendo la necessità di una «comunicazione tempestiva», ma allo stesso tempo nel criticare la strategia mediatica di Reggiani e i suoi aveva difeso l’operato della sindaco Michela Canova e dell’assessore ai Servizi sociali Luciano Moretti. Qualche giorno dopo, però, Tradardi aveva espresso la propria opinione in una lettera alla Gazzetta in cui precisava di aver dato le dimissioni «non per mia iniziativa, ma perché mi sono state richieste, il 30 marzo, dal signor sindaco che è anche presidente dell’assemblea dei soci». Dopo aver assistito al tourbillon di prese di posizioni la scorsa settimana il gruppo civico di minoranza «Impegnati-Uniti» era così arrivato a chiedere le dimissioni del sindaco e dell’assessore ai Servizi sociali, parlando di una Canova che aveva dimostrato «incapacità politica nel gestire una situazione che ha voluto tenere nascosta alla sua stessa maggioranza chiedendo le dimissioni di Tradardi senza condividere con nessuno questa scelta». Dall’attacco dei civici sono trascorsi otto giorni, probabilmente necessari per fare le giuste riflessioni all’interno della maggioranza, e giovedì in un comunicato congiunto «tutte le componenti della maggioranza sia i gruppi consiliari che le segreterie dei partiti della coalizione, Partito Democratico, Sinistra Ecologia e Libertà e Partito Socialista - hanno respinto - le richieste di dimissioni formulate a mezzo stampa dagli “Impegnati e Uniti per Colorno” - e confermato - la fiducia alla sindaco Michela Canova e a tutta la Giunta. Le forze politiche al governo del Comune ritengono che la sindaco nell’interesse degli ospiti, del personale e della cittadinanza individuerà, al fine di una totale garanzia in merito a professionalità e sensibilità umana, la figura più idonea per affrontare al meglio gli impegni e le sfide che attendono la nostra casa protetta attraverso una sempre più forte e pregnante collaborazione e comunione di intenti fra il cda ed i comuni soci».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Aggiudicazione provvisoria⁩

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

4commenti

Parma

Ancora animali avvelenati: un caso in zona Montanara Foto

La polizia municipale, su Twitter, invita a fare attenzione in via Torrente Manubiola

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

5commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

1commento

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Gazzareporter

Parcheggio "selvaggio" in via Marchesi

Sant'Ilario d'Enza

Rissa a colpi di sedie e tavolini: quattro stranieri in manette

Due indiani e due pakistani si sono affrontati fuori da un kebab di via Roma, nel paese della Val d'Enza

5commenti

Rugby

Al Molino Grassi un super-derby Foto

Al fotofinish grazie alla mischia i gialloblù trovano la meta e superano i «cugini» dell'Amatori

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

1commento

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

2commenti

ITALIA/MONDO

vercelli

Voleva salvare il cane: travolto dal trattore di papà

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

LA PEPPA

La ricetta: Whoopies arlecchino per il carnevale dei piccoli

SPORT

ATLETICA

«Ayo» Folorunso campionessa italiana nei 400

Stadio Tardini

Parma-Samb 4-2: ecco il gol di Munari

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery