-4°

Provincia-Emilia

Pioggia e raffiche di vento: notte di paura nella Bassa Ovest

Pioggia e raffiche di vento: notte di paura nella Bassa Ovest
0

Temporale e  le raffiche di vento hanno martoriato, venerdì sera e durante la notte, la Bassa Ovest.A San Secondo, nella frazione di Castell'Aicardi, è stato spezzato uno dei grandi alberi che fiancheggiano la provinciale che collega San Secondo e Fontanellato. Fortunatamente il pezzo d’albero spezzato è finito in un fondo agricolo e non sulla strada. Il forte vento ha inoltre fatto cadere le grandi plance metalliche utilizzate per la campagna elettorale ed ha divelto anche alcune bandiere del Palio delle contrade.
Parte delle campagne di Zibello, Polesine e del Bussetano sono state colpite anche da una forte grandinata. I chicchi di tempesta hanno raggiunto uno strato di pochi centimetri. Danni sono stati registrati alle coltivazioni di grano e mais. Diversi rami, infine, sono caduti lungo i viali alberati. 
Nel territorio Colornese la situazione più critica si è avuta nella frazione di Mezzano Rondani, proprio sulla strada principale del paese al confine con il comune di Mezzani. Durante il temporale si è spezzato il tronco di una grossa pianta che si trova nel versante colornese del paese.
L’albero è caduto trasversalmente sulla carreggiata ed ha tranciato anche i cavi dell’elettricità causando un black out in buona parte della frazione. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Sorbolo e una squadra di Vigili del fuoco di Parma che ha provveduto a segare il tronco e i rami e in più parti. La strada è stata interrotta al traffico per quasi tutta la notte e solo nella mattinata di ieri gli operai del Comune aiutati dagli abitanti del posto hanno terminato di ripulire il fondo stradale riportando la situazione alla normalità. 
Nessun particolare danno nei comuni di Fontanellato e Fontevivo. I vigili del fuoco sono intervenuti solo per rimuovere un grosso ramo spezzato e che ha invaso la via Emilia a Sanguinaro. Altri rami secchi di piante, non di particolare pregio, sono stati spezzati dal forte vento che comunque non ha provocato altre tipologie significative di danni tali da fare intervenire i vigili de fuoco.
Pioggia, vento e grandine hanno provocato a Roccabianca la caduta di alcune piante in Strada Mano, nella frazione di Fossa, in via Marconi e di fronte alla casa di riposo Norge, fortunatamente senza provocare feriti o danni. La Protezione civile è intervenuta e sino alle due di notte di venerdì ha lavorato per liberare la strada utilizzando due motoseghe ed un trattore.  Anche un muro in cemento presso il centro del paese è stato colpito da un albero.  

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

2commenti

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

1commento

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta