15°

Provincia-Emilia

Gualtieri: vede i "ladri" e li spaventa con una pistola. Ma era solo una coppietta appartata

Gualtieri: vede i "ladri" e li spaventa con una pistola. Ma era solo una coppietta appartata
10

Pensando che gli occupanti della vettura ferma in strada vicino a casa sua fossero ladri, un 33enne di Gualtieri ha impugnato un revolver e si è avvicinato all'auto per mettere in fuga i presunti malviventi. In realtà era solo una coppietta in cerca di intimità. I due giovani sono fuggiti e hanno chiamato i carabinieri. Per il 33enne, incensurato, è scattata una denuncia.

E' successo domenica notte nella zona industriale di Gualtieri, nel Reggiano. Lo "sceriffo", in realtà un operaio di 33 anni incensurato del paese, dopo aver notato l’auto e giudicandola sospetta non ha esitato a rientrare a casa, prendere il revolver (regolarmente denunciato) per ritornare verso la macchina brandendo l’arma per allontanare quelli che per lui erano ladri.

Sull'auto invece c'erano un ragazzo reggiano e una ragazza mantovana. I due, terrorizzati, sono fuggiti ma hanno avvisato i carabinieri. La pattuglia dei militari di Gualtieri ha subito rintracciato l’operaio, che si trovava in strada. «Pensavo fossero dei ladri e non volevo disturbarvi!», ha detto ai carabinieri il 33enne. I militari però per tutta risposta gli hanno sequestrato il revolver (marca Weihrauch calibro 357). Il 33enne è stato denunciato alla Procura reggiana per il reato di porto abusivo di armi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Fabio

    01 Giugno @ 04.35

    Se non erro la legge italiana non ammette eccezioni per il porto abusivo d'arma, quindi la condanna di questo volonteroso ma non troppo brillante cittadino mi sembra molto probabile. Certo che vista la situazione è comprensibile che una persona voglia agire se vede attività sospette, ma per prendere un porto d'armi o nulla osta all'acquisto bisogna sostenere un breve corso che parla anche degli aspetti legali. Uno che si dimentica del porto abusivo non mi sembra molto acuto.

    Rispondi

  • Alberto

    31 Maggio @ 18.43

    Non giustifico il gesto, non credo nel fai da te e nel far west, ma dico solamente che ormai: se sei derubato sei tu lo sprovveduto, se vieni aggredito non c'è più indignazione da parte di nessuno, ma se esasperati si prova a reagire si è messi subito alla gogna

    Rispondi

  • Alberto

    31 Maggio @ 18.08

    Non giustifico il gesto, non credo nel fai da te e nel far west, ma dico solamente che ormai: se sei derubato sei tu lo sprovveduto, se vieni aggredito non c'è più indignazione da parte di nessuno, ma se esasperati si prova a reagire si è messi subito alla gogna

    Rispondi

  • Massimo

    31 Maggio @ 17.58

    non si può sempre fare da soli......se aveva dei sospetti poteva chiamare i carabinieri........diamogli anche la stella al nuovo SCERIFFO.

    Rispondi

  • cavazzini francesco

    31 Maggio @ 17.47

    Ci sono in giro troppi sceriffi. Piu' polizia in giro e meno armi ai privati cittadini. questa giustizia fai da te non va per niente bene . CHI VUOLE CAPIRE CAPISCA

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

Sicurezza

Blitz nelle cattedrali del degrado

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis?

CCV

Ventuno progetti per Parma

calcio

Cerri, che gioia il gol in A

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti