12°

22°

Provincia-Emilia

Tariffa rifiuti a Colorno: pronto un tavolo tecnico con l'Iren

Tariffa rifiuti a Colorno: pronto un tavolo tecnico con l'Iren
Ricevi gratis le news
0

COLORNO
Cristian Calestani
Un tavolo tecnico con il coinvolgimento dei dipendenti del Comune e di esperti di Iren. Questa la strategia studiata per fare chiarezza in merito all’applicazione della tariffa rifiuti che tanto sta facendo discutere in questi giorni i commercianti del territorio colornese.
Ad annunciare questo provvedimento, che permetterà di analizzare le singole situazioni nel dettaglio, sono stati i vertici di Iren unitamente al sindaco di Colorno Michela Canova e al vicesindaco Mirko Reggiani.
«Colorno - ha spiegato il primo cittadino - si sta misurando con un’operazione di regolarizzazione che non ha precedenti e che è iniziata nel corso del 2008 quando gli uffici comunali hanno richiesto tramite lettera a tutte le attività produttive presenti sul territorio l’invio dei dati necessari (in primis le planimetrie) per il calcolo della tariffa rifiuti. L’obiettivo è quello di iscrivere correttamente tutte le superfici allo scopo di distribuire in modo corretto il costo del servizio che altrimenti graverebbe solo su chi ha denunciato tutte le aree assoggettate. In una seconda lettera, inviata solo a coloro che non avevano risposto alla prima, è stato anche sottolineato il fatto che in assenza di ulteriori comunicazioni, le superfici sarebbero state calcolate in via presuntiva».
Successivamente Iren ha proceduto ad un controllo dei dati raccolti dal Comune e per le utenze che non hanno aggiornato i dati (circa il 70%) si è quindi proceduto con un calcolo delle superfici su base presuntiva.
«E' pertanto naturale - ha spiegato ancora il sindaco - che ora, vedendo la fattura con le superfici presunte, molti utenti procederanno all’aggiornamento dei dati, ottenendo una rideterminazione dell’importo effettivamente dovuto».
Da alcune segnalazioni pervenute in Comune, sono tuttavia emerse alcune perplessità anche dopo il nuovo ricalcolo. Per questa ragione è stato istituito un tavolo tecnico composto da Comune ed Iren, che è già al lavoro per approfondire queste situazioni e risolvere tutti i dubbi di interpretazione del regolamento che discende dalla normativa vigente.
Inoltre l’amministrazione è in contatto con le associazioni di categoria locali o provinciali che saranno puntualmente aggiornate sugli sviluppi della situazione.
Puntualizzazioni sulla questione sono arrivate anche dal vicesindaco Mirko Reggiani, assessore ai servizi pubblici.
«Non possiamo prescindere - ha spiegato Reggiani - dal fatto che è un dovere di tutti gli utenti dichiarare correttamente le superfici ed è una buona prassi verificare sempre la correttezza dei dati presenti in fattura, anche quando gli importi non sono elevati. Senza questa regolarizzazione, chi ha sempre denunciato tutte le superficie assoggettabili a tariffa continuerebbe a pagare anche la quota degli altri. L’impegnativo e delicato passaggio di regolarizzazione è propedeutico alla sperimentazione della tariffa puntuale (ovvero legata ai rifiuti prodotti) che partirà nel 2012, e per la quale il Comune di Colorno è stato individuato insieme ad altri cinque della nostra Provincia».


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

«Anziana scippata, evento traumatico»

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

VIAGGI NELLA FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

FIDENZA

Muore a 51 anni 11 giorni dopo l'incidente in bici

SORBOLO

«Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»