Provincia-Emilia

Fidenza - Premiato il tema di Donato scritto prima dell'incidente

Fidenza - Premiato il tema di Donato scritto prima dell'incidente
0

Aveva scritto un tema bellissimo, Donato, due mesi prima di quel tragico diciassette marzo  in cui perse la vita in un terribile incidente stradale.
Quattro pagine in cui parlava del suo futuro, pieno di buoni propositi e di grande senso di responsabilità.
Quel giorno di primavera, lo ricordiamo, Donato Alfano, studente della IV B Meccanici, dell’Itis Berenini di Fidenza, in seguito ad un tremendo impatto, ha lasciando i genitori, il fratello, la sua ragazza e tutti i suoi amici.
Ebbene, sabato scorso, quel tema - con cui aveva partecipato al concorso nell’ambito del progetto "Dalla scuola al lavoro" promosso da alcuni istituti di Parma e provincia in collaborazione con i Maestri del Lavoro - è stato premiato, insieme a quelli di alcuni altri ragazzi delle scuole coinvolte.
Alla premiazione, avvenuta nella mattina del 28 maggio alla Camera di Commercio di Parma al cospetto dei Maestri e delle autorità, hanno partecipato i genitori di Donato.
L’iniziativa è lodevole, perché fa riflettere i giovani che frequentano gli ultimi anni delle Superiori intorno alle loro motivazioni allo studio, in prospettiva dell’inserimento nel mondo del lavoro; un mondo che, nonostante tutto, deve chiamare i ragazzi all’impegno e alla speranza, malgrado la congiuntura difficile.
Donato nutriva il medesimo impegno e la medesima speranza, e ciò deve essere d’esempio per tutti.
E adesso i suoi genitori, il fratello, la sua ragazza, i compagni dell'Itis Berenini, i docenti, gli amici, sono ancora più orgogliosi del loro «Dona», anche se lui non c'è più. Perchè in quel tema sono contenute le riflessioni di un ragazzo maturo e responsabile, che aveva già le idee chiare sul suo futuro lavorativo. E con quel suo ultimo apprezzato lavoro ha lasciato in eredità a chi lo ha conosciuto e gli ha voluto bene, un prezioso patrimonio, che tutti porteranno come esempio della sua breve ma intensa esistenza.
In una tarda mattinata dello scorso mese di marzo, Donato Alfano era seduto al fianco  del conducente del Maggiolone, Davide Martini di Fiorenzuola, quando, poco prima di Scipione Ponte, sulla strada che da San Nicomede porta a Scipione, l'auto si è schiantata contro il muro di una casa. E Donato, incastrato nell'abitacolo, è morto sul colpo. Mentre l'amico, che era alla guida, anche lui studente dell'Itis Berenini, era rimasto gravemente ferito. I ragazzi erano diretti a Vigoleno a giocare a softair, la «guerra simulata», con armi ad aria compressa.
Altri amici seguivano su un'altra macchina e appena usciti dalla curva hanno visto il Maggiolone schiantato contro la casa. Sono corsi subito per prestare aiuto ai due amici, ma Donato Alfano è praticamente spirato sotto ai loro occhi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery