22°

Provincia-Emilia

Mezzani finisce sott'acqua dopo un nubifragio

Mezzani finisce sott'acqua dopo un nubifragio
0

 Chiara De Carli

Una tempesta d’acqua e vento ha flagellato ieri mattina il territorio del comune di Mezzani creando non disagi ad alcuni residenti delle frazioni di Mezzano Superiore e Casale di Mezzani. In pochissimo tempo, cantine allagate e strade trasformate in fiumi in piena hanno fatto scattare l’allarme a vigili del fuoco e uffici comunali. Sembrava solo un forte acquazzone estivo destinato ad esaurirsi in pochi minuti quello scoppiato attorno alle 11 e invece l’acqua ha continuato a cadere copiosa per circa tre ore mandando in tilt la viabilità e allagando strutture pubbliche e private. 
Sessanta-settanta millimetri di pioggia, caduti in un così breve tempo, hanno infatti riempito le fognature e reso impossibile lo scolo dell’acqua. La forte precipitazione ha ridotto di parecchio la visibilità e, pur non essendo stati registrati incidenti, diversi automobilisti si sono trovati in difficoltà a causa delle enormi pozzanghere e dell’effetto «aquaplaning» su diversi tratti di strada. Le strade che hanno fatto registrare le problematiche maggiori sono state via della Pace, a Casale di Mezzani, e la provinciale tra Mezzano Superiore e Colorno: due direttrici piuttosto trafficate soprattutto nell’ora di pranzo. Sulla provinciale, a peggiorare la situazione, si è verificato anche il sollevamento di un rappezzo dell’asfalto che, trascinato via dall’acqua e dal passaggio dei mezzi, ha lasciato al suo posto una grossa buca. L'acqua non ha risparmiato neppure il municipio e il centro visite della Riserva Parma Morta, in cui già stamattina tutti erano al lavoro con secchi e stracci ma, soprattutto, le cantine e i garages privati costruiti a livelli inferiori rispetto alla sede stradale. 
Una criticità rilevata soprattutto nelle costruzioni più vecchie di via della Pace dove diverse famiglie hanno trascorso buona parte del pomeriggio di ieri a spazzare l’acqua fuori da casa. «Avremmo anche la pompa sommersa ma ci siamo accorti solo oggi che non funziona» dice, sorridendo, un residente che, armato di spingi acqua, ha appena terminato di asciugare il garage. Vista l’entità del fortunale, non si è fatta attendere nemmeno la reazione del settore di Protezione civile dell’Unione Bassa Est Parmense: in breve tempo sono state attivate le squadre di operai comunali e i volontari della Protezione civile di Mezzani e Torrile che, nel pomeriggio, hanno normalizzato la situazione liberando le bocchette e intervenendo con le idrovore. 
Durante la mattinata anche gli operai di Iren sono stati presenti sul territorio e hanno lavorato per liberare le caditoie e consentire un miglior deflusso delle acque.
«La rete di scolo funziona perfettamente ed è oggetto di una manutenzione costante - ha commentato il sindaco di Mezzani, Romeo Azzali -. Le criticità si sono risolte, infatti, non appena la pioggia è diminuita di intensità. Purtroppo quando si verificano eventi di questa portata non si può evitare che l’acqua si fermi sulla sede stradale. Per quanto riguarda i disagi che hanno dovuto sopportare alcune famiglie della zona, va precisato che quella dei garage e scantinati al di sotto del piano stradale era una soluzione prevista, solo fino ad alcuni anni fa, dai nostri strumenti di pianificazione urbanistica». 
«Ora - conclude il sindaco -, proprio per evitare che i residenti si trovino in queste situazioni, questa possibilità è stata eliminata ma è inevitabile che, in casi come questo, qualche problema nelle abitazioni meno recenti ci possa essere».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Corteo in centro: Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti: "Avanzano le paure ma dall'antifascismo sono nati gli anticorpi della civiltà"

25 Aprile

Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti ricorda il partigiano Annibale Foto Video 

Il 25 aprile festeggiato a Fidenza (Guarda le foto)

1commento

parma in crisi

Ko (anche) con il Sudtirol: squadra in ritiro a Collecchio Video

anteprima gazzetta

Anziana scippata e aggredita in p.le Volta Video

1commento

gaffe e polemiche

La "Pilotta dei lettori": da parcheggio (involontario) a campo da calcio

5commenti

pilotta

Planet Funk e Fast Animals and Slow Kids Chi c'era

FOTOGRAFIA

Bonassera e il "Brozzi" a Fotografia Europea 

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: si pensa che sia Bebe Brown, scomparsa a Pasqua a Boretto

La testimonianza: "Sua sorella l'aveva chiamata qui per darle un futuro migliore..."

BRESCELLO

Trasporta cavalli senza patente né permessi: maxi-multa per 25enne

Salso

Bruciata l'auto di un salsese

Aveva 81 anni

Se n'è andato Franco Ferretti, re del packaging

Bassa

Castle Street Food: una giornata ricca di eventi a Fontanellato Foto

Autostrade

A1: code a tratti tra Parma e Fidenza per traffico intenso

EVENTI

Concerti, bancarelle e street food: l'agenda del 25 aprile

tV parma

'Il cuoco perfetto": stasera iniziano le sfide dirette Video

Calcio

Figuraccia Parma, ko con il Sudtirol: pioggia di fischi Foto D'Aversa: "Così la B è difficile" Video

Davanti al Tardini, il ds Faggiano incontra i tifosi La foto -   Il commento di Pacciani: "Partita sconcertante" Video - Il Pordenone raggiunge il Parma. La squadra esce senza "salutare" la curva, poi torna indietro

11commenti

LA BACHECA

20 annunci per chi cerca lavoro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

E' morta la quercia più vecchia: aveva 600 anni

LIVORNO

Sale sul tetto di un treno: 18enne muore folgorato

SOCIETA'

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

SPORT

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

calcio e veleni

Lite Spalletti-Panucci sulla sostituzione di Dzeko Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"