12°

Provincia-Emilia

Sulle orme dei pellegrini: diario di quattro fidentini verso Lucca sulla Via Francigena

Sulle orme dei pellegrini: diario di quattro fidentini verso Lucca sulla Via Francigena
2

di Andrea Violi

Il ritrovo è per le 6 del mattino davanti al Duomo di Fidenza. Un quarto d'ora dopo, i quattro pensionati sono in viaggio. Nello zaino portano cibo, effetti personali e un pizzico di spirito francescano. Cammineranno per 9 giorni lungo la Via Francigena, come i pellegrini nel Medioevo. La prima tappa si conclude a Fornovo ma l'arrivo è previsto a Lucca, la prossima settimana.
I quattro pensionati sono Valentino Allegri, 70 anni, Franco Davighi, 65 anni, Renato Bazzini, 64 anni, e Gabriele Spaggiari, 61 anni. Hanno scelto il giorno della Festa della Repubblica per condividere un'esperienza a metà fra il pellegrinaggio e una lunga escursione. Allegri è appassionato di montagna e ha proposto l'idea ai tre amici, iscritti al Cai. «Sono sogni giovanili... L'idea è nata così - spiega -. A casa ci hanno detto che siamo un po' matti... Specialmente i miei famigliari!».

Il gruppo ha accettato di raccontare questa esperienza giorno dopo giorno, in un diario su Gazzettadiparma.it.

SULLE ORME DEI PELLEGRINI
1° GIORNO (2 giugno)
Questo giovedì festivo volge al termine. Sono le 19,30 quando li raggiungiamo al cellulare. I pellegrini hanno fatto in tempo a riposarsi un po', dopo aver completato la prima tappa dal Duomo di Fidenza all'ostello Villa Santa Maria a Riccò di Fornovo.
Il clima è disteso e i pellegrini sono felici.
Il primo giorno è andato bene... al mattino solo nuvole e nel pomeriggio il sole non si è fatto desiderare. «Vüna ed meno», dice Allegri in dialetto. Una di meno: ora mancano “solo” 8 giorni, anche se da domani arriva la vera montagna, si inizierà a salire...

Valentino Allegri racconta come si è svolta la giornata: «Alle 6 e un quarto siamo partiti dal Duomo di Fidenza. Siamo arrivati a Costamezzana dopo due ore, poi abbiamo attraverso Medesano e il Parco del Taro. Ci abbiamo messo 9 ore e mezza, considerando un paio d'ore di sosta per il pranzo». Un pasto fatto di «alimenti semplici, barrette, frutta secca... alimenti energetici e facili da digerire». Pausa. «Siamo tornati un po' bambini - ammette poi Allegri - nutrendoci di quanto offre la natura: amarene e ciliegie trovate lungo il percorso».

Le sorprese più belle della giornata le riserva il Parco del Taro. Camminare nella natura fa bene al corpo e fa bene allo spirito. Più volte Allegri descrive la zona e l'itinerario con un'espressione ricorrente: «È bellissimo». «Nel parco notiamo impronte di caprioli e di cinghiali. Vediamo lepri, poiane, falchi e fagiani... Facciamo 4 guadi, incontrando ruscelli affluenti del Taro».

La camminata riserva anche qualche sorpresa meno gradita. «Non è bello l'arrivo a Fornovo: a causa di lavori in corso su un ponte, si trova una deviazione - dice Allegri -. Arrivando a Medesano vediamo il cartello con l'itinerario della Via Francigena. Ci avviciniamo e scopriamo che... è al contrario! Per un errore di stampa, Berceto è collocato verso Parma anziché in Appennino».

Dopo una mezza giornata di cammino, i quattro pellegrini raggiungono l'ostello Villa Santa Maria, gestito dalle suore. «Siamo sopra Riccò: si vedono Fornovo, il Taro, il castello di Roccalanzona... È bellissimo!».

Ormai è sera, è tempo di riposo. Al ritorno della luce Valentino, Franco, Renato e Gabriele riprenderanno il cammino fino a Cassio.

(Continua)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • FRANCO

    03 Giugno @ 14.55

    Vorrei essere con voi !!! Magari la prossima volta. E' un mio sogno ricorrente, ciao Vale. In bocca al lupo Franco

    Rispondi

  • Valerio

    03 Giugno @ 07.38

    in bocca al lupo ragazzi!!! E' sempre bello scoprire e ripercorrere i passi di un percorso che è uno dei piu' belli di sempre!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Via Venezia, pensionata scippata

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

tv

Rai: anche per gli artisti arriva il tetto degli stipendi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Calcio

Il Leicester ha esonerato Ranieri

Europa League

Harakiri Fiorentina: il Borussia vince 4-2 e passa il turno

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

A Ginevra 126 novità La guida